3/02/2011

658 - macchine elettriche

Non sono certo la persona piu' adatta a parlare di macchine, ma stamattina mentre andavamo a lavoro (o meglio il marito andava a lavoro e io lo accompagnavo perche' poi mi serviva la macchina) abbiamo visto una Chevrolet Volt!
Il marito l'ha subito fotografata con il cellulare ed ecco qui la foto (pietosa direi):

Il marito mi ha detto che non sapeva che erano gia' in circolazione e che era la prima volta che ne vedeva una.
Mi ha spiegato l'importanza di questa macchina nel mercato automobilistico statunitense... concetti che non so ripetere... e mi ha spiegato che funziona completamente in elettrico, ma ha un motore a scoppio che si accende quando le batterie si scaricano (per alimentare le batterie e non per far girare le ruote).
Qui il sito ufficiale e qui la pagina di wikipedia.

Il marito poi, tutto esaltato, mi ha mandato quest'altra foto, scattata nel parcheggio del suo ufficio:

Si tratta di una Tesla Roadster, anch'essa auto elettrica, ma sportiva...
Per chi ne vuole sapere di piu', eccovi il sito ufficiale e la pagina di wikipedia.
Quello che invece a me interessa sono la targa abbinata alla macchina :-) e il parcheggio riservato per le auto elettriche :-)

E visto che parliamo di auto elettriche, allora riporto anche la pagina ufficiale della Nissan Leaf e la sua pagina di wikipedia.
Questa pero' non l'abbiamo mai vista dal vivo.

Mi piacciono queste macchine che si attaccano alla presa elettrica, mi danno un'idea di pulito, anche se poi non e' cosi' vero!
Ho infatti letto da qualche parte che per produrre una macchina nuova si consuma/inquina cosi' tanto che si perde parte del vantaggio dovuto alle emissioni/consumi piu' bassi :-(
[al momento, ho trovato solo questo articolo, che pero' parla di auto ibride e non di quelle completamente elettriche]

La soluzione migliore e' andare a piedi o in bici o con i mezzi pubblici, per quanto possibile... ma poi succedono di quelle cose strane che fanno capire che le variabili in gioco sono anche altre, difficili da tenere in considerazione...
Per esempio oggi nel mio vagare mi sono ritrovata ad un capolinea di autobus e, mentre aspettavo il bus, ho visto a 5 metri da me un uomo che faceva la pipi' dentro un bicchierozzo (tipo quelli di carta di starbucks), cosi tranquillamente tra la folla, e poi andare in giro con il suddetto bicchierozzo in mano [a sua "discolpa" va detto che era "faccia-al-muro"... ma magari poteva allontanarsi da tutta quella gente...]. E questo mi ha portato inevitabilmente a pensare che girando in bus spesso si incontra brutta gente... ma tante altre volte si incontra bella gente (come la signora peruviana).
Insomma, oggi non riesco a trovare una conclusione a questo post :-)

17 commenti:

Crazy time ha detto...

qui ci sono molte macchine elettriche. In parecchi hanno la Prius. Anche Alla University of California Los Angeles usano questo tipo di macchine. Credo costino tanto tanto pero'.

Jack ha detto...

cioe' in California non hai mai visto una Prius? E' tipo una Volt ma ancora piu' brutta e vecchia ahah
Comunque.. se poi per produrre l'elettricita' si utilizza il carbone & simili non vedo nessun guadagno: pale eoliche, dighe e pannelli solari non riescono ancora a soddisfare le richieste attuali, figurati quando ci saranno solo macchine elettriche! Piu' che altro le citta' si libereranno un po' dallo smog

evilripper ha detto...

infatti si per costruirle alla fine si inquina sempre molto, tuttavia le metropoli tornerebbero a respirare. Se l'inquinamento è centralizzato lo si può gestire meglio.
Haha per il tipo che si porta dietro l'urina dentro un bicchiere non ci si può far niente... l'importante è che non sia molesto! :-D
ciao

Jack ha detto...

http://media.peopleofwalmart.com/wp-content/uploads/2010/11/2211.jpg
Walllmart! (nzomma, c'e' sempre di peggio ahah)

camu ha detto...

In California siete proprio avanti in questo caso, non c'è storia. Viva Arnold e la sua politica ecologista :) Io su una Tesla di prossima generazione (con costi più umani) un pensierino ce lo farei volentieri.

A. ha detto...

Sono interessantissime le macchine elettriche...ma che prezzi! Le ibride soprattutto!!
Noi dobbiamo ancora prenderla, in Italia ne avevamo due qui abbiamo deciso di prenderne una sola, per fortuna ho il supermercato vicino e se devo andare a trovare i suoceri opterò per una bella bici. (Con il carrellino per Mela! hahah)

Anonimo ha detto...

Questa del tizio che piscia nel bicchiere mi ha fatto crepare!

Pero' in fondo gli scappava proprio e non ha avuto il tempo di andare a nascondersi...meglio nel bicchiere che nei pantaloni. Immagina l'imbarazzo e la puzza se si faceva sotto! Soffrira' di incontinenza che ne sappiamo.

Dora in MD

Manu di Pocapaglia (CN) ha detto...

Cara Marica

Molto interessante. dovrei leggere meglio le pagine di wiki

Qui in Italia e a Roma ho visto molte Prius. Probabilmente l'aumento del prezzo dei carburanti (non so se sei informata Marica ma qui dopo la crisi libica i prezzi sono letteralmente alle stelle!!) susciterà qualche interrogativo in più sull'acquisto dell'auto. La mia macchina ha fatto 255200 km e qualla di claudia 216000. In totale 471.200 km!!!! Quindi direi che ne dobbiamo comprare una...elettrica? GPL? Ma che prezzi ragazzi...i costi dell'auto sono davvero esagerati visto che è un bene che si svaluta tantissimo e rapidamente...Sarà la politica dei prezzi a incentivare o disincentivare l'elettrico..e sinceramente la VOLT non mi sembra tanto economica...Ho visto sul pricing sul sito 41000 $!!! Mica male eh..Preferisco i piedi...e l'autobus...

Un saluto caro a Miki...è appassionato di auto??

Manu & Cla di Pocapaglia (CN)
manuplasmati@tiscali.it

Marica ha detto...

crazy time: si, credo che costino tutte "abbastanza", non so se ci sono degli incentivi pero'...

jack: ma... dove ho scritto che in california non ho mai visto una prius? :-) qui e' una delle macchine piu' diffuse :-)
[parlavo di macchine esclusivamente elettriche, e non di quelle ibride :-P]

evilripper: gia', si respirerebbe meglio, quello senz'altro!
eh no, non era molesto... qui a san diego anche gli homeless sono "meglio" rispetto a quelli italiani :-)

jack: grazie per il link :-/

camu: vero, in california stiamo avanti per queste cose :-)

a: anche noi qui abbiamo una macchina sola e io per fare la spesa o altre commissioni prendo la bici... e anche noi in italia avevamo la macchina ibrida :-)

dora: si, sicuramente meglio nel bicchiere che nei pantaloni :-)
pero' continuo a ritenere che si poteva allontanare un pochetto :-)

manu: anche qui il prezzo della benzina sta aumentando in risposta alle ultime vicende.. ora ci troviamo a (aspetta che converto i dollari in euro e i galloni in litri)... 78 centesimi di euro al litro :-), che a te sembrera' poco ma e' il prezzo piu' alto che io abbia mai visto (4.13 dollari a gallone).

Jack ha detto...

ahhh pensavo non avevi mai visto una macchina elettrica (e ci ho messo dentro le ibride), credo sia fisicamente impossibile non farlo XD
Per il prezzo della benza, eh vabbe'... i miei amici quasi svenivano quando gli dicevo il prezzo in dollari e galloni italiano un paio di anni fa, figuriamoci adesso.
Prego per il link! ne posso trovare quanti ne vuoi XD

Anonimo ha detto...

Qui' ad esempio ci sono degli incentivi se metti i pannelli solari sul tetto, quindi e' possibile che ci sono gli incentivi per la macchina elettrica in California! Noi ci siamo fatti il conto che i pannelli solari si ammortizzano in 5 anni, praticamente se ti fai i conti puoi fare in modo che quello che ora paghi di bolletta elettrica lo paghi di prestito fatto per mettere i pannelli, una volta estinto il prestito la compagnia elettrica compra l'elettricita' da te anziche' essere tu a comprarla da loro. Infatti ci stiamo pensando. Il tetto e' grande abbastanza da fornirci energia elettrica in abbondanza.

Dora in MD

Marica ha detto...

fate bene!! anche noi lo faremmo, se non dovessimo sottostare al "regolamento del complex" :-/

Stefano ha detto...

Tesla...un mito! non e' un nome dato a caso per una macchina elettica, prr chi non lo conosce faccia una semplice ricerca su google...Nikola Tesla, l'uomo che ha inventato il 20esimo secolo.

Ionela ha detto...

Le macchine elettriche sono un bene per il pianeta ma al momento restano un'utopia
http://it.emcelettronica.com/macchine-elettriche-al-momento-le-macchine-elettriche-sono-giocattoli-ricchi

Marica ha detto...

beh, si, sono abbastanza care... ma qui a san diego ormai la nissan leaf si vede in giro, in fondo costa "solo" 24mila dollari, meno di tante altre macchine a benzina

berry leon ha detto...

Tra i modelli più attesi elettrici dell'estate è berlina di lusso del modello Tesla S, con prezzo base di $ 58.570 a $ 78.570, a seconda della dimensione della batteria e, di conseguenza, la gamma di guida su una carica. Mentre l'auto era in fase di sviluppo, Tesla raccolto più di 10.000 prenotazioni senza nemmeno un test drive. Una volta che ha promesso per la consegna nel 2009, l'S - secondo modello Tesla - finalmente clientela ha raggiunto il 22 giugno.

Nitrotek

Anonimo ha detto...

Hey! This post couldn't be written any better! Reading this post reminds me of my good old room mate! He always kept chatting about this. I will forward this post to him. Pretty sure he will have a good read. Thank you for sharing!
Visit my blog ; generic cialis