4/18/2011

712 - il terzo

Quando ho fatto il primo (14 anni fa) ci avevo pensato per anni a dove farlo e a cosa rappresentare... e l'ho fatto piccolo e in un posto che si vede solo se sto in costume/mutande, quindi non lo vede praticamente nessuno.

Quando ho fatto il secondo (9 anni fa) ci avevo pensato un annetto credo, spesso e volentieri me lo facevo a penna sulla pelle per valutarne l'effetto... e' leggermente piu' grande del primo (ma cmq piccolo) e in un posto un po' piu' visibile (interno caviglia).

Ora ho fatto il terzo. Quanto ci ho pensato? Qualche mese credo.
[ho ritrovato questo post in cui accennavo la cosa, e risale ad agosto]; la parte del corpo l'ho scelta qualche mese fa, il soggetto qualche settimana fa. E soprattutto e' il piu' grande di tutti.
Che dire, con l'eta' divento meno razionale... o forse divento piu' convinta delle mie azioni :-)


(nella foto si vede un po' di rossore, quello dovra' guarire nel giro di qualche settimana e il verde diventera' piu' brillante e visibile)

Ogni tatuaggio per me significa qualcosa.
Questo colibri' per me rappresenta questa fase, questo qui e questo ora: con il suo volo imprevedibile, che cambia continuamente direzione, rappresenta l'imprevedibilita' della vita... uno pensa che stia andando in una direzione, e invece poi lei va da tutt'altra... meglio o peggio non si sa, ma un'altra direzione; oltre ad essere imprevedibile, il colibri' vola in questo modo particolare per cui sembra fermo, ma in realta' sta muovendo le ali in modo frenetico... sembra fermo, ma non lo e'... e cosi' mi sento io ora qui, sto ferma (perche' non sto lavorando, non sto "producendo"), ma in un certo senso mi sento in moto; e infine il colibri' e' la california... spesso e volentieri lo vedo al mattino fuori dalla finestra oppure quando vado in giro da queste parti...
Il colibri' sono io qui e ora.


PS cercando su internet informazioni su dove fare un tatuaggio a san diego ero riuscita a ridurre la scelta a due tattoo studios, quelli con le recensioni migliori... poi vagando all'interno dei siti web ho trovato che in uno dei due (avalon tattoo II) c'e' questo tatuatore italiano, e allora la scelta e' stata semplice! :-)

PS e' il terzo... e di certo non sara' l'ultimo :-)

18 commenti:

palbi ha detto...

Bello !
Pero' giustamente non ti puoi esimere dallo sfotto': http://youtu.be/_6YHp882Duo

Marica ha detto...

palbi: ahahahaha!! noooo!!!!! :-)

Silvia Pareschi ha detto...

Che bello!! Adoro i colibrì! (Anche se non riesco a farli venire a mangiare dal mio feeder: mi snobbano!)

Marica ha detto...

:-D

Alberto ha detto...

i colori sono stupendi :)

Albe Sydney

Anonimo ha detto...

Bello Marica:-)
E soprattutto bello il significato :-))

romina

Marica ha detto...

alberto: si.. mi preoccupa un po' il verde... staremo a vedere :-)

romina: grazie :-))

Alberto ha detto...

sa di liberta' ;)

Emanuele ha detto...

Uhm, io non so se avrei questo coraggio... e sinceramente mi stupisci! :-P
Bella comunque la spiegazione sul perché del colibrì...
Ciao,
Emanuele

Laura_79 ha detto...

BELLO E BRAVA! Io proprio sabato prossimo andrò a fare il mio secondo che ho in mente da un anno. E so già il soggetto e la posizione del terzo.
Per ora ho una fenice dietro al collo e significa moltissimo per me!
Ancora complimentissimi!

distrattamente me ha detto...

Bello,non ne avevo mai visto uno con un colibrì.
Io ne vorrei uno dietro,nella nuca ma la parte fifona che è in me credo mi impedirà di realizzare questo sogno.

sfollicolatamente ha detto...

Che bel tatuaggio! Grande ma fine, per niente 'in your face' - e soprattutto bello il significato: well done!!

Clara V ha detto...

E' bellissimo Marica! Ci stavo pensando non più tardi di una mezz'oretta fa a a quando ne "parlavamo", quando ho fatto il mio. io non vedo l'ora di fare il secondo, ma credo che aspetterò il ritorno della brutta stagione, che farlo quando fa caldo è un po' "una rosicata" come si dice qui.
Cmq è molto bello e molto ispirato!

Ilaria ha detto...

bello!

Marica ha detto...

Alberto: :-)

Emanuele: :-) eh lo so, a volte riesco a stupire :-D

Laura: bella la fenice! allora dopo che avrai fatto il secondo voglio che torni qui a postare cosa hai fatto e dove :-)

distrattamente: bisogna vedere se e' piu' forte la parte fifona o la parte che vuole il tatuaggio :-)

sfollicolatamente: grazie! :-)

clara: grazie! anche io ripensavo al tuo! :-) in effetti l'ho fatto questo weekend perche' altrimenti diventava troppo tardi (gia' cosi' sto al limite) e poi andava a finire a ottobre... ho preso la palla al balzo!
il tuo come sta?
ma tu con cosa lo hai idratato?
perche' io ero rimasta alla "vasellina", ma qui mi hanno detto assolutamente no, ma di usare la nivea...

Anonimo ha detto...

bello!!! Mi piace proprio!

Io ho fatto il mio secondo circa un mese fa, stesso posto del tuo!

Il primo l'avevo fatto diversi anni fa' e mi ricordavo che facesse meno male, ma forse comunque dietro la spalla fa un pochino piu' male quando tocca l'osso della scapola. Comunque non e' questo dolore insopportabile, si puo' fare eh!


Dora in MD

Marica ha detto...

ilaria: grazie!

dora: grazie! si, anche io ho sentito un po' di dolore in una certa zona, la parte in basso credo... non vedevo l'ora che finisse :-P

Il Frutto Della Passione ha detto...

Bellissimo Marica, tatuaggio e significato!!

Anche qui ci sono tanti colibrì... è così bello guardarli.