6/07/2010

319 - PE, FE e vivere tra le nuvole

Vagando tra gli annunci di lavoro a volte ho trovato tra i requisiti la PE registration.
Sarebbe "professional engineer registration", quindi la nostra iscrizione all'albo.
Ho cercato un po' di che si tratta, e ho scoperto che per ottenerla bisogna fare un esame (ok), preceduto da tipo 4 anni di esperienza certificata presso un PE registrato (valgono i miei anni di lavoro in italia?) e preceduto da un FE exam, che sarebbe fundamentals of engineering exam (ok).

Quello che sto cercando di capire in questi giorni e' se l'iscrizione all'albo mi serva effettivamente per lavorare, o se sia come in italia....(....).
Ho mandato stamattina una e-mail a quello che e' l'ordine degli ingegneri con un paio di domande.
Fatto sta che il sti esami (PE e FE) posso pure farli, non ho paura... ho pure visto che sono quiz a risposta multipla e che il prossimo appello c'e' a fine ottobre. 4 mesi buoni di studio/ripasso, non c'e' problema.
Ma ho poi scoperto che per fare il FE exam bisogna farsi riconoscere la laurea.
Io non ho mai pensato che forse sarebbe il caso di farmi tradurre/riconoscere la laurea... a volte vivo un po' tra le nuvole... potevo averci gia' pensato!
E in un sito apposito ho letto che per farsi riconoscere la laurea bisogna fare in modo che l'ateneo presso cui ci si e' laureati spedisca una serie di documenti a quello che e' l'ordine degli ing. californiano.
Ecco, questo mi fa decisamente paura....

Tutto sta nel capire se mi serve sto PE.

3 commenti:

Daniela ha detto...

Ciao Marica,

guarda non credo che ti serva iscriverti all'albo degli ingegneri per trovare un lavoro. Io ho un'amico italiano che e' un ingengere elettronico e lavora senza problemi senza esserne iscritto.

Pero credo che sia opportuna che tu facessi tradurre ed equiparare la laurea perche per assumerti le aziende, sopratutto per certi lavori, fanno controlli sulle tue credenziali e sui tuoi titoli di studio....

Un saluto
Daniela

Marica ha detto...

grazie daniela... ora cerco di informarmi bene su come fare per la laurea...

Stefy G. ha detto...

Marica,
Craig mio marito è ingegnere meccanico, ha appena sostenuto il FE ed è passato. ha provato a darlo dopo anni dalla laurea (a ottobre darà il PE) ed in tutti questi anni ha sempre lavorato anche senza FE, come vedi l'albo non è essenziale ma aiuta molto se vuoi partire da livelli alti e vuoi guadagnare molto di più...Ti consiglio da farti riconoscere la laurea o gli esami cmq e continuare le applications per cercare lavoro, alcuni datori ti pagano pure le spese del college se dimostri buoni risultati (craig lavora e studia contemporaneamente e gran parte delle spese per le classi le ha pagate dal datore)...Forza e coraggio, vedrai che il lavoro lo trovi, gli ingg bene o male cadono sempre in piedi!