8/10/2011

826 - when in San Diego..

Dopo aver tanto fatto la bigotta nei confronti delle Californiane in micro-pantaloncini, devo confessare che anche io ne ho comprato un paio (anzi due, se consideriamo quelli sportivi).
E ogni tanto li metto. E' vero che non ho piu' 20 anni, ma fin quando le gambe hanno un certo livello di decenza e fin quando sedere e cellulite sono ben coperti, ogni tanto si puo' fare (cioe' fin quando non diventa una cosa indecente). E cosi' capita che esco in pantaloncini e infradito, ma poi il cielo si copre o l'aria e' piu' fresca del previsto e allora mi metto anche una felpetta, e mi sento piu' californiana del solito.
Infatti il famoso proverbio dice: when in San Diego, do as the sandiegans do :-)

[D'altra parte, come dice il marito, dopo un po' di tempo che si vive qui si raggiunge l'assuefazione in quanto a gambe e non ci si fa piu' caso.]

Mi viene da pensare che anche questa, in fondo, e' una liberta'... se in italia siamo arrivati al punto che le donne devono sentirsi dire come devono vestirsi per evitare che accadano certe cose.

Non fraintendetemi: sono sempre contro l'ostentazione/mercificazione del corpo o la valutazione della donna in base al suo fisico e tutte queste cose, semplicemente sono per la parita' dei diritti tra uomini e donne :-)

5 commenti:

Nikla ha detto...

Se vabbè...mò cerchi di giustificarti perché te ne vai in giro come una sgallettata in mini shorts...vergogna! ^_^

Mel. ha detto...

bei tempi quelli in cui mettevo sandali, jeans e magliettina a dicembre e una felpa sempre in borsa...ora a dicembre se non metto calzettoni e stivali rischio la morte per assideramento... :(

mi sento un po' masochista da quando leggo il tuo blog...chissa' come mai ;)

Anonimo ha detto...

Adoro gli shorts, e anche i mini shorts. Chiaramente non li metto al lavoro ma per il resto ne faccio uso e abuso. Se se lo fanno le balene perche' io dovrei nascondermi? Non lo faccio per mettermi in mostra ma semplicemente perche' sono comodi, infatti scelgo sempre modelli comodi.

http://stfucrybaby.com/why-i-hate-wal-mart/

Dora

b & k ha detto...

Devo dire che in genere qui la moda e' un po' "quella che decidi tu",ma per lo piu' vige la comodita'.
Comunque sia nessuno ti importuna per strada e ci si puo' vestire come meglio si crede. Quello che succede in Italia e' assurdo...opuscoli del genere non proteggono le donne, danno solo adito a commenti del tipo "Se ti e' successo e' colpa tua". E' l'immaginario collettivo ad essere sbagliato...il fatto che i corpi siano come delle merci da mostrare e vendere.

Marica ha detto...

Nikla: ahahaha :-)

Mel: ci saranno altri vantaggi nel vivere nel nord-est... chissa' quali... la fabbrica di ben and jerry's per esempio :-)

Dora: comodi sono comododi... sembra di non avere niente addosso :-D
Pero' appunto perche' sembra di non avere niente addosso ancora non riesco a metterli spesso... giusto ogni tanto.

b &k: esatto! esatto! qui nessuno ti importuna per strada o che, in italia... sembra che poi se ti succede qualcosa e' colpa tua :-/