12/13/2010

545 - foto e ricordi

Questo fine settimana abbiamo riguardato le nostre vecchie foto, almeno quelle in digitale (che quelle stampate sono rimaste tutte in italia)... ed e' stato veramente bello! :-)

Abbiamo riportato su tanti ricordi, ci siamo fatti tante risate!
Ci sono alcune foto in cui magari non siamo venuti bene, ma che hanno un carico di emozioni molto grande...
Ogni foto ha dietro una storia...
E abbiamo rivisto tutti i posti in cui siamo stati (che la maggior parte delle foto che abbiamo sono fatte in viaggio), ed erano posti bellissimi.

Tra le mie preferito metto "Michele che riceva la benedizione dall'elefante", "Marica che mastica le foglie di coca".. e "Marica e Michele narcotrafficanti", ahahaha! :-)
(solo a nominarle mi viene da ridere! ve le lascio immaginare :-D)

E poi... quanta nostalgia per quando avevo i capelli lunghi!!

Tra l'altro, sabato sera abbiamo rivisto il film "Eternal Sunshine of the Spotless Mind", film che mi era piaciuto molto ai suoi tempi e che ho nuovamente apprezzato.
Che vita sarebbe senza ricordi? E le foto aiutano tanto, davvero... le foto sono fonte di ricordi :-)
C'e' stato un tempo in cui il marito faceva sempre una copia di sicurezza delle foto (la fa ancora? boh), perche' diceva che se si rompe il pc tutti i dati si possono recuperare, ma le foto no...
E leggendo il post di Palbi di oggi ho ricordato che quando mi rubarono il cellulare la scocciatura piu' grande fu quella di pensare di aver perso delle foto, e che altri avessero in mano i miei ricordi...


E questa sono io durante il viaggio di nozze, quando avevo lunghi capelli e pelle abbronzata, decisamente sfatta dopo l'Inca Trail, dipendente dall'Inca Kola, zaino in spalla e fiducia verso il futuro! :-)


- - - - - - -
[Dal film, quando il primo ricordo sta per andare via:
"Clementine: This is it, Joel. It's going to be gone soon.
Joel: I know.
Clementine: What do we do?
Joel: Enjoy it."]

10 commenti:

Emanuele ha detto...

Ahah, ti fanno molto figlia dei fiori questi capelli! :-P
Ciao,
Emanuele

Zorro ha detto...

"How do we know it's us without our past?"

John Steinbeck, The Grapes of Wrath

Marica ha detto...

emanuele: eh, ero piu' giovane, dentro e fuori :-)

zorro: :-) gia, quello che siamo e' il risultato di quello che abbiamo "attraversato"...

Ilaria ha detto...

la magia delle foto è unica. quando sono venuta qui anche io, nel traslocare, ho dovuto fare i conti con le mie... quanti momenti dimenticati!

PS. coi capelli corti stai bene eh :)

Francesca ha detto...

Coronado mi e` proprio rimasta nel cuore.

Marica ha detto...

ilaria: gia' :-)
(si, credo di stare meglio con i capelli corti tra l'altro... ma i capelli lunghi li associo a quando ero piu' giovane :-) )

francesca: forse questo volevi scriverlo tra i commenti dell'altro post? :-)
mi sa che e' colpa mia che scrivo troppo!!

Emanuele ha detto...

Anche secondo me stai bene (meglio?) coi capelli corti. ;-)
Ciao,
Emanuele

Marica ha detto...

diciamo pure che le tre parole "capelli", "marica" e "bene" non vanno tanto d'accordo :-D

Manu ha detto...

Cara Marica...

Nel 2005 nel mio primo viaggio negli States a Boston ho scoperto che una cugina di mia madare era cassiera in un grnde magazzino di elettronica e comprai una Nikon Coolpix ad un ottimo prezzo e cominciai a scattare foto...e non ho più smesso. A me piace molto fotografare il paesaggio e così in viaggio di nozze alle Maldive e in Sri Lanka sembravo più un Bruce Chatwin che un neomarito...:-))) a New York poi ho scattato delle foto di skyscraper davvero sensazionali dove tendevo ad esaltare architetture e verticalità...Hai ragione i ricordi sono un nostro patrimonio unico, perchè la storia della nostra vita è la l'esperienza più bella che abbiamo..
Tranqui...stai bene sia con i capelli lunghi che con quelli corti...per cuistodire le foto compratevi un disco esterno. Io ne tengo una copia lì sopra!!!

Cari saluti a te e Michele

Manu & Cludia di Pocapaglia (CN)
manuplasmati@tiscali.it

Marica ha detto...

manu: anche noi vorremmi orendere una macchina fotografica di quelle serie!
poi quando sara' ti chiedero' consiglio allora!