1/19/2011

595 - campagna anti-fumo

Ieri ho acceso la TV (cosa che non facevo da tanto) ed ho visto una pubblicita' della campagna anti-fumo in California.
Stamattina sono andata a cercarla e ve la metto qui.
Ho anche cercato qualche info sulla tipa che vedrete, ed eccole qui.

Ecco il video.

Forse se anche in Italia mandassero in onda video di questo genere si otterrebbe qualche risultato in piu'... lo spero almeno!

6 commenti:

Emanuele ha detto...

Per ora purtroppo il fumo è l'ultimo dei problemi in Italia. :-(
Ciao,
Emanuele

palbi ha detto...

il fumo NON e' l'ultimo dei problemi in Italia come testimoniano migliaia di morti ogni anno !

Cmq io non sono tanto sicuro che queste campagne funzionino. Fanno leva sulle paure di chi gia' fuma ma la verita' e' che, se c'hai gia' il vizio, non c'e' pubblicita' che ti possa far smettere.
Sono piu' efficaci i messaggi preventivi che fanno vedere che gli sfigati fumano e quelli fighi no.In America negli anni 90 si faceva cosi' e ha abbastanza funzionato: se fumavi eri tendenzialmente uno sfigato...o un hipster (che poi non e' che le 2 cose si escludano mutualmente)
Adesso, pero', mi sembra che (da Hollywood in giu') questo messaggio sia veicolato con un pochino di convinzione in meno e non e' un bene

Marica ha detto...

Emanuele: si, in Italia ci sono tanti problemi, ma il fumo e' uno dei problemi... anzi, per me e' stato un bel problema per diversi anni, perche' nel mio ex-studio fumavano e fumano ancora...

Palbi: io mi sono spaventata e ho pensato che magari potrebbe aver effetto su qualche fumatore... ma e' anche vero che il fumatore se ne infischia di certe cose :-(
Cmq almeno qui a San Diego e' vero che fumano solo gli sfigati :-)

Anonimo ha detto...

non credo che se ne infischi.
Credo che il fumatore e' come un tossicodipendente, sa che fa male, ma non riesce a smettere.
Tutti sanno che il fumo uccide, ma non e' sufficiente.

valescrive

Anonimo ha detto...

E' vero qui a San Diego fumano solo gli sfigati,ho comunque ho notato che qui in California si fa molta vita all'aria aperta, si fa molta attività fisica,si cerca di mangiar sano e di avere delle sane abitudini...nel resto degli stati uniti, soprattutto nei piccoli paesi, non è così,addirittura si fuma ancora dentro ai locali...
Smettere di fumare è difficilissimo, è vero, è una droga, solo la volontà di una persona può farcela, mio marito 3 mesi fa si è svegliato e ha detto "da oggi non fumo più", dopo più di 10 anni, e ce la sta facendo :-))
-Romina-

Marica ha detto...

vale: :-(

romina: bravo al marito!