2/25/2011

650 - da Salt Lake City

Il mio inviato speciale a Salt Lake City ieri sera mi ha mandato una foto, accompagnata dalla seguente nota:

"Le strade di Salt Lake City sono molto larghe anche a downtown (3 corsie per lato, doppio senso ... quindi 6 corsie in tutto!) e con pochi semafori. E per attraversare... una foto vale mille parole!"

17 commenti:

Manu di Pocapaglia (CN) ha detto...

E diamine...la probabilità di essere uccellati mentre si attraversa sono molto alte Marica. Che facciamo come i giapponesi a San Pietro che tengono le bandierine alzate per farsi riconoscere nella folla??? Però che civiltà ragazzi...:-)))

Manu & Cla di Pocapaglia (CN)
manuplasmati@tiscali.it

Jack ha detto...

oddio a Detroit le strade sono le stesse ma non ti danno mica le bandierine! ahahaha questa e' proprio bella :D

Nina ha detto...

Muahaaaa ahaaaaaa difficile da immaginare per noi che abbiamo i vicoletti!!! ;)

Marica ha detto...

:-D

Emanuele ha detto...

Il prossimo passo sarà la tuta da gabibbo sotto al palo. Chi attraversa deve indossarla e cambiare pure voce! :-P
Ciao,
Emanuele

alguien ha detto...

how many people died before they came up with this flag system?? lol

Marica ha detto...

ahahah, I hope not too many! :-)

Gaia ha detto...

uahahaha incredibile!!!!!!

Pookelina ha detto...

Ecco... qualcosa che non avrei mai immaginato! E bravo il tuo inviato speciale da Salt Lake City per il servizio interessante :)!

GnamoInUSA ha detto...

Sono comuni anche a Seattle, specialmente dove l'attraversamento pedonale e' pericoloso o nei pressi delle scuole

Marica ha detto...

Pookelina e GnamoInUsa: mettetevi d'accordo voi due, che vivete entrambi a Seattle :-) Ci sono o non ci sono queste bandierine? :-)

Pookelina ha detto...

GnamoInUsa, anche tu a Seattle?! Finalmente! Non conosco nessun altro italiano qui (anche se non ho mai dubitato che ce ne fossero) :)! Ma dove sono le bandierine?

GnamoInUSA ha detto...

In Greenlake e Wallingford ci sono bandierine. Di italiani ce ne sono ...e anche troppi ;). La mia vicina di casa e' italiana anche se abitando qui da 20 anni parla italiano con l'accento americano e mi fa sorridere. Poi so che ci sono parecchi pisani e il che non mi entusiasma molto poiche' sono fiorentino ;) anche se ho studiato a Pisa.

Pookelina ha detto...

Oh, bene a sapersi! Andro' in perlustrazione al piu' presto cosi' me le vedo dal vivo! Se poi tu e tua moglie avete voglia di prendere un caffe', noi siamo qui! Ma dovresti chiudere un occhio sulle mie origini italiane :)!

Marica, grazie per lo spazio per la conversazione :)!

Marica ha detto...

siete i benvenuti :-)

GnamoInUSA ha detto...

@ Pookelina
Mi farebbe piacere, ma ho orari di lavoro "strani". Appena posso ti contatto sul tuo blog. Marica, grazie anche da parte mia.

Pookelina ha detto...

@ GnamoInUsa: Ok! Sounds good!
@ Marica: sabato ho visto le bandierine arancioni anche qui :)!