4/22/2010

255 - cinquettii notturni

Ultimamente ho il sonno leggero, o disturbato... fatto sta che mi sveglio spesso.
E ultimamente la notte piove e c'e' vento, e i rumori sono tanti e non riesco a riaddormentarmi.
Ma quando non piove, poco prima dell'alba, c'e' un uccello che inizia a "cinquettare", in modo monotono e fastidioso... ininterrottamente.... va avanti per ore, non so come faccia... e sembra che stia proprio fuori dalla finestra!

Stanotte se mi disturba di nuovo il sonno mi alzo e gli lancio qualcosa! :-)

4 commenti:

erix ha detto...

AHAHAHAH
un infradito, tanto per restare in tema californiano!
(una ciabatta poco si addice, temo....)

Pittrice ha detto...

Ma posso dirti che si dice CINGUETTIO, con la G di Genova?
Buahahahah!

Nikla ha detto...

...si vede che sei una gran lettrice di libri, cinquettìo è una parola che si usa soltanto nei romanzi :) non è scorretto comunque...

Marica ha detto...

ops... mi sa che qui l'ignoranza l'ha fatta da padrona :-)

diciamo pero' che ha ragione Nikla, la mia e' una sorta di licenza poetica :-)