10/21/2010

486 - pancake ad Ocean Beach

E cosi' sabato siamo tornati ad Ocean Beach (OB), e abbiamo fatto una lunga (forse anche troppo) passeggiata nella zona.. carino passeggiare tra negozietti dell'usato, di incensi, di musica, locali ecc, tra sfattoni con i cani e con la chitarra :-)
[mi fa sentire piu' giovane].

E siamo andati a pranzo al Pief Cafe', che sta proprio sul molo.

[Lo vedete? e' quell'edificio li' in fondo, con su scritto cafe'].
Mi hanno detto che due erano le cose tipiche/buone da provare: i lobster tacos e i pancakes.
E ho scelto quest'ultimo, con babana e noci (ma sono stata tentata anche da mela e cannella).
E mi hanno portato questo piatto enorme, con 4 strati di pancakes!!!

Buono, per carita'... ma con tutta la mia buona volonta' sono riuscita a mangiarne esattamente meta'!
L'altra meta' l'abbiamo riportata a casa nella solita box, pero' il giorno dopo, sebbene riscaldato, il pancake aveva perso tutta la sua bonta'.
[consiglio: se ci andate, un pancake in due basta e avanza]

9 commenti:

Anonimo ha detto...

ehehhe, lo so che i pancake arrivano sempre in formato gigante. L'ho imparato sulla mia pelle :)

valescrive

Emanuele ha detto...

Sembra da bava alla bocca! :-D
Ciao,
Emanuele

manulea ha detto...

Booooni!!
Ma... senti... non è che qualche americano ti può dare una ricetta DECENTE per i pancakes? Cioè una ricetta che permetta di ottenere qualcosa di commestibile e non delle suole mezze crude? perchè io ho provato qualche volta, con varie ricette, ma son sempre venute delle schifezze inenarrabili...

Marica ha detto...

manuela: io non ho ancora provato a farli, ma ora vedo se trovo qualche ricetta "di fiducia" :-)

Moky ha detto...

Puoi sempre chiedere se hanno lo "short stack", di solito 2 pancakes. Guarda che le pancakes sono facili facili, per iniziare, compra il bisquik che e' un mix facile.

Il trucco e' avere la griddle ( o padella) bella bollente, con fiamma media. Usa un mestolo per spargere il batter, il miscuglio, facendo un cerchio concentrico di circa 4/6 inches, 12 centimetri circa. QUando cominci a vedere che il top fa delle bollicine (di solito un paio di minuti), e' ora di girarle e farle cuocere per un altro paio di minuti o meno.
Quando prepari il mix, se sapetti una decina di minuti dopo aver mischiato gli ingredienti liquidi con quelli "dry", le pancakes vengono meglio. Devi provarle con fragole fresche (le avete ancora fresche in SD o forse sono gia' finite?) se ancora non l'hai fatto... 'na roba da libidine!!

Marica ha detto...

oh, short stack! grazie mille!!!

e grazie mille per i consigli sulla realizzazione... ma a questo punto ti chiedo se per caso hai anche una ricettina veloce e di fiducia :-)

eh si, le fragole ci sono ancora :-)

Moky ha detto...

Allora, ti do un paio di ricettine che usa mio marito che comunque e' il pancake chef di fiducia):le misure sono americane, ovviamente..

"STRAIGHT UP PANCAKES"
1 1/4 cup flour
2 teaspoons baking powder
1/2 teaspoon salt
1 teaspoon cinnamon (optional, ma yummy)
2 tablespoons canola oil (or mild tasting oil, olive oil might be too strong) + some for the pan
1/3 cup water
1 to 1 1/4 cup milk (noi usiamo quello di soya, visto che siamo vegan)
1 teaspoon vanilla extract
2 tablespoon pure maple syrup
=====

sift together flour, baking powder, salt and cinnamon. In a separate bowl, combine all other ingredients. Adding wet ingredients to dry, mix just until combined. Do not overmix or the pancakes will be tough. A couple of lumps are ok.
Oil a large skillet or griddle over medium heat about 2 minutes, cook pancakes until browned on the bottom and bubbles form on top, about 4 minutes (ma fai attenzione, e' facile bruciarle..). Turn the pancakes over and cook until bottoms are browned and the pancakes are barely firm to touch. Transfer to individual plates and repeat with the remaining batter, adding more oil to the pan as needed.


Tips:
The amount of water needed depends on several factors, includin altitude and the humidity in the air. Use amount given as a guideline. First add 3/4 cup of water and if the batter looks too thick or if your first pancake doesn;t bubble, add the remaining liquid.

Let your pancake batter sit ofr about 10 minutes or so before cooking: the pancakes will be fluffier as the gluten in the flour has had some time to relax.

Use a heavy-bottomed non-stick skillet for even cooking.

To form your pancakes into prefect circles, use the same amount of batter in a ladle every time. Pour the batter out with a slightly circular motion so that it spreads evenly. Don't just plop it down or the middle will be thicker than the edges.

The most important thing is : don;t give up. Just keep trying, you will get the hang of it.


Noi spesso aggiungiamo 1 tazza di chocolate chips, ma puoi aggiungerne una di mirtilli....

Enjoy!

Moky ha detto...

Ho detto "un paio di ricette", ma ho visto che prendo troppo spazio... magari ne posto una sul mio blog. Inatnto questa e' una ricetta classica.

Marica ha detto...

grazie mille Moky, fantastica!!!
(sia tu che la ricetta)

:-)

al piu' presto la provero'! :-)