6/06/2011

761 - dogs, festivals, surfers and shopping

Sabato mattina a San Diego si e' svolto il Dog Surfing Contest, cioe' una gara di cani sul surf :-)
Saremmo dovuti andare a vederla, ma la pigrizia ha avuto la meglio su di noi; Giacomo mi ha pero' segnalato che la notizia e' andata in onda sulla Rai, infatti ho trovato questo filmato sul sito rai (e quest'altro, forse piu' carino, su youtube).
[mi impegno ad andare l'anno prossimo, rientra tra i miei doveri di blogger!]

Altri eventi erano in programma per il weekend a San Diego.
Sabato pomeriggio siamo andati all'Art Around Adams: arte e performances dal vivo lungo Adams Avenue. Sinceramente ci aspettavamo qualcosa di meglio, forse siamo andati troppo presto, non saprei... ma passeggiare lungo questa strada lunga e larga, dove ogni tanto c'era qualcuno che suonava per un pubblico di quattro gatti e dove ogni tanto c'era una "bottega d'arte" mi ha messo un po' di... tristezza/nostalgia.



Da li' siamo andati a fare un salto a Pacific Beach, che e' un posto dove ogni volta che vado mi sento "grata" di essere a San Diego; nella luce del tardo pomeriggio guardare PB e i surfisti passeggiando sul Crystal Pier e' qualcosa che mi da' benessere.





Domenica abbiamo invece fatto un salto al San Diego Greek Festival. Anche questo ci ha deluso un po', perche' a parte gli stands dove mangiare cibo greco non c'era molto altro.



Abbiamo comprato un biglietto per la lotteria, che non si sa mai vinciamo un biglietto aereo per la grecia per due persone ;-P; l'estrazione era ieri sera, ma ad oggi nessuno ci ha telefonato, quindi ... niente grecia :-(

Dopo aver mangiato cibo greco, abbiamo preso la macchina e siamo andati a Las Americas Outlet; ogni volta che andiamo li' abbiam sempre paura di mancare l'ultima uscita dell'autostrada e di ritrovarci in messico (che non e' piacevole senza passaporto e senza assicurazione messicana... poi certo Tijuana non e' il miglior posto del messico, ma su questo seguira' apposito post).


View Larger Map
[andare vicino al confine mi provoca sempre tanti pensieri]
Lo shopping e' stato, come sempre, soddisfacente; anche al ritorno abbiamo fatto attenzione a prendere la strada giusta



e abbiamo concluso il weekend con una bella corsetta a Mission Bay
(ci siamo trasformati nei bagni pubblici, meglio di Superman!).

9 commenti:

Anonimo ha detto...

Noi abbiamo sbagliato uscita per Las Americas, in realtà una volta arrivati al confine c'è una piccola uscita che ti fa tornare in autostrada, ma un pò ci siamo spaventati :-)

romina

Steno ha detto...

Anche io sabato sono stato a Pacific Beach, camminato e osservato la spiaggia dal pier, veramente piacevole :)
poi ho camminato dalla parte opposta fino a oltre la cima della collina andando un pò a caso

Marica ha detto...

romina; oh! che ti fa tornare in autostrada andando verso nord?
direi che e' proprio un'uscita di emergenza!

steno: si, bella PB
andando verso nord dici? molto bello quel tratto, tra PB e La Jolla!

Giacomo ha detto...

anche a Detroit una volta presa l'uscita per il Canada non ti fanno tornare piu' indietro ma arrivi direttamente al duty free e poi sei costretto ad andare verso il ponte, credo che un'uscita ci sia per forza anche per chi lavora li' ma dev'essere parecchio nascosta

Giacomo ha detto...

ah per il confine.. dei miei amici del MI sono stati in gita giu' in texas mi sembra e sono andati proprio al confine, e c'era sempre questa divisione dove da una parte c'era il department of homeland security pieno di agenti armati, case e costruzioni diciamo "normali", dall'altra c'era una famiglia che li guardava di fronte ad una casa di fango con una madre che teneva in braccio il bambino, se ritrovo le foto te le faccio vedere

Marica ha detto...

Giacomo: il brutto se ti ritrovi in messico (non so se in canada e' lo stesso) e' che senza passaporto non so se ci farebbero rientrare negli usa.. o a che prezzo!
E la fila al border e' di diverse ore (dicono).
Per la tua descrizione: gia'... :-(

Giacomo ha detto...

senza passaporto no non puoi fare niente comunque! ma in messico non ti ci ritrovi perche' un minimo di controllo gli agenti messicani ve lo faranno o no? almeno vedere se avete un documento... XD
In Canada e' piu' o meno come gli Stati Uniti, sono pure fiscali allo stesso modo! A noi non hanno controllato l'auto ma a molti avanti e dietro di noi si'

Giacomo ha detto...

neanche a farlo apposta, notizia di qualche ora fa: http://www.clickondetroit.com/news/28172782/detail.html un tipo s'e' nascosto nel bagagliaio dell'auto perche' non aveva il passaporto e s'e' beccato carcere e 3 anni di probation dalle autorita' canadesi!

Marica ha detto...

gulp!