4/04/2011

697 - in bici su torrey pines

Sabato abbiamo preso il tandem ed abbiamo deciso che era ora di sfidare la salita di Torrey Pines, quella montagnetta che fin'ora ci ha sempre impedito di andare con la bici in direzione sud, quella montagnetta dove sempre vediamo ciclisti in fin di vita!
Ci siamo armati di coraggio e siamo andati! Abbiamo attaccato la salita che vedevamo tanti piccoli ciclisti davanti a noi, e per quando siamo arrivati in cima li avevamo superato tutti! Alla faccia delle loro bici di carbonio e quant'altro che si potrebbero sollevare con un dito solo :-P
Dopodiche' siamo scesi "in picchiata" fino a La Jolla Shores, pedalata tranquilla fino a La Jolla Cove e poi siamo risaliti su per Torrey Pines, per planare quindi verso casa.
Nonostante le mie raccomandazioni "frena in discesa, che io ho paura" abbiamo raggiunto i 50 km/h :-/

Siamo forti :-D





PS a questo punto ho deciso che e' il caso di comprare i guantini da bici.

12 commenti:

Anonimo ha detto...

siete molto forti!
valescrive

Anonimo ha detto...

Ma che bravi!!!
E si, forse è il caso di prendere i guantini con tutte queste gite in bici che vi fate :-)

Romina

Ilaria ha detto...

che bravi e... che voglia :-)

Emanuele ha detto...

Cavoli, 50km/h non sono pochi... anche se forse un tandem è un po' più stabile avendo il doppio del peso (però certo in frenata sarà anche più lento...!).
Bravi!
Ciao,
Emanuele

Manu di Pocapaglia (CN) ha detto...

Complimenti carissimi.

Un bello strappo. Non fa proprio per me e per la mia pancia. Preferisco una bella passeggiata con i salti piedoni (o piedini). Siete dei grandi sportivi. Qui qualche tempo fa ho visto dal vivo la salita del Colle dell'Agnello che dal val Varaita conduce in Francia a 2700 metri di quota. Anche i motori delle macchine fondevano!!!!

Roba da pazzi! E poi vedendo le medie dei 30 km/h delle tappe del giro d'Italia su quei colli ho capito perchè si dopano...:-))

Certo che la discesa in bici è proprio bella quando ti viene quel venticello fresco in faccia e tu ti lasci andare (...ma non con i freni..) visto che sei stato prossimo a scoppiare..

Cari saluti

Manu & Cla di Pocapaglia (CN)
manuplasmati@tiscali.it

Alessandra ha detto...

....a questo punto sono molto molto invidiosa.. :-) ..da un paio di domeniche anch'io e il mariTopo usciamo in bici (lui si illude di buttar giù la pancetta) e altro che valli e montagne e deserti: noi andiamo a prendere il caffè dalla suocera...che pena e che tristezza!!!

..devo scovare un percorso alternativo...

valentina ha detto...

ciao marica, mi sono imbattutta nel tuo blog mentre navigavo tra i siti che danno informazioni per trasferirsi all'estero. Io avrei bisogno di mettermi in contatto con qualche italiano come te che si è trasferito negli stati uniti.Ho bisogno di contatti ed aiuto! potremmo scambiarci le email? la mia è santavale@hotmail.com, attendo tue notizie, Valentina

Santarellina ha detto...

La settimana scorsa mio marito mi ha regalato una mountain bike e si è fatto rimettere a nuovo la sua... E ora vediamo se-come-dove-quando riusciremo a pedalare!
ps.Leggevo i tuoi commenti da Palbi a NY, ma t'ho trovato passando dall'Australia di Alberto! :)))

Marica ha detto...

Valeria: :-)

Romina: eh si!

Ilaria: gia', per la voglia c'e' il marito che mi trascina, altrimenti...

Emanuele: uhm, forse si e' piu' pesante e quindi piu' stabile..

Manu: :-)

Alessandra: dai, su, e' gia' un inizio :-)

Valentina: se hai domande per me, il mio indirizzo e-mail e' in basso a destra. Ma non scrivermi se hai bisogno di aiuto nel cercar casa o lavoro, per il resto sono qui.

Santarellina: benissimo per le bici, ora bisogna metterle su strada!
ahahahha, hai fatto il giro lungoo quindi per arrivare qui :-P

Giacomo ha detto...

con cosa hai recuperato i dati?? sembra interessante! qualche ciaffino gps?

Marica ha detto...

si, e' proprio un bel giocattolino :-)

http://www.amazon.com/Garmin-Forerunner-Receiver-Heart-Monitor/dp/B000CSWCQA/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1291677855&sr=8-1

Giacomo ha detto...

O_O e' a dimensione orologio? credevo fosse una mega stazione di controllo supersonico da legarsi al braccio, costa un po' tantino questo vedo se ce ne sono alla mia portata! proprio carini!