2/03/2011

621 - la lingua europea

[antefatto: questo post in cui la Vicina mi invitava a parlare con un polacco (perche' europeo)]

Ieri vado dalla Vicina, che dovevo aiutarla a spostare dei mobili.
Entro in casa, c'era il figlio che faceva i compiti con un altro ragazzino.
La Vicina mi fa "questo e' Tizio, che ha la mamma giapponese e il padre tedesco, quindi parla anche il tedesco".
Rivolta al bambino "e questa e' Marica, la mia vicina, che e' italiana".
Rivolta ad entrambi "ecco, bene, tra di voi potete parlare la vostra lingua"
:-/

Ma cosa pensano gli americani? Che in europa ci sia un'unica grande lingua europea? :-D

27 commenti:

Emanuele ha detto...

Tu hai una vicina bevuta di cervello, lo penso da tempo. Achtung! :-P
Ciao,
Emanuele

Anonimo ha detto...

Naaaaaaaaaaaaaaa! No comment!
:-)
Quando credo di essere al massimo stupore per alcune "trovate" degli americani, c'e' sempre qualcosa che mi fa comprendere quanto non ci sia limite a certe "ignoranze"!
HIHIHIH

Pollon

Nina ha detto...

ommiodio che ignoranza signora mia! Ma senti un po' ma la vicina...è "quella" vicina?

MiLo ha detto...

ahahahha mi fa venire in mente una pic vista su un blog qualche tempo fa :P
http://damncoolpics.blogspot.com/2010/05/how-americans-see-europe.html

Jack ha detto...

Ahahah, tipico! Quelli che ho conosciuto io pensavano che in tutta Europa c'erano le stesse abitudini, le stesse culture, le stesse leggi, e che l'Europa fosse una sottospecie di nazione federata come gli USA.. oltre al fatto che l'Euro e' sempre esistito fin dalla notte dei tempi :D
Stendiamo un velo pietoso

Marica ha detto...

emanuele: lo pensiamo anche noi! :-)

pollon: si, e' vero... non c'e' limite! :-)

nina: esatto esatto, e' Lei!!

MiLo: :-)

jack: :-)

Anonimo ha detto...

hihihi.
erudiscila ti prego
valescrive

Ilaria ha detto...

robe da matti :-)

Cliffhanger ha detto...

penso che ceri americani non pensino e basta :)

erix ha detto...

che tristezza... c'ha lo sciacquone del water di palbi al posto della materia grigia?

no, non perdere tempo ad erudirla (tempo sprecato): seppelliscila viva che famo prima...

:D:D:D

distrattamente me ha detto...

Oddio!!ma che razza di pazzi!!!
non ne posso più dal ridere!!!
Solo loro possono partorire queste strane convinzioni!!!:DD

Bruno ha detto...

Effettivamente c'è un po' di ignoranza... fra l'altro fossero state perlomeno due lingue romanza, ma prima con una lingua slava e poi con una germanica...

Nina ha detto...

Afesso mi è tutto più chiaro ;)
Lasciala parlare st'ignorante, è evidente che (sia in un caso che nell' "altro") parla a sproposito senza conoscere neanche l'argomento! Una di quelle "apro la bocca e gli do fiato". Che tipa...

Manu ha detto...

Cara Marica e cari tutti,

vedo che l'argomento è stato dibattuto ampiamente con toni che ostentano simpatia. Mi sono reso conto di questa ignoranza storica che propendo abbia ragioni di educazione scolastica. Non mi meraviglia. Talvolta accade anche a noi. Forse quello che noi riteniamo scontato per loro non lo è per niente. Forse per loro non è così importante sapere le profonde differenze lingustiche tre ceppo tedesco/sassone e ceppo latino. Sarà ed infatti è proprio per questo che gli Stati Uniti nella loro politica internazionale commettono degli errori clamorosi e ne pagano le conseguenze. Dovrebbero essere meno superficiali e più umili.
Chiedersi e chiedere, riflettere e non pronunziare e affermare...

Manu & Cla di Pocapaglia (CN)
manuplasmati@tiscali.it

Anonimo ha detto...

Take a look
approposito di americani ed europei, è un po' vecchia ma mi ha fatto molto ridere

http://www.youtube.com/watch?v=jj6AQCMLUNc&feature=related

Giuliano

Gaia ha detto...

Marica, io anche sarei per tentare di erudirla, hai visto mai che le metti una pulce nell'orecchio e magari documentandosi le si aprirebbe un mondo!
A me qualche anno fa, nella chat di un gioco online, un GIORNALISTA SPORTIVO americano (sempre giornalista è....) mi chiese se in Italia abbiamo la lavatrice e se le donne possono portare i pantaloni...

Marica ha detto...

valeria, ilaria, fcliffhanger: :-)

erix: ahahahaha :-D

distrattamente me: :-)

bruno: eh si'.. che poi a dirla tutta lei e' di origini coreane, quindi avrei potuto ribattere che anche lei poteva parlare "la loro lingua" con sto ragazzino (cioe' assimilare il coreano al giapponese), ma ho avuto il buon senso di non farlo!

nina: ehehehehe!

manu: ben detto!!!

giuliano: si, l'ignoranza spadroneggia... pero' e' anche vero che se io chiedo a un europeo di quale stato e' capitale "Boise", chi mi sa rispondere? :-P

Gaia: :-/

Jack ha detto...

Boise, Idaho :D stesso Stato in cui e' stato ambientato il bellissimo Napoleon Dynamite, facile no?

paola_ ha detto...

Terribili, non c'è che dire... :)

Marica ha detto...

Jack: uff... diciamo che tu sei un caso a parte!! :-)

Paola: :-)

Michela ha detto...

ihihihihih...

...e la cosa buffa e' che quando cascano dalle nuvole con queste chicche, ne sono proprio conviniti...

Buon weekend!

Fra ha detto...

italiano e tedesco... lingue praticamente identiche! :D
come quando dici che sei nato a vattelapesca (città qualunque, non con dieci abitanti!) e ti dicono "ah, io conosco tizio che abita lì, lo conosci?"

Anonimo ha detto...

Sì esatto, lo pensano! L'altro giorno chattavo con un americano, gli dico che sono italiano e lui risponde "bona saere", al che io gli scrivo lo spelling corretto e lui mi risponde: "lo so, non lo parlo bene l'italiano, parlo SOLO il rumeno, che tanto è uguale" e io: "veramente no -.-"
Al che lui tenta di spiegare A ME, che l'italiano e il rumeno, in realtà, discendono dalla stessa lingua, e che sono praticamente uguali...
Gli ho chiesto se per caso lui fosse in grado di parlare il Norreno!
Emanuele

PS Avevo letto il tuo post precedente e mentre lui vaneggiava ci ho ripensato :)

PPS Essendo la prima volta che ti commento (perché sono troppo pigro) ti faccio i miei "scontati" complimenti per il blog, che seguo da mesi. :)

Marica ha detto...

Emanuele: :-) confermi anche tu la teoria! :-)
Benvenuto tra i commentatori e .. grazie :-P

L.R.L. ha detto...

Però sarebbe bello se l'Europa avesse un'unica lingua come in America :)

Marica ha detto...

beh, avrebbe un suo perche'... ma non e' cosi' :-)

Anonimo ha detto...

Bastava dirle, beh tu sei coreana e quindi puoi parlare con lui anche in giapponese....