8/30/2010

410 - cinema!

E per la quarta volta in quasi un anno, siamo andati al cinema! :-)

Premessa: quando vado al supermercato parcheggio sempre la bici vicino al cinema, e gia' da marzo/aprile avevo visto questo cartellone che mi incuriosiva, mi dava l'impressione di qualcosa di familiare...
Fin quando un giorno ho guardato attentamente e ho capito che si trattava di Piazza Navona... tornata a casa ho googlato (passatemi il termine) e ho scoperto che il film, in uscita ad agosto, era ambientato appunto in Italia, in India e a Bali.

[Non diro' niente che non si sappia gia' sulla trama.]
La storia e' piacevole, certo non uno di quei film che cambia la vita o che continua a far riflettere per ore, ma piacevole...
Rivedere Roma sul grande schermo, stando dall'altra parte del mondo, fa un certo effetto: nostalgia di casa, ma anche un certo orgoglio, quasi voglia di alzarsi e di dire "vedete che c'abbiamo in italia, eh? qui ve lo sognate!"
Vedere certi cibi fa venire l'acquolina in bocca... gnam gnam :-)
Alcune cose "italiane" sono un po' calcate, noi cmq ci abbiamo riso su! Come abbiamo riso di quel 10% di italiano che non e' sottotitolato, o non lo e' letteralmente!
[E attenzione all'insegnante di italiano :-P]

L'India secondo me ne esce molto pulita... nel senso vero del termine! Ma i vestiti e i colori indiani sono bellissimi, come sempre...

Bali non la conosco per niente, ma da quel che si vede sembra un paradiso :-)

Julia Roberts e' bellissima e bravissima, come sempre, anche se in realta' mi e' venuto qualche dubbio sulle sue labbra.... :-/

Usciti dal cinema mi sono chiesta pero' come andra' con questo film in italia...
Mi spiego: Julia Roberts va in Italia per mangiare e studiare l'italiano, quindi sta li che studia con il dizionario e con il suo insegnante, e a poco a poco inizia a dire qualcosa... ma in Italia, dove TUTTO e' doppiato (scusate, prima avevo scritto erroneamente "sottotitolato"), come faranno?
Questa cosa mi incuriosisce proprio.
Se lo andrete a vedere, fatemi sapere.
Cmq consiglio di vederlo in lingua originale, dove possibile.

7 commenti:

Fede ha detto...

>>non uno di quei film che cambia la vita o che continua a far riflettere per ore

Tipo?

ampere ha detto...

Julia Roberts mi è sempre piaciuta....quando siamo andati a Londra ho trascinato mia moglie in "pellegrinaggio" a Notthing Hill sul set dell'omonimo film..oltre che ad Abbey Road (per motivi di più alto livello :) )

camu ha detto...

Io sto leggendo il libro proprio in questi giorni :) Noleggerò il DVD quando esce...

Marica ha detto...

Fede: film che cambiano la vita... per esempio Amelie :-), o quelli che continuano a far riflettere sono quelli che capisci solo alla fine e allora continui a ripensarci i giorni dopo...

Ampere: :-)

Camu: ah, bene.. allora poi ci fai sapere se il film e' fedele al libro!

Fede ha detto...

Amelie non l'ho visto ma sarà uno di quei film strappalacrime che ve piacciono a voi ragazze LOL

Se vuoi davvero ascoltà roba che cambia la vita clicca sul mio nome

Anonimo ha detto...

Davvero è interessante? A vedere il trailer mi sembrava che non succedesse niente! Ma forse è solo il trailer che è fatto male... :)
Ilaria

Marica ha detto...

fede: e' bellissimo amelie :-)

ilaria: no, dov'e' che ho scritto che e' interessante? ho scritto che e' piacevole :-)
la trama non e' certo avvincente :-)