11/11/2010

512 - sull'idratarsi i gomiti

[Ho l'impressione che ultimamente i miei post siano piu' superficiali del solito, allora chiudiamo in bellezza e da domani si torna a qualcosa di piu' inerente la Vita a San Diego.]

Quest'estate prima la Vicina e poi le amiche in visita mi hanno detto che e' opportuno idratarsi dopo aver fatto la doccia, cosa che io non facevo (in realta' la vicina ha detto che devo!).
E' che io sono molto "al naturale" e ho sempre pensato che quello che entra nel corpo, se da una parte fa bene, da qualche altra fara' male, e ne ho avuto la conferma dopo aver visto il filmato "the story of cosmetics".
Cmq visto che sono in quell'eta' in cui il corpo lentamente inizia a cedere, spaventata da un'immagine di me stessa tra 5 anni con braccia e gambe tutte grinzose, ho fatto il grande passo e ho comprato una crema idratante per il corpo (affidandomi a un marchio con il bollino "USDA organic").
E cosi' dopo aver fatto la doccia a volte mi ricordo di idratarmi!

L'altro giorno pero' mi e' capitato di vedere una pubblicita' in TV di qualche prodotto idratante, in cui la signorina in questione chiedeva "e i tuoi gomiti, sono ben idratati?".
oddio, i gomiti!
Me li sono guardati e in effetti la pelle li' attorno non e' affatto elastica, anzi!
Non avevo mai pensato a questo problema del gomito idratato... li' per li' mi sono fatta grasse risate pensando "maddai, ora anche i gomiti!"; il risultato pero' e' che ora, quando mi idrato, la prima cosa che idrato sono i gomiti!
E mi sento pure stupida a farlo! Ma non riesco a farne a meno :-(

19 commenti:

Elfonora ha detto...

ha ha ha..è che te non sei più abituata al freddo, qui se non 'ti idrati bene' d'inverno specialmente, sai che male la pelle secca...ahhh

Daniela ha detto...

Ti capisco perche anch'io sono molto "naturale". mi saro truccata una decina di volte in tutta la mia vita, pero devo dire che con il passare degli anni purtroppo, noto che il nostro corpo e la nostra pelle ha bisogno di un qualche aiuto esterno :=)

E' comunque molto importante mantenere la pelle idratata, sopratutto in questo clima cosi secco.....idrata, idrata!!!!!

Daniela

Marica ha detto...

vero, daniela, il corpo non e' piu' quello di una volta...

ho capito, con il clima secco o con il clima freddo bisogna idratare! ;-)

Ilaria ha detto...

io la crema nei gomiti la metto perché anni fa mi hanno fatto del terrorismo psicologico sul fatto che se non li idrati la pelle poi comincia a rompersi e fa male e siccome è una zona... come dire... "sempre in movimento" non si rimargina più. pensa te se uno deve darsi la crema perché ha il terrore di cadere a pezzi. letteralmente. :-S

Anonimo ha detto...

Ma la mamma da piccola non te la metteva la crema? Ma sei sicura di essere cresciuta nel nostro mondo?
Mi pari uscita da Heidi!!!

Sara ha detto...

io ogni tanto uso la crema alle mandorle ... ma spesso e volentieri mi dimentico!
Cmq io lo faccio più come una coccola verso me stessa che pensando che possa effettivamente porre uno stop al trascorrere del tempo ...
sinceramente tutte queste creme anti rughe, idratanti, rilassanti ecc... boh... sono un po'scettica ... ma è vero anche che a volte, basta crederci perchè funzioni! :-)

Anonimo ha detto...

ho iniziato anch'io ad usarla molto piu' spesso da quando la pelle delle mie mani ha iniziato a seccarsi tanto da sanguinare...il clima freddo che c'e' da queste parti non fa per me :(
Mel.

Gaia Marfurt ha detto...

io più che acqua e sapone sono "sporcizia e sudore"! Ah ah! :)
A parte questo, quando mi decido a darmi una lavata, mi capita di avere proprio fastidio alla pelle delle gambe perché la sento secca. Quindi metto una banale crema idratante molto economica che uso anche l'Estate se ho preso troppo sole.
La metto solo se ho fastidio e prurito alla pelle per via del seccume. Sono molto pigra per queste cose! Per i gomiti idem. Ci sono dei periodi in cui l'aria secca e il freddo mi fanno proprio arrossare i gomiti, e allora ci metto un po' di crema! Però odio la sensazione di unto e anche il profumo! Sono troppo abituata alla mia puzza! :D

Anonimo ha detto...

Ciao Marica!
Ti ho lasciato un commento qualche settimana fa, ti leggo sempre da quando ti ho scoperta per caso, ma non scrivo molto. Io non mi idrato mai, neanche dopo la piscina, perche' la trovo un po' una perdita di tempo. Pero' ricordo di una volta, avro' avuto 13 anni, che mia nonna mi ha comprato una crema idratante (tra l'altro con un profumo buonissimo, e' per quello che me lo ricordo) proprio per i GOMITI! Diceva che i gomiti si seccano e vanno idratati. Non ho piu' sentito nessuno parlare di idratare i gomiti.. finche' sei arrivata tu! :)
Grazie per il tuo post, mi hai fatto venire in mente questo aneddoto, la nonna mi manca molto.

giulia

Anonimo ha detto...

Ah, poi, off topic: ho letto il post sul gran canyon. Io e il mio fiance ci siamo stati la primavera scorsa (marzo 2010). Siamo partiti la mattina scendendo lungo il kaibhab trail, abbiamo domrito la notte al campground in fondo al grand canyon (bright angel? non ricordo il nome) e poi siamo risaliti il giorno dopo lungo il bright angel trail. BELLISSIMO!! la temperatura era PERFETTA. Ti dico che in cima c'era del ghiaccio e sul fondo faceva parecchio caldo.. non posso immaginare d'estate, pare servano almeno 9 litri d'acqua a testa.. noi siamo scesi con 3.
Noi siamo abituati a fare backpacking quindi non e' stato faticoso (e 2 giorni prima eravamo andati ad Havasu Falls, camminata molto piu' semplice, quindi eravamo gia' "col fiato giusto"). Il tutto e' fattibile anche in giornata, ma dev'essere molto piu' stancante, e comunque non ci si gode il panorama allo stesso modo.
Beh dai non ti voglio intasare il blog. Se ti interessano info, dammi il tuo indirizzo email cosi' ti scrivo in privato!
Ciao!
giulia

Anonimo ha detto...

brava a prendere l'organic ;) da quel che ricordo dai discorsi di una amica bisogna evitare gli ingredienti sintetici tipo paraffina, petrolati, siliconi e altre robacce varie che invece di idratare fanno una "pellicola" sulla pelle..cmq cerca gli ingrdienti su biodizionario. it

mike

Marica ha detto...

Ilaria: :-D

Anonimo: anche io a volte mi sento un cartone animato :-P
Cmq no, la mamma non me la metteva mai la crema idratante :-(

Sara: vero, a volte basta convincerci che funziona :-P

Mel: oh! e dove vivi??
Ma ora che mi ci fai pensare, e' vero! Quando ero ancora in Abruzzo d'inverno mi dovevo per forza idratare le mani altrimenti si screpolavano tantissimo... ma un conto e' le mani, un conto sono i gomiti! Quello non l'avevo mai fatto!

Gaia: ahahah! Sei piu' "estrema" di me allora! :-)

Giulia: sisi, mi ricordo di te :-)
eh, bello ripensare alle nonne! :-)
Ma quindi c'e' un campeggio in fondo al grand canyon? Nel senso con piazzole, bagni, ecc? O ognuno campeggia dove vuole?

Mike: vero, sono tutti quegli ingrediente chimici li' che vorrei evitare, altrimenti mi "idrato" ma mi riempio di robbaccia! Grazie!

Anonimo ha detto...

Si, in fondo c'e' il campeggio (ce ne sono due, uno si chiama phantom ranch e l'altro bright angel). Sono tenuti benissimo e dotati di bagni ecc, e la sera i rangers tengono delle "serate" dove spiegano varie cose sul grand canyon. Pero' bisogna prenotare il posto in campeggio molto in anticipo (noi l'abbiamo fatto 5 mesi prima ed era rimasto posto solo per una notte, noi volevamo inizialmente starci per due notti).

PS: non c'entra nulla, ma ho visto che nei commenti sul post del GC ha risposto Francesca, che conosco di persona perche' era qui a SB fino a quest'estate. Sembra quasi impossibile quanto internet sia cosi' grande e allo stesso tempo cosi' piccolo! Specialmente considerando che il tuo e' praticamente il primo blog che seguo in vita mia!

Anonimo ha detto...

scusa ho dimenticato di firmare il commento qui sopra.. :P
giulia

Marica ha detto...

ah, sei a SB, allora mi sa che ti ho confusa con qualcun'altra, scusa :-P

ahahahha! ma come, conosci francesca dal vivo e ora l'hai ritrovata qui tra i commenti del blog? :-)
oddio, non ci credo... non solo il mondo e' piccolo, ma ora anche il web :-)

Anonimo ha detto...

ahahah! Sapevo che Francesca avesse un blog ma me n'ero dimenticata.. le scrivo email per avere notizie. Difatti le ho subito scritto per dirle di questa cosa perche' non ci potevo credere. Magari dovrei iniziare un blog anch'io.. ci avevo provato una volta ma poi dopo un po' mi sono stufata. :) Comunque, bel blog il tuo, spero di riuscire a seguirlo con costanza. ciao!

Marica ha detto...

Ah, dimenticavo: grazie per la info sui campeggi! non avevo capito che stessero in fondo al canyon, pensavo che stavano solo su! grazie mille!

Eh si, riprendere il blog non sarebbe male :-)

Anonimo ha detto...

Penserai che ti sto perseguitando con tutti i commenti che sto lasciando,scusami :-) Questo post mi ha fatto sorridere.....io sono un pò fissata con creme, cremine e cose del genere, ma dopo aver visto "the story of cosmetics", ho buttato tutto (anzi quasi tutto) e ho comprato del buon olio di cocco, che uso per qualsiasi cosa, anche per idratare i gomiti e ahimè per prevenire le prime rughe....:-)) Romina.

Marica ha detto...

olio di cocco... non sembra male :-)
io per ora ho un burro alla carota, rigorosamente certificato organic o come si dice :-)