8/12/2010

381 - Agosto

Ad Agosto a Roma le strade sono semideserte (soprattutto verso ora di pranzo), gli autobus passano meno frequentemente e con meno passeggeri, si trova parcheggio piu' facilmente e al supermercato non c'e' fila.
Ad Agosto a San Diego le strade registrano lo stesso flusso di traffico, gli autobus fanno lo stesso numero di corse e con gli stessi passeggeri (i soliti 4 gatti), parcheggio si trova sempre e al supermercato non c'e' fila, come non c'era nemmeno a dicembre.

Ad Agosto a Roma quando esci dal portone vieni investito da un'ondata di aria calda, mista a gas di scarico, dai rumori di macchine e di motorini, da qualche espressione colorita... e rischi cmq di essere investito nel vero senso della parola.
Ad Agosto a San Diego quando esci dalla porta al piu' vieni investito da una leggera brezza (che ha origine dall'oceano).

Ad Agosto a Roma quando cammini per strada sudi, cosi come quando sali sull'autobus.
Ad Agosto a San Diego quando cammini per strada non sudi affatto (evviva i 25 gradi celsius), ma se sali sull'autobus e' meglio avere dietro un maglioncino (causa aria condizionata).

Ad Agosto a Roma molti negozi sono chiusi, se per caso devi comprare un biglietto dell'autobus o il latte la mattina ... beh, in bocca al lupo.
Ad Agosto a San Diego e' tutto aperto, non ho ancora visto un cartello "chiuso per ferie", e il biglietto del bus lo fai direttamente sul bus.

Ad Agosto a Roma quasi nessuno va in palestra e molti corsi sono sospesi.
Ad Agosto a San Diego in palestra c'e' lo stesso numero di persone che c'era a gennaio, e i corsi sono sempre gli stessi, anzi ogni tanto ne nasce uno nuovo.

Ad Agosto a Roma senti le cicale, fino al primo temporale.
Ad Agosto a San Diego no, non le senti.

Ad Agosto a Roma puoi andare a bere un lemoncocco a piazza quadrata, andare ad ascoltare un concertino a villa ada, fare una passeggiata tra le bancarelle sul lungo tevere, guardare un film al cinema all'aperto, mangiare una pizza da giggetto (se non ha chiuso per ferie) e/o una sorchetta in via cernaia e/o il gelato da fatamorgana.
(Ad Agosto nel mio paesello puoi mangiare arrosticini e pane unto col pomodoro.)
Ad Agosto a San Diego tutto cio' non esiste. Ma non esiste nemmeno gli altri 11 mesi dell'anno.
Agosto non sembra Agosto, nel bene e nel male.

Accetto donazioni via posta di lemoncocco, gelato (ma solo quello di fatamorgana), pizza romana, sorchetta, arrosticini.
Contraccambio con spedizioni di "sole caldo e aria fresca".
Grazie.
:-)

4 commenti:

Fede ha detto...

A me me pare un po na rottura de cojoni sto San Diego o no? :P

Marica ha detto...

...

Fede ha detto...

No ma non volevo mica esse maleducato, è solo che da quello che hai scritto sembra tutto così...piatto.
Come direbbe la Mondaini "Che barba che noia" :D

Marica ha detto...

vabe', non mi piace tanto quando uno scrive le parolacce....

cmq non e' che sia noioso... e' come se fosse un maggio-giugno perenne, ma non e' mica male! :-)