3/05/2010

191 - il body scanner non esiste!

Dopo il tentato attentato di Natale le nuove disposizioni dicono di recarsi in aeroporto (per i voli verso gli usa) almeno 3 ore prima, per fare tutti i controlli.
Ora hanno anche messo il body scanner, per i voli da fiumicino verso gli usa e piu' in la' lo metteranno anche in altri aeroporti, sempre per i voli verso gli usa.
Ieri hanno fatto tanto di servizio al telegiornale per l'inaugurazione del body scanner!

Ok, arrivo a fiumicino esattamente 3 ore prima rispetto all'orario del volo, al nuovo terminal 5.
Entro e seguendo le indicazioni arrivo a un piccolo banchetto, con una simpatica signorina con un'espressione sorridente da "ho mangiato yogurt negli ultimi 3 giorni".
"quanti bagagli imbarca?", "ha materiale elettrico nel bagaglio?", "ha una bomba o delle armi?"
rispondo a tutto, mi chiede il passaporto, mi chiede quando torno (e io rispondo che non ne ho la piu' pallida idea), dopodiche' mi chiede:
"quanti bagagli imbarca?", "ha materiale elettrico nel bagaglio?", "ha una bomba o delle armi?"
e rispondo di nuovo....

vado a fare il check-in e non c'e' nessuno in fila.
vado a fare il controllo di sicurezza... mi aspetto il body scanner, visto che il terminal 5 e' solo per i voli verso gli stati uniti
ma invece e' il solito controllo di sicurezza!!
non mi fanno nemmno la cosidetta "palpazione", niente... passo sotto il metal detector e basta.
ok, mi aspetto che poi ci sia il body scanner.
e invece.. seguo tutte le indicazioni e arrivo al gate! esattamente 2 ore e mezza prima del volo...
e del body scanner nemmeno l'ombra!!!

devo aspettarmelo proprio all'ingresso dell'aereo??

0 commenti: