10/05/2010

467 - Daddy-Long-Legs

Tempo fa (gennaio?) qualcuno mi aveva nominato questo libro... io non l'avevo mai letto.
Poi mesi fa (giugno) avevo scaricato l'audiobook in inglese (eccolo qui, se a qualcuno interessa).
Ma solo a settembre mi sono decisa ad ascoltarlo!
Mi e' piaciuto molto, anche se l'ho capito solo all'80%.
E allora l'ho preso in prestito dalla biblioteca: l'ho preso sabato a ora di pranzo.. e lunedi a ora di pranzo ho finito!
L'ho praticamente divorato! Certo, c'erano alcune parole che non conosco, ma non sono nemmeno andata a cercarle, volevo leggerlo e basta.
Ed e' veramente bellissimo... sara' che sono una romanticona e che mi piace "il rapporto epistolare", ma veramente bello.

"I am going to pretend that all life is just a game which I must play as skilfully and fairly as I can. If I lose, I am going to shrug my shoulders and laugh - also if I win."

"It isn't the great big pleasures that count the most; it's making a great deal out of the little ones - I've discovered the true secret of happiness, Daddy, and that is to live in the now. Not to be forever regretting the past, or anticipating the future; but to get the most that you can out of this very instant."

"Do you believe in free will? I do - unreservedly. I don't agree at all with the philosophers who think that every action is the absolutely inevitable and automatic resultant of an aggregation of remote causes. That's the most immoral doctrine I ever heard - nobody would be to blame for anything. If a man believed in fatalism, he would naturally just sit down and say 'The Lord's will be done', and continue to sit until he fell over dead.
I believe absolutely in my own free will and my own power to accomplish - and that is the belief that moves mountains"

[Spero di ricordarmene nel momento del bisogno]

9 commenti:

Un collega ha detto...

Ma tu pensa...un po' di tempo fa cercai in rete libri e rispettivi audio per provare a rispolverare e migliorare l'inglese (ovviamente tutto per non spendere soldi con i prodotti commerciali).
Non trovai alunchè...

l'unica cosa che mi inventai fu di scaricare il testo e poi farlo leggere ai lettori elettronici...ma na paaaalla!!

Forse questo tuo link mi può aiutare, devo controllare il sito appena ho un po' di tempo.

Se ne conosci del genere che cerco segnalali pure eh...non ti fare problemi :)))

Anonimo ha detto...

Bè ma Papà Gambalunga è un classico anche in Italia! Mia madre me lo regalò per il mio ottavo compleanno e quando avevo 10 anni uscì anche il cartone animato su ItaliaUno!

Cip Cip

Marica ha detto...

nel link che ho messo puoi cercare anche altri audiolibri, ma solo quelli che non sono piu' coperti dai diritti d'autore...
anzi, ecco, questo e' il link generico:
http://www.archive.org/details/audio_bookspoetry
buon ascolto ;-)
se trovo altro, ti faccio sapere

Marica ha detto...

Cip Cip: mi ricordo che c'era il cartone animato, ma non l'avevo mai visto tutto... forse non era in un orario congeniale per me :-)
Per l'ottavo compleanno? Addirittura?Ma e' rivolto a un pubblico di quell'eta'?

erix ha detto...

http://eri-gg.blogspot.com/2010/03/papa-gambalunga.html
dopo aver rivisto il cartone ho comprato il libro (in eng) e poi l'ho prestato a sara!
:D

erix ha detto...

Anche io ho scaricato l'audiobook (un link diverso, ora non mi ricordo quale) e ho passato anche quello a sara!
Mi sono emozionata quando la lettrice ha letto l'inizio dell'ultima lettera!

CHEBBELLO!

Marica ha detto...

si, l'ultima lettera e' bellissima, pure io mi sono emozionata!
e dopo audiobook e libro.. ora vedro' di procurarmi il film! :-)

erix ha detto...

no, il film lascia stare!
soprattutto, se è quello del 1955 con F.Astaire...
io e mia sorella ci siam rimaste malissimo... è proprio BRUTTO!

quello del 1919 non son riuscita a rimediarlo
non credo che vedrai mai la serie tv giapponese del 1990, né il film coreano del 2005 (qst'ultimo non ti conviene: è basato su un manga coreano in cui rivisitano la storia originaria)

oddio, mi rendo conto di averti smontato la visione del film... scusa, però volevo avvisarti!
:D

Marica ha detto...

oh... allora niente film!!!
:-)