10/14/2011

881 - il jewelry party

Oggi sono stata a questo "jewelry party", per il quale ieri ho aiutato la Vicina a fare i dolci. Quando mi aveva invitata, qualche settimana fa, non sapevo bene di cosa si trattasse (pensavo a una festa o qualcosa del genere), ma ieri mi si e' delimineato bene il quadro... e come aveva scritto Sfollicolatamente nei commenti, si trattava di una di quelle riunioni tra donne in cui c'e' qualcuna che cerca di vendere qualcosa alle altre :-/.
[non so quanto sia tipico/frequente fare party di questo tipo]

Il qualcosa in questione erano dei "gioielli", ma definirli "gioielli" mi pare veramente esagerato (la definirei piuttosto "bigiotteria pacchiana"). Erano disposti sul tavolo e sul tavolino in salotto, gia' al primo sguardo avevo capito che non mi piaceva nulla, ma nonostante questo ho passato un bel po' di tempo a studiarli per bene, simulando un po' di interesse e cercando qualcosa di mio gradimento :-/. In pratica la Vicina ospitava il party ed era la Nuova Iniziata del mondo delle vendite, aiutata dalla Venditrice Senior; quest'ultima mi ha preso da parte piu' volte, chiedendomi quale fosse il mio stile (semplice... molto semplice), se preferisco l'oro o l'argento (uhm, prob l'argento), se preferisco collane lunghe o corte (corte). In base alle mie risposte mi ha illustrato diverse cose, io dicevo "ah, si, bellino", ma credo fosse palese che non erano di mio gradimento... fin quando si e' svolta la seguente conversazione:
"Ma tu di dove sei?"
"Sono italiana"
"Davvero??? Non sembri italiana!"
"Uh, come mai?"
"Sono stata in italia, e li' le donne sono tutte cosi' (e con le mani ha simulato due tette enormi) e poi sono tutte curate e portano un sacco di gioielli, soprattutto a Milano..."
"Ehm.... no, non sono la tipica italiana :-/"

Per quanto riguarda le altre invitate, al 90% erano coreane e spesso parlottavano tra di loro nella loro lingua... e tutte conoscevano qualcuna, per cui per me inserirmi era un po' difficile (e cosi' mi ritrovavo spesso con la Venditrice Senior).
Piu' volte la Vicina mi ha detto "ora che arriva Tizia ti faccio parlare con lei, non ti preoccupare" (non vedevo l'ora, eh), ma alla fine Tizia e' arrivata e abbiamo parlato un po' del piu' e del meno, senza toccare l'argomento adozione.
Dopo un'oretta che stavo li' mi sono defilata con la scusa che dovevo studiare, ma... ho ceduto ed ho comprato qualcosa :-/. Si, lo so, sono debole... ma mi sentivo in colpa ad andarmene "a mani vuote", e cosi' ho preso due paia di orecchini (le cose piu' semplici e piu' economiche a disposizione).


Non credo di avere un buon rapporto con i gioielli ne' con gli accessori in generale... quindi mi fermo qui prima di parlarne troppo male... ah, solo una cosa: i diamanti sono insanguinati, ricordarlo e' sempre una buona cosa.

21 commenti:

Clara V ha detto...

per forza adesso devi postare la foto di quello che hai comprato!!
Penso allo stereotipo di milanese che ha incontrato quella donna. Penso che sono più di 15 anni che tra una cosa e l'altra comanda Berlusconi e il suo stile di vita... oddio che figura ci facciamo?
Ma poi quella che ti doveva mettere in guardia sull'adozione c'era?

Silvia Pareschi ha detto...

Condivido il tuo gusto sobrio sui gioielli e ti ringrazio di aver ricordato che i diamanti sono insanguinati (per questo il mio anello di fidanzamento era fatto con un meteorite... ma questa è un'altra storia!).

Lucy van Pelt ha detto...

E hai avuto un'altra conferma che la Vicina frequenta gente decisamente inopportuna. Simpatica pure la venditrice :/
Fuggi a gambe levateeeeeeeee!!

sfollicolatamente ha detto...

Ohssignur, meno male che oggi e' un altro giorno, senza la Vicina :-)

Giacomo ha detto...

Milano non e' l'Italia :-/
Non sentirti in colpa la prossima volta, che a loro di te non frega nulla! Non devi fare un favore a nessuno.

yellow ha detto...

La Venditrice di gioielli si ricorda che in Italia le donne portano un sacco di gioielli...
Il Test della Furbizia lo ha passato!

Cri ha detto...

Sei una Santa!

Marica ha detto...

Clara: si, Tizia c'era, ma non abbiamo parlato di adozione... sono scappata prima che lo facesse :-P
Le cose che ho comprato.. uhm, le ho ordinate e arrivano tra qualche giorno (quelle li erano in esposizione), poi le posto :-)

Silvia: un meteorite???? :-)

Lucy: :-P

Sfolli: verissimo!

Giacomo: :-/

Yellow: :-/

Cri; :-)

Laura ha detto...

siii vogliamo le foto!:) attendiamo..

cmq che trauma sta Vicina!! non so come fai! sei veramente diplomatica e dolce, cerca di farti un po' di peletto sul cuore e pensa un po' di più a te Marica!!Sei troppo cara per farti venire il fegato amaro per questa..uff..

b & k ha detto...

Brava che hai menzionato i diamanti! Bisogna davvero ricordarlo...alle-sciure-milanesi-che-comporano-un-sacco-di-gioielli!!! (Io vengo proprio da li e ne' le mie amiche ne' la sottoscritta facciamo parte di quella categoria!) ;)

Marica ha detto...

laura: :-) arriveranno!
"peletto sul cuore" ahah :-)

b &amp: ole'! brave!!!

nonsisamai ha detto...

ci sono stata anch'io a uno di questi party, ma a me i gioielli erano piaciuti parecchio. non avevo comprato nulla solo perche' erano troppo cari... :(

Marica ha detto...

nonsisamai: allora prob era molto meglio di quella dove sono stata io :-D

Silvia Pareschi ha detto...

Ehm, sì, è una lunga storia... lui colleziona meteoriti, e questo dovrebbe essere un diamante nero proveniente da un meteorite. Fichissimo, eh? Peccato che praticamente non sia altro che un sassolino nero. Per fortuna che ci siamo sposati, così non devo più mettere l'anello di fidanzamento ;-)

Marica ha detto...

ma e' originalissima questa cosa!! :-)

giulia (sb) ha detto...

Ahaha favoloso 'sto jewelry party! .. ma ti pare che vado ad una festa in cui cercano di vendermi qualcosa?? viva il consumismo :)

E lasciala perdere questa vicina, mi sembra proprio un soggetto negativo in questo tuo momento di vita molto particolare. Sono convinta non lo faccia con cattiveria pero'. Quando arrivera' il tuo piccolo e vedra' quanto belli e felici siete, spero riuscira' a cambiare idea.

Secondo me sei italianissima: anche io uso pochissimi gioielli (anche perche' non posso usare bigiotteria causa allergia) e ho delle tette mignon.. cmq da quando sono qui in Cali mi curo molto meno!

Per spezzare una lancia in favore dei diamanti, ci sono anche quelli garantiti "conflict free", ad esempio quelli provenienti dalle miniere di diamanti in Canada. Poi non so se ci siano altri problemi anche dietro a questi (ad esempio il prezzo piu' elevato), non sono un'esperta.

Marica ha detto...

Giulia: :-) giusto, conflict free... io per evitare di sbagliare me ne tengo lontana in generale :-P, ma almeno prendere quelli conflict free se proprio si deve, giusto :-)
(w le tette mignon)

Anonimo ha detto...

eheheheh noi abbiamo preso le fedi in acciaio pensa un po'!!!!(deformazione professionale)
Brava Marica ;) e anch'io voglio la foto degli orecchini!!!!
S.

Marica ha detto...

in acciaio :-)

Moky ha detto...

MArica, negli US i party di vendita sono comunissimi! Ecco alcune marche che vendono solo attraverso party in casa:

Pampered Chef (Kitchen gadgets)
Mary Kay (skin care, makeup)
Partylite (candles and accessories)
Gold Canyon (candles " )
Silpada (jewelry)
Tupperware (si sa cos'e')
Creative memories (scrapbooking)
Discovery Toys (toys, duh...)
Tastefully Simple (food etc.)

E questi sono solo alcuni nomi di party/business cui ho partecipato (e ho anche venduto per uno... ma lo diro' magari nel mio blog...)....
Molte donne lo fanno come "second career" e altre, casalinghe come me, lo fanno per uscire di casa!! :)
La prossima volta, portati un'amica o 2: sono sempre super benvenute e ti diverti di piu' perche' hai qualcuna con cui chiacchierare!!

Marica ha detto...

Moky: oh, non sapevo fossero cosi' diffusi!! Prossima volta mi porto sicuramente qualcuna con cui chiacchierare pure io, sperando in oggetti che mi attirano di piu'.. tipo cose da cucina o candere :-)