11/10/2009

89 - est and west

quando ero ragazzina, est è sempre stato il mare (vivendo in abruzzo), mentre ovest è sempre stata la montagna: il sole sorgeva sul mare e tramontava dietro i monti. semplice.

andando a vivere a roma, l'est e l'ovest hanno perso di significato!
alla faccia del castrum romano... se a roma prendi una strada che va verso est, alla fine ti ritrovi ad andare verso sud, se non addirittura verso ovest! quindi parallele e perpendicolari son sparite, così come l'orientarsi in base al sole (e chi lo vede mai a roma)!
e quando vedevamo in tv jack bauer dire "l'uscita est" o "andiamo a ovest" pensavamo fosse un matto!

arrivando qui in california invece (almeno a san diego) ci siamo accorti che per molte cose sono usati i punti cardinali... a partire dalle strade: la I5 north e la I5 south, la 56 est e la 56 west (non come la A1 direzione milano o la A1 direzione napoli, o la A25 direzione roma o la A25 direzione pescara).
ecco.. mentre il nord e il sud non mi creano nessun problema (north = los angeles, south = mexico), l'est e l'ovest mi mandano in tilt!
perchè, avendo ripreso ad usare est e ovest, li ho ripresi così come li avevo lasciati... mentre qui è al contrario! se mi dicono west, io penso all'entroterra! e invece no, west è il mare! e se leggo est penso al mare, mentre invece qui è il deserto!
l'immagine dei film western appunto, in cui questi vanno nel far west, che corrisponde al deserto, allo stesso modo mi confonde....
così come mi confonde pensare che il giappone è ... a ovest!! o meglio, l'estremo oriente è a ovest!!! mentre new york è a est!!!

mi sento dall'altra parte del mondo! :-(

1 commenti:

gG ha detto...

eheheh io sono abituato al tirreno e invece mi torna abbastanza...

a parte la posizione relativa di ny e japp of course...