3/11/2011

668 - Active Weather Alerts

Non ci sono parole per commentare quello che sta succedendo in Giappone e quindi non lo faro'... dico solo che ho mandato un'email a Miho e spero che mi risponda presto.

Prendo pero' lo spunto per presentarvi un sito utile, quello del NOA: National Oceanic and Atmospheric Administration (so che a Manu piacera' :-P).
Tra le varie sezioni del NOA c'e' quella chiamata Active Weather Alerts, dove appare una bella mappa degli USA con zone di diverso colore in base al tipo di allerta in corso (piogge intense, allagamenti, venti forti ecc).

E' possibile cliccare sulla mappa nella zona di interesse, che nel mio caso e' Southwestern California, ed avere informazioni piu' dettagliate.
C'e' in corso uno Tsunamy Advisory, che dice:
"A TSUNAMI HAS BEEN GENERATED WHICH IS EXPECTED TO CAUSE DAMAGE
TO THE WARNING AND/OR ADVISORY REGIONS LISTED IN THE HEADLINE.
PERSONS IN LOW-LYING COASTAL AREAS SHOULD BE ALERT TO
INSTRUCTIONS FROM THEIR LOCAL EMERGENCY OFFICIALS. EVACUATIONS
ARE ONLY ORDERED BY EMERGENCY RESPONSE AGENCIES.
- PERSONS IN TSUNAMI WARNING COASTAL AREAS SHOULD MOVE INLAND TO
HIGHER GROUND.
- PERSONS IN TSUNAMI ADVISORY COASTAL AREAS SHOULD MOVE OUT OF
THE WATER... OFF THE BEACH AND OUT OF HARBORS AND MARINAS."


[scusate per il maiuscolo, ma ho fatto copia-incolla dal sito]

Essenzialmente dice di non stare lungo la costa.
Segue una tabellina delle ampiezze registrate (la massima a Cresent City, quasi al confine con l'Oregon, con 2.5 metri di ampiezza registrata rispetto al livello normale dell'acqua; per il resto della california l'aumento di ampiezza dell'onda e' sotto il metro).

7 commenti:

Manu di Pocapaglia (CN) ha detto...

Cara Marica

Spero tanto tanto che Miho sia sana e salva. In quale distretto vive?

sto seguendo attentamente la situazione in Giappone. D'altronde è la mia materia. La magnitudo è stata elevatissima. Dalle ultime notizie si è fratturata una faglia per una lunghezza di 700 km e ampiezza di 200 km e ha generato un'energia (la scale ricordati è logaritmica!!) di 20000 volte superiore al terremoto dell'Abruzzo. Dalle immagini le impressioni:
- Straordinaria la preparazione e la freddezza dei giapponesi. In Italia sarebbe stata una catastrofe spaventosa! Da noi il più forte terremoto storico ha raggiunto stime di 7.4 di magnitudo (Messina reggio Calabria - 1908) e 7.1 Richter Avezzano 1915 e causraono danni immensi.
- Lo tsunami è un fenomeno devastante e spaventoso.Imprevedibile. Dipende da molti fattori. Dalla orografia della costa dalla batimetria. Dalla profondità dell'ipocentro, da movimento di faglia..
Spero che i famosi moli non abbiano subito danni. Adesso Federico Rampini dice che a Crescent City il porto ha subito gravi danni e pure a Santa Cruz. Ci sarebbe una vittima e 4 dispersi.
State sereni!! Non esistono correlazioni a grande scala. La zona dove vivi è sismica. L'ultimo BIG ONE è stato nel 1906 a San Francisco e nel 1857 nel deserto del Mojave. Credo che la prevenzione antismica sia all'avanguardia in USA.

Un caro anzi carissimo saluto

Manu & Cla di Pocapaglia (CN)

dado ha detto...

è una tragedia assurda quello che è successo..spero che miho ti risponda presto, so come ci si sente, io avevo mio fratello che neanche 2 settimane fa si trovava in giappone e ora è in australia..per fortuna siamo riusciti a metterci in contatto subito con lui!

sefosseilmare ha detto...

Ciao Marica,
una tragedia incredibile.. non ci sono parole.
L'importante è che stiate tutti bene, e ti auguro il meglio anche per Miho.
Facci sapere mi raccomando, un abbraccione
Zia Sonia

Marica ha detto...

Manu: si, qui sono tutti preparati in attesa del Big One.. pero' speriamo si faccia attendere ancora per un po'!

Dado: brrrr :-/

Zia Sonia: sisi, qui tutti bene...

Paul ha detto...

ormai quando penso all'oceano pacifico mi vieni in mente tu e le foto che hai postato, fortunatamente state bene ^^

non pensavo che anche san diego fosse soggetta a terremoti, non mi sembra che tu ne abbia mai parlato, sbaglio?

Marica ha detto...

Paul: si, stiamo bene e grazie per il pensiero ;-)
Paul, se ricordo bene tu sei un lettore attento... ma forse non sei un lettore di lunga data :-P
Ti linko 3 posts che ho fatto sull'argomento terremoti:

http://vitaasandiego.blogspot.com/2010/04/235-terremoto.html

http://vitaasandiego.blogspot.com/2010/09/443-aspettando-il-big-one.html

http://vitaasandiego.blogspot.com/2010/09/444-be-prepared.html

Marica ha detto...

Miho sta bene :-)