10/15/2011

882 - il taleggio

Tornando dal supermercato (oggi finalmente abbiamo fatto la spesa), ci siamo fermati da Venissimo (consigliatomi tra i commenti del post sul formaggio), all'insegna di "lo stracchino ad ogni costo" (nel vero senso della parola).

Entrando si ha proprio l'impressione di essere in una gioielleria (altro che jewelry party), con tutti i formaggi esposti sotto vetro e con bellissime etichette con l'indicazione di provenienza, caratteristiche principali, e prezzo.
E cosi' ho visto il parmigiano vero, venduto a 25 dollari al pound (convertendo pesi e valuta sono 40 euro al kilo, contro i 20 euro al kilo del parmigiano che ho preso in italia, si lo so che non si possono fare paragoni... ora devo rivedere a quanto lo vendono da Whole Foods).
A parte il parmigiano c'erano diverse cose buone, ma lo stracchino non si vedeva. Allora abbiamo chiesto se ce l'avessero, dato che l'avevamo trovato nella lista dei formaggi sul loro sito... e a quanto pare non l'hanno mai avuto/venduto negli ultimi 4 anni :-/. Abbiamo lasciato nominativo e numero di telefono, e se riescono a trovarlo ci chiamano... cosa non si fa per un po' di stracchino :-)

In compenso abbiamo preso un po' di taleggio, "giusto per assaggiare" :-)
E' stato impacchettato e imbustato cosi' (da un estremo all'altro, vedi confezione del cheddar):



E questo e' lo scontrino che lo accompagnava (da notare l'indicazione della pronuncia :-), e tutte le altre belle informazioni):



Era buono, si... e ora aspettiamo lo stracchino :-)

20 commenti:

Anonimo ha detto...

Oh ma quante cose si scoprono nel tuo blog!! Ora mi guardo il sito, e quando ritorna il marito andiamo a chiedere anche noi lo stracchino!!
Per lo stracchino questo ed altro :-D

romina

Lucy van Pelt ha detto...

tah-LEDGE-oh è bellissimo!! :D

Marica ha detto...

:-) noi pero' siamo stati alla location di del mar, mi pare ce ne sia un'altra piu' vicino casa vostra :-)

Giacomo ha detto...

stracchino... bleh XP ma costa tanto tanto il parmigiano!
comunque se il cheddar lo compravate li' ve lo incartavano alla stessa maniera :-P

destinazioneestero ha detto...

Neanche qui in Turchia finora ho trovato lo stracchino, non ne faccio una malattia perché non mi entusiasma molto, ma dato che venerdì arrivano i miei a trovarci mi farò portare un po' di provolone piccante per il quale vado letteralmente matta, i tomini da fare alla griglia e, naturalmente, del parmigiano...

Lorenza ha detto...

Ahahah, meravigliosa l'indicazione della pronuncia :)
Il parmigiano è un pò caro, ma considerato il trasporto, le licenze etc. non è nemmeno tantissimo. Nei posti fighetti si arriva tranquilli a quella cifra anche qui(vd nota gastronomia milanese). Penso che, se vivessi in America, mi svenerei in quel negozio.
La prossima volta che capito in università cerco di capire se puoi farti in casa lo stracchino senza partire dallo stracchino stesso per l'innesto. Magari non verrà identico al nostro, ma sempre meglio di niente.

Pookelina ha detto...

Che carino che ti descrivono come si pronuncia :)! E poi i piatti di accompagnamento... noi abbiamo fatto la polenta proprio ieri, sarei stata curiosa di provare questo loro suggerimento :)! Buona domenica, Marichina!

Marica ha detto...

Lucy: :-)

Giacomo: ma lo stracchino e' buono!!!
e il cheddar li' non lo vendono ;-P

destinazioneestero: quando qualcuno viene in visita dall'italia e' sempre una benedizione dal cielo :-P

Lorenza: "qui" dove? E come mai in universita' puoi scoprire come fare lo stracchino? :-)

Pookelina: la polenta, wow :-)
grazie, buona domenica anche a te!!

Lorenza ha detto...

Qui in Italia, tra Nord e centro Italia :)
Nella facoltà "degli animali" studiamo anche come fare i formaggi. Non so, però, se abbiamo testi approfonditi, ma credo di sì.
A me autoproduzione e cibo piacciono moltissimo. Sto già facendo ricerche. Ti manderò una mail, se ti fa piacere ovviamente.

Sir Koala Londinese ha detto...

mai visto lo stracchino manco qui a Londra manco nei posti piú posh!

Ale - Espatriata al seguito ha detto...

Marica consolati... anche se non siamo dall'altra parte del mondo ma solo a 1000 km dall'Italia pure quassù in Germania alcune cose sono o introvabili (i biscotti Mulino Bianco) o costosissime (i formaggi, appunto!). Uff!

Marica ha detto...

Lorenza: sisi, mandami una email :-)

Sir Koala: ho fiducia che ce la possiamo fare!!

Ale: :-( solidarieta'!

b & k ha detto...

Come mi manca il pecorino invecchiato nelle foglie di noci!Che dici, lo ordino??? :)

Jackie ha detto...

soccia! solo lo scontrino mi farebbe venir voglia di farci un giro!!!!! :)

(I mean it!)

sfollicolatamente ha detto...

Ooooh yum yummm!!
Sai che mi hai messo il dubbio di non sapere quale sfosse la differenza tra stracchino e taleggio?
E' che dalle nostre parti i due termini sono intercambiabili - allora ieri sera a cena da amici abbiamo cercato nell'enciclopedia dei formaggi (troppo fichi sti amici gourmand) e il libro diceva che lo stracchino e' un termine piu' generico, che si riferisce a tanti tipi di formaggi molli dal sapore delicato...mentre il taleggio e' quello bello puzzone mmmmhh taleggioo
(anche questo va dritto nella lista di cose da fare appena Picco esce di qui!)
Ti torna come distinzione?
Comunque bellissimo lo scontrino hihihi

Nega Fink-Nottle ha detto...

Cazzarola, ste cose se non si fanno per lo stracchino non si fanno per null'altro!! :D Io lo adoro *___*
Il taleggio non l'ho mai mangiato :-/ E' grave? :D

Marica ha detto...

b&amp: :-)

jackie: ;-)

sfolli: uh, questa distinzione non mi torna... io lo stracchino lo associo a un formaggio ben preciso, e piu' morbido del taleggio... aspetta...
uh, pare che e' come dici te... ma io con stracchino ho sempre chiamato un altro formaggio, molto piu' morbido e delicato (ora che mi ci fai pensare, ho sempre e solo mangiato quello Nonnonanni)

Santarellina ha detto...

Vogliamo parlare dello stra-key-no Nonnonanni allo yogurt? ...ok ok ok, meglio di no!
Comunque questo pregevole post non può passare via così, senza neanche una doverosa citazione del gorgonzola! :)

Manu di Pocapaglia (CN) ha detto...

Mah Cara Marica,

Visto che in USA si possono portare solo formaggi di pasta dura qui c'è l'imbarazzo della scelta...mi ha impressionato la descrizione riportata sullo scontrino a parte la traduzione letteralmente straordinaria!!! Chissà come hanno potuto elaborare un sistema di emissione scontrini così dettagliato e raffinato...certo è incredibile che quello che considero indispensabile qui in Italia (il parmigiano reggiano) in USA sia un bene così costoso...quasi d'oro..ma lo vendono in lingotti???? :-))))

Dovrei prepararti un bel cesto natalizio di sfiziosità..ma devo informarmi meglio mica voglio che me lo ingurgitano alla dogana...

Manu & Cla di Pocapaglia (CN)

Marica ha detto...

santarellina: :-)
ma il gorgonzola non mi piace :-/

manu: :-D grazie mille per il pensiero, ma no, niente cesto natalizio, non esageriamo :-D
che poi si c'e' effettivamente alto rischio che sparisca da qualche parte... guarda, fai un minipacchettino e mettici dentro due torroncini condorelli, e io sono la persona piu' felice di san diego :-P