3/30/2010

227 - apro e chiudo parentesi

Anche se abbiamo sole e mare in abbondanza,
anche se io mi sto ancora concedendo il lusso di non lavorare,
qui non e' cmq il paradiso.

Anche noi abbiamo i nostri piccoli e i nostri grandi problemi,
io sono rientrata ufficialmente nel tunnel delle medicine
(e oggi mi "palpita" un occhio e vai a capire perche'),
il marito lavora come "uno schiavo".

A volte poi ci arriva qualche brutta notizia dall'italia
(via blog, via chat, via e-mail),
resa ancora piu' brutta dall'impossibilita' di dare almeno un abbraccio,
uno vero.

Se parlo quindi di problemi di abbronzatura o del costo dei pomodori,
non mi accusate di superficialita' o di spensieratezza.

Sorrido, sperando che la vita ci sorrida.

2 commenti:

Crazy time ha detto...

l'occhio ti palpita per lo stress, mi sa.


e quindi via libera agli argomenti leggeri e leggerissimi :)

Ali ha detto...

Esatto... succede anche a me... alla sera "mi bala l'öch" :)

Probabilmente dall'altra parte non si capisce che qui la vita continua, con i suoi alti e i suoi bassi... solo con una cornice migliore!