1/09/2010

131 - sabato mattina

Ci siamo svegliati poco dopo le 6, ci siamo preparati e per le 6:40 siamo usciti, che il maritino aveva una corsetta... alle 7:30 del mattino!
Eh si, qui in California sono decisamente mattinieri, e decisamente sportivi!
Io ho cercato di fare il tifo, ho letto un po', ho fatto qualche foto.
Dopodiche' siamo tornati a casa, il marito si e' docciato, io mi sono preparata e siamo andati in palestra.
Io ho fatto la mia lezioncina di pilates, mentre il marito si e' semplicemente messo al sole fuori, com computerino, connessione a internet gratuita e te caldo, anch'esso gratuito (offre la palestra).
Dopo il pilates, siamo andati nel "nostro starbucks di fiducia", abbiamo fatto una colazione-pranzo, con cornetti al cioccolato e caffe' latte, leggendo il giornale e chiacchierando e soprattutto prendendo il sole.
Non so perche', ma quello starbucks e' pieno di ciclisti... oggi ce ne stavano proprio uno sproposito...
Ma soprattutto oggi c'era un sacco di gente in pantaloncini, maglietta e infradito.
E tanti bambini e tanti cagnolini.
Relax!

5 commenti:

Anonimo ha detto...

ciao

ma il terremoto si è sentito?

un lettore

VitaErmeneutica ha detto...

ho la pelle d' oca dall' invidia. davvero.
ciao.

Marica ha detto...

ciao "lettore",
qui per fortuna non si e' sentito niente....
e lo abbiamo appena scoperto leggendo repubblica on line!

Francesca ha detto...

Belli i sabati pigri!
Buona settimana.

Marica ha detto...

grazie! anche a te!!