7/09/2010

357 - discriminazioni nell'affitto della macchina

Ieri ho scoperto, per caso, che se voglio affittare una macchina (nel mio caso dall'aeroporto di Los Angeles e poi restituirla a San Diego) pago un prezzo diverso in base alla mia nazionalità!

Sono quindi qui con il sito di una nota compagnia di affitto macchine ed ecco cosa viene fuori (i dati di input sono LAX per il pick-up, la sede più vicino a casa mia per la riconsegna, prelievo alle 9 del mattino e restituzione dopo 24 ore, per una subcompact).

Se sono residente negli USA pago 126.34 dollari.
Se sono residente in Italia pago 55 euro.... perchè?
Provo quindi con un'altra nazione europea: con la Spagna pago 56.17 dollari!
Con la Germania 52.29 euro.... simile all'Italia.. ma perchè la Spagna aveva il prezzo in dollari?
Svezia 43.40 dollari.... torniamo ai dollari...
Polonia e Grecia stesso prezzo della Spagna.
Francia 31 dollari.
Ok, usciamo dall'europa.... con Perù, Brasile e Cuba pago 26 dollari, con Afghanistan, Bangladesh e Australia 67 dollari, Ethiopia come la Spagna, Canada 111 dollari!

Quale sarà il criterio?
Quello che è certo è che gli Americani pagano più di tutti per prendere una macchina in affitto in casa loro... ma perchè?

0 commenti: