5/11/2010

284 - cercando lavoro....

7 applications in 2 giorni!
direi che per questa settimana ho dato :-P

.. intanto una mia amica mi ha lanciato l'idea di aprire un negozio on-line su e-bay, solo che mi manca l'idea vincente...
cos'e' che c'e' qui in america ma in italia manca?

le mie idee fin'ora sono state:
- il bicchierozzo di plastica/metallo che tutti (noi compresi) usano per portarsi dietro le bibite.... ma non credo che in italia avrebbero successo.
- le infradito... ma in italia le mettono solo d'estate.
- i mini-pantaloncini... ma meglio non esportarli.
- le confezioni da 100 o 200 o anche 500 aspirine/vitamine/antidolorifici/integratori... ma rischio di assere arrestata per spaccio di droghe.

... che altro?... idee?....

6 commenti:

Nikla ha detto...

Un'idea ce l'ho avuta, poi te ne parlo in privato perché da sola non potresti...

Gaia Marfurt ha detto...

Sono scettica perché le spese doganali dagli Usa sono molto alte ed io cerco sempre di ordinare quello che non trovo in Italia, da paesi europei tipo Germania o Inghilterra! :/

Anonimo ha detto...

quoto gaia, i dazi doganali sono cari, inoltre bisogna aggiungere la lentezza della dogana e delle poste italina. ultimo pacco ricevuto: chicago-dogana di milano: 5 giorni, dogana-casa mia: 2 mesi!

secondo me potresti puntare sull'abbigliamento..polo, jeans..qui in italia le marche made in usa costano molto di più

mike

Marica ha detto...

uh, i dazi doganali..... :-/
uh, la lentezza delle poste.... :-/

mi sto scontrando con la realta'!

Anonimo ha detto...

Ciao , ma non ti conviene fare al contrario?
Cioè trovare una cosa che si vende in Italia che non si trova in America?

Marica ha detto...

eh, il mio sogno nel cassetto e' aprire un negozietto di cose "artigianali" fatte in italia, che ormai conosco diverse persone che sanno fare cose con le mani.... ma per ora e' un sogno nel cassetto! :-)