8/26/2009

22 - il principino numero 2

Assodato che il piccolo leo con il suo capello biondo e il suo occhio azzurro è "il principino numero 1", ieri sera ho conosciuto "il principino numero 2"!

Siamo andati a cena fuori con una coppia di amici del marito (lui ormai ex-collega con moglie), che conosco anche io e ogni tanto ci vedevamo.. ultimamente meno.. ma mi faceva piacere salutarli prima della partenza!
Hanno un bambino di quasi 2 anni (Alessandro), che avevo visto la prima volta appena nato, e la seconda volta quando aveva tipo 6 mesi..... e ieri sera la terza volta!
Siamo andati in una pizzeria che ha anche il parco giochi per i bambini, con tanto si scivoli, giochi, palle, e baby-sitter (in modo che i parents possano mangiare tranquilli).
Incontriamo lei e gli chiediamo subito del piccolo ale, e lei ci dice che è nel parco giochi che insegue la palla... ci affacciamo e vediamo sto bimbetto biondo abbronzato con maglietta gialla che corre dietro a un pallone.
Lo lasciamo lì giocare. Poi ci raggiunge anche il papà del bimbo e iniziamo a mangiare.
Ogni tanto uno dei due parent va a buttare un occhio e ceniamo tranquilli.
A un certo punto arriva al tavolo il piccolo Ale, sempre correndo.
La mamma ci aveva avvisato che è un bambino molto attivo, molto vivace.. e soprattutto ci aveva detto che, essendo andato al nido da piccolissimo e passando al nido la maggior parte della giornata, è abituato a interagire con tutti, è molto socievole insomma.
E infatti quando è arrivato subito si è preso i suoi spazi, insomma, ha fatto come se fosse a casa sua! (sono più abituata a bambini timidi, che si nascondono, che vogliono la mamma).
Insomma, un bambino molto allegro e vivace.
E molto carino, al punto da meritarsi il titolo di "principino numero 2"!

Ma la cosa degna di nota è che a un certo punto lui stava lì con questa palla e mio marito ha deciso di andare a giocare con lui... cavolo, un calciatore provetto!
Tirava certe pallonate! Ha fatto anche un colpo di testa. E poi correva correva non si fermava mai e rideva e rideva e cadeva e correva.. un piccolo uragano!

Ma la cosa ancora più degna di nota è che quando poi stavamo andando via e la mamma lo aveva preso in braccio, ad un certo punto lui ha teso le braccine verso di me e la mamma mi fa "vuole che lo prendi in braccio", e io "ehh??? io????? ma ma ma....", ma già ce lo avevo tra le braccia!
Chi mi conosce sa quanto sono restia a prendere in braccio i bambini (per ragioni mie personali)... ma lì non mi sono potuta rifiutare!
E così ho avuto sto bimbetto bello e sudato (ammazza quanto era sudato) tra le braccia per un pò! L'ho portato io fino al parcheggio, gli ho parlato... avrei voluto dargli un bacetto, ma non so se è concesso dare bacetti ai figli delle altre persone, boh.. per cui mi sono trattenuta! :-)
E poi quando stavamo lì al parcheggio non voleva andare nè dalla mamma nè dal papà!
Che tenero.....

Ma alla fine l'ho mollato che pesava ed era tutto sudato! :-D

2 commenti:

il Gatto ha detto...

Ma no dai, hai rovinato sto tenerissimo post con "l'ho mollato sto zozzone che schifo tutto sudato che puzzava"..
UAHAAA!

Marica ha detto...

ahahahah! :-D