5/30/2011

752 - open house

Sabato eravamo in macchina che andavamo verso il mare, lungo la strada c'erano tanti cartelli di case in vendita (open house) e abbiamo deciso di andare a vederne una a caso, sempre cosi' "tanto per farci un'idea".
Sapevamo gia' che il prezzo sarebbe stato proibitivo per noi, dato che eravamo ad ovest della I-5.
[teorema: presa una casa ad est della I-5 e spostata ad ovest della I-5, il suo prezzo raddoppiera' o triplichera', in base alla vicinanza all'oceano].

Siamo entrati e gia' a veder le colonne di travertino mi scappava da ridere, ma su indicazione del marito ho cercato di fare la persona seria.
Il bello delle open houses e' che si possono visitare queste case altrimenti inaccessibili (a meno di farsi qualche amico bello ricco), ma soprattutto il bello e' di permettersi di fare delle critiche :-)
Appena entrati abbiamo preso il depliant, sul quale c'era scritto:
" 3 bedrooms, 3 bathrooms, $3,395,000", nonostante cio' abbiamo fatto il giro come se ci potesse interessare davvero e abbiamo fatto le nostre considerazioni.
Tipo: la cucina non era abbastanza grande per quell'isola messa cosi' in mezzo, il lavandino del bagno degli ospiti non ci piaceva, i pavimenti delle camere da cambiare, il giardino troppo piccolo, le finiture da sistemare ecc :-) e in definitiva non era il nostro stile (troppo classico).

L'agente immobiliare alla fine ci fa "quindi? cosa ve ne sembra?"
E il marito "la grandezza e' quella giusta, noi stiamo cercando una casa con 3 camere da letto, ma con il prezzo non ci siamo"
L'agente: "perche', qual e' il vostro range di prezzo?"
E il marito "mah, pensavamo di spender meno.. qualcosa tra i due milioni e i due milioni e mezzo..."
Non so come ho fatto a non ridere :-).
E l'agente immobiliare ci ha subito fatto vedere sul suo pc una bellissima casa proprio per quel prezzo (e in quella si che ci sarei andata ad abitare); ci ha spiegato cose, ci ha fatto domande, insomma, ci ha preso sul serio.
Noi non e' che volevamo prenderlo in giro, per carita', ma non pensavamo ci prendesse cosi' sul serio... in fondo io avevo una borsa di stoffa scolorita e le converse che ormai cadono a pezzi :-)
[riflessione: ora che ci penso, anche se avessi tutti quei soldi da spendere in una casa, non credo che mi vestirei molto diveramente da come mi vesto ora].

Questa e' una cosa molto bella dell'america: si puo' andare a visitare una casa da 3 milioni e mezzo, dimostrando interesse, vestiti alla meno peggio, e cmq si ricevono rispetto e considerazione. In Italia non sarebbe mai successo.

Per completezza, questa e' la casa in vendita.
Molto bella la "finestra sul soffitto" che si vede nella seconda foto.
Secondo noi non li vale tutti quei soldi, e infatti la stima di zillow dice 1.7 milioni di dollari (la meta').

Aggiornamento: vestiti alla meno peggio... ma con denaro in tasca (vero o presunto :-P)

14 commenti:

Anonimo ha detto...

Anche noi ultimamente andiamo a curiosare nelle open house, e facciamo un pò gli "schizzzinosi" :-)

romina

Cry ha detto...

Noi parecchi anni fa ci siamo fermati a visitare una "log home" aperta al pubblico (modello montato lungo l'autostrada per attirare i clienti) ma non ce l'abbiamo fatta a trattenere le espressioni di apprezzamento..e il tizio infatti pensava di avercela gia' venduta! Ce la portava anche in Europa volendo...e il prezzo non era neanche eccessivo...avremmo pero' dovuto montarla "fluttuante" sui cieli di Bergamo perche' ci mancava il terreno! Se parlassi bene l'inglese come voi sarei sempre in giro a visitare queste meraviglie...Ciao Cristina

marco ha detto...

ciao
anche noi abbiamo fatto lo stesso guardando queste: http://www.sothebysrealty.com/eng/sales/san-diego-ca-usa
ma c'era sempre qualcosa che non andava, una volta una finestra in piu o in meno, un'altra le mura troppo spesse ecc , ma mai il prezzo
marco

Manu di Pocapaglia (CN) ha detto...

Cara Marica,

Really? Mi hai fatto scompisciare dalle risate. Mentre Michele trattava aveva la r moscia? La compro io la Stunning Tuscan Villa!! Alla resa dei conti ci vuole un pizzico di creatività e fantasia per rendere la propria casa uno splendore. Noi abbiamo una bellissima villetta costruita sul terreno dei miei suoceri: addirittura una sorta di mini appartamento per gli ospiti che vi sta aspettando per quando verrete a trovarci. Amiamo molto l'arredamento contemporaneo e abbiamo del buon gusto anche per la frequentazione di fiere ed esposizione. Non ci piace lo stile classico e il rustico ha le sue controindicazioni. Il gusto italiano comunque è inimitabile. Addirittura quando sono venuti dall'america a trovarci scattavano foto alla nostra abitazione. Mi ha molto sorpreso questo. I prezzi comunque sono proibitivi a me sembra...Buona caccia...

Cari saluti

Manu & Cla di Pocapaglia

Giacomo ha detto...

ma ma ma ma e' bruttissima! XD a parte il finestrine enorme al centro che e' orrendo e sa tanto di ufficio, poi l'arredamento poco c'azzecca (anche con la descrizione.. Tuscan Villa, ma dove? ahahah) e l'isola della cucina messa li' senza senso?? per me deve valere anche meno di un milione e 7

Nikla ha detto...

Vorrei ricordarti che qui avevi timore ad entrare nel negozio Gucci... :D
Questo passatempo di andare a visitare le open houses lo trovo veramente interessante, lo farei anch'io!

Gaia ha detto...

A me m'ha inquietato soprattutto quella sottospecie di quadro o affresco del salotto... che immagino dovrebbe raffigurare qualche "italian gulf"... brrrrrrr.
Invece la vetrata sul soffitto mi piace.
Che prezzi, però!

LaLalla ha detto...

Mi piace solo la 3a e 4a foto. il resto no comment ;)
E comunque è un passatempo che farei anch'io! Troppo 'na figata!

Emigrante ha detto...

In realta' sanno benissimo che non volete comprare. Non vi hanno chiesto se avete un agente?
Nessuno che voglia comprare una casa in quella fascia di prezzo si presenterebbe senza agente immobiliare di fiducia che gli faccia da consulente (tanto viene pagato dalla commissione del 6% che si spartiscono agente del venditore e del compratore e pagata dal proprietario dell'immobile).

Ali ha detto...

Zillow svaluta un po' troppo il valore delle case... infatti quando poi devi comprare non trovi mai quei prezzi, a meno che non siano foreclosures, che tralaltro adesso non fanno quasi più, si fermano agli short sales.
E' un po' come il valore catastale in italia... sempre molto meno del valore effettivo di mercato!
Ad ogni modo, non conosco la zona ma il prezzo mi sembra assurdo!!!

Marica ha detto...

romina: ahahaha

cry: ahahah, questa della log home non mi e' mai capitata

marco: non conoscevo questo sito... mammamia che prezzi!!
pero' quelli dell'ultima pagina sono piu' accessibili.
(io pero' vorrei la prima casa della prima pagina... 8 bedrooms potrebbero essere sufficienti :-P )

manu: sembra molto bella casa vostra :-)
si, qui i prezzi sono alquanto proibitivi....

giacomo: ma no, il finestrone al centro mi piace :-)
ecco, magari poteva fatto essere meglio, quello e' vero.. pero' come idea mi piace molto!
si, lo stile non e' piaciuto nemmeno a noi...

nikla: il negozio di Gucci, ahahahahahahahahah! che storie....

gaia: esatto, era una specie di affresco :-)

LaLalla: si, e' un bel passatempo, e' proprio vero ;-)

Emigrante: ah, ecco.. no, non ci ha chiesto dell'agente... ah :-/
e io che mi ero illusa!

Ali: uhm, dici che il prezzo di zillow e' sottostimato? uhm.
la zona li' e' alquanto cara, ma quella casa no, non li valeva tutti quei soldi...

Giacomo ha detto...

ma forse e' la foto che rende poco, pero' mi da' l'idea o di ufficio o di serra botanica XD spero per loro che sia decisamente meglio di questo!

Marica ha detto...

giacomo: :-)

Anonimo ha detto...

Certo anche pagare 34.000 di tasse immobiliari all'anno, non è da poco.