8/07/2009

4 - i ricordi

dopo aver setacciato l'armadio, ho iniziato a lavorare "la stanza azzurra".
la chiamiamo così, dal colore delle pareti, perchè è una stanza x... nel senso, non è la cucina, non è il bagno, non è il salotto, non è la camera.... non è uno studio, non è uno sgabuzzino, dentro c'è di tutto... si potrebbe definire "la stanza butto", ma allora meglio chiamarla "la stanza azzurra" (per inciso, doveva essere la stanza dei bambini).

al momento attuale nella stanza azzurra ci sono:
divano letto, 2 cassettiere, libreria, una scrivania, un tavolo, 3 sedie, una bici, una muta, un mobiletto... più flauto, tastiera, scatola della macchina del gelato, borsone da sport, borsone da viaggio, vestiti del marito, libri, carte, scarpe, scatolone con le cose che il marito ha portato a casa dall'ufficio, busta con le cose che io ho riportato dall'ufficio, caschi da moto, casco da sci, foto, candele, buste dei vestiti per i poveri.. insomma, è un vero delirio...
per cui ho deciso di iniziare a farla un pò al giorno.

son partita dalla cassettiera, anzi, da quelli che sono i miei cassetti....
e dentro ci ho trovato di tutto...
in quei cassetti in questo tempo non ho fatto altro che mettere cose....
e così ho trovato: l'astuccio dei tempi del liceo con dentro i pastelli,
un quaderno in cui avevo segnato tutte le spese iniziali della casa,
il "quaderno degli scandali" (in pochi sanno cosa sia, cmq ne avevo perso le tracce da tempo),
tutta una serie di biglietti e bigliettini.. tanti ricordi... come quello che mi aveva scritto ilmiomondonuovo quando eravamo andate a londra insieme.. biglietti di auguri per compleanni, laurea, cartoline di amici....
ma la cosa più bella è stata ritrovare la cartellina in cui avevo messo tutti i bigliettini del marito, dei primi anni che stavamo insieme, e poi i fogli in cui trascrivevo tutti gli sms che mi mandava... credo di aver smesso nel 2004, quando siamo andati a vivere insieme (in questa casa), e fino a quel momento ho accumulato un centinaio di facciate di fogli A4... ne ho letto qualcuno, che carini.... e poi i suoi bigliettini... che bello, mi sono commossa!
ho fatto un tuffo nel passato.....



poi ho messo in ordine, ho messo da parte le cose che voglio conservare... e andranno nella cassapanca, sotto la tv, insieme ad altre scartoffie e probabilmente alle foto... le lasceremo qui, sperando di lasciare effettivamente casa in buone mani...

4 commenti:

Anonimo ha detto...

è davvero bello riaprire questi cassetti dei ricordi! Cose che spesso neanche ci ricordiamo di avere...e quando le ritroviamo, sanno sorprenderci con le emozioni di cui sono impregnate... Sofficina

Marica ha detto...

vero :-)

Ali ha detto...

....se avessi trascritto gli sms del mio quasi marito (stiamo insieme da 11 anni) avrei riempito fogli e fogli di "OK", "si" e "no" (forse anche qualche "va bene" di quando si impegnava)...

:)

Marica ha detto...

ahahaha! :-)