10/30/2011

896 - FE... fatto!

Ieri ho fatto l'esame FE (Fundamentals of Engineering), di cui avevo parlato gia' qui [lo ripeto ancora una volta: non e' fondamentale per poter lavorare come ingegnere negli USA].

Il foglio di convocazione diceva che l'apertura delle porte sarebbe stata alle 7 e che non avrebbero ammesso persone in ritardo, inoltre ovunque avevo letto di arrivare almeno mezzora prima per trovare parcheggio, l'edificio giusto e la stanza giusta... e cosi' siamo arrivati li' alle 6:30, quando era ancora buio buio buio... e solo scesa dalla macchina mi sono resa conto che faceva veramente freddo freddo!
Dopo aver individuato "la porta giusta" ce ne siamo tornati in macchina per stare un po' al caldo, ma alle 6:50 ho salutato il marito e sono andata ad aspettare da sola, al freddo e al buio (gia' detto? :-) ).

Il foglio di convocazione era molto preciso su cosa si poteva portare e cosa no: niente cellulare o altri dispositivi similari, niente penne, niente libri, calcolatrice solo di quelle approvate in modo ufficiale, qualcosa da bere e da mangiare, un documento di identita'... il tutto dentro una busta di plastica trasparente. Una volta seduti, si potevano avere sul banco solo la calcolatrice (senza custodia) e il documento di identita'; tutto il resto andava lasciato nella busta trasparente, che doveva essere poggiata sul pavimento di lato al banco, chiusa, e non poteva essere toccata durante l'esame. Se qualcuno aveva esigenza di bere un sorso d'acqua o di mangiare, doveva alzare la mano, chiamare uno dei controllori, consegnare il compito, prendere la busta, andare lungo uno dei lati della stanza, bere, tornare al proprio posto e farsi riconsegnare il compito :-/ [vien da se' che non ho toccato cibo o acqua durante l'esame]. Un ragazzo aveva lasciato sul banco delle gomme da masticare, sfuse senza scatola.. e niente, non le ha potute tenere ;-/.
Il documento di identita' ci e' stato controllato piu' volte durante l'esame; era vietato parlare, ma ovviamente nessuno fiatava.
[e ho ripensato alla caciara che c'era invece in italia].

Prima di distribuirci i compiti, ci hanno distribuito lo strumento di scrittura approvato: la matita! Un esame con la matita?? Se non sbaglio da noi e' vietato usare la matita durante gli esami... La cosa mi ha lasciato perplessa perche' le cose fatte a matita si possono cancellare... mah, evidentemente e' lo stesso discorso che sta dietro alle finestre senza inferriate: si fa cosi' perche' non esiste l'opzione che qualcuno possa mettersi a modificare i compiti :-/.

Durante le quattro ore del mattino ho sofferto il freddo, davvero! Ho aspettato inutilmente che lo stanzone si scaldasse con i raggi del sole, ma niente... Durante la pausa pranzo sono tornata a una temperatura corporea normale sotto i raggi del sole! E per la prima volta da quando sto negli USA ho usato una cabina telefonica, dato che non avevo il cellulare, per avvisare il marito di venire a riprendermi piu' tardi rispetto a quanto deciso al mattino... cosi' come per la prima volta dopo tanto tempo ho indossato di nuovo l'orologio da polso :-). Una volta rientrati nello stanzone per la parte del pomeriggio ho capito perche' lo stanzone non si scaldava: c'era l'aria condizionata accesa! E la temperatura era quella che c'e' dentro i supermercati, davanti al banco frigo :-/.

Come e' andato?
Devo dire che ho trovato il compito piu' facile rispetto agli esercizi che c'erano sul libro di preparazione, e sono riuscita a farlo tutto entro le otto ore (mentre a casa le simulazioni mi prendevano sempre piu' tempo). In realta' qualche risposta l'ho data a caso, soprattutto quelle di metallurgia :-/ e quelle di etica. Mi sono un po' trovata in difficolta' con le unita' di misura: mi aspettavo di usare quasi solo il sistema internazionale, e invece no :-/, e fin quando si trattava di lavorare con i piedi e i pollici anziche' con il metro e il centimentro non c'era problema, ma quando poi entravano in gioco le pressioni e le energie la cosa si faceva piu' complicata... ed ho anche visto per la prima volta una unita' di misura mai incontrata prima, e che ora non ricordo nemmeno il nome, che mi ha impedito di fare un esercizio :-/.
Insomma, not too bad, ma nemmeno vorrei illudermi... penso di aver fatto bene il 75% del compito, ma e' il mio parere. I risultati usciranno tra 8/10 settimane, quindi se ne riparla a fine dicembre... e fino ad allora non ci voglio pensare piu' :-)

Questo e' il souvenir della giornata:

32 commenti:

Giacomo ha detto...

Non sbagli, e' vietata qua.

Sai, tra la gente vicina che parla e si scambia gli esercizi, tra quelli che tirano fuori i libri da chissa' quale fessura, tra quelli che gia' sanno com'e' l'esame e tra chi con sfacciataggine va dal prof a chiedere direttamente la risposta ci puo' uscire il caso che qualcuno della commissione ti modifichi il compito mettendo tutte le risposte giuste se hai fatto il compito a matita... Qua rigore e precisione sono le parole d'ordine, altro che i vostri esamini a crocette!

Eleonora ha detto...

Quando ho fatto il GRE avevo una maglia e una giacca e mi avevano detto che dovevo decidere se tenere la giacca o no, cioè o la toglievo e non la potevo più rimettere durante l'esame o la tenevo senza potermela togliere. Pazzi.

Eleonora ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
palbi ha detto...

cmq vada sara' un successo !

Cri ha detto...

che bello! allora adesso ti riposi?

Marica ha detto...

giacomo: :-/

eleonora: da pazzi, vero!
pensa che io avevo poggiato sul banco una clip per i capelli (come si chiama, boh) e il tipo mi ha detto che o la mettevo subito o la toglievo da li' e non la potevo piu' mettere! :-/

palbi: quello e' vero :-D
(cioe' per me si, magari per il mondo del lavoro no :-P)

cri: ehehe, e adesso ... ma, forse ci faccio su un altro post sui miei programmi da qui a fine dicembre :-)

Ci ha detto...

Ah! Anche io quando ho iniziato a studiare negli Stati Uniti ho pensato che erano pazzi perche ci facevano usare le matite per gli esami! Io penso ancora che la penna sia meglio!

lucia ha detto...

uh io senza la mia cancelleria portafortuna sarei impazzita :-)
Sono tutta incrociata per te, vedrai che sarà andato bene!

[DP] ha detto...

..aspettare 8 ore per una biro! ..che robe !!! :D

anche se ormai è tipo....tardi..in bocca al lupo lo stesso!!

sfollicolatamente ha detto...

wow, otto ore al freddo e al gelo senza bere ne' mangiare?! Solo esser riuscita a fare questo e' una grande vittoria. Ma sono sicura che sia andato tutto bene, che si vede che sai il fatto tuo.
Well done!

destinazioneestero ha detto...

Anche quando ho fatto il TOEFL mi hanno fatto usare la matita e ho avuto i tuoi stessi pensieri...

Anonimo ha detto...

Tanti xxxx per te Marica.
Ma la matita non era indelebile? :-/
Però cavolo, sono davvero assurdi; se avessi avuto il raffreddore avresti dovuto consegnare il compito e alzarti ogni volta che dovevi soffiare il naso. :-D

Emanuela

Lucy van Pelt ha detto...

Che bravaaaa!!! Ora sì, pensiamo anche ad altro!

Moro ha detto...

Brava ed in bocca al lupo!!

Anonimo ha detto...

per chi si chiede perche' fanno usare la matita:

http://www.howeverythingworks.org/page1.php?QNum=1529

Marica ha detto...

ci: ah, quindi si usa ufficialmente in tutti gli esami? :-/

lucia; :-)

[DP]: ahahah, che tocca fare, eh! :-)

sfollicolatamente: eh, speriamo...

destinazioneestero: oh!

emanuela: era una matita normale, che si cancellava :-/
si, menomale che non avevo ne' il raffreddore ne' il ciclo, altrimenti non si sa quanto tempo avrei perso :-/

lucy: eh si! ora si pensa ad altro!

moro: :-D

anonimo: vado a vedere!

Marica ha detto...

anonimo: per una questione di opacita' e di luce quindi?
ma in italia lo scanner per le risposte non funziona anche con l'inchiostro delle penne?

Anonimo ha detto...

perche' lo scanner delle risposte (almeno quello vecchio del tipo scantron) legge solo la matita numero 2.

In Italia dubito che usino lo scanner per valutare le risposte. Credo che usino il professore che le legge una ad una e alla fine mette il voto.

Comunque ora in USA stanno usando il computer per molti dei test quindi lo scanner non serve piu', e non serve piu' nemmeno la matita.

Marica ha detto...

sisi, certo in italia si usa il professore per correggere gli esami :-D, ma tipo i quiz per la patente non si fanno a penna?
(uhm, solo quelli per la patente sono cosi' a risposta multipla? non saprei)
il computer? uh, wow!

mariantonietta ha detto...

ad un concorso (in italia) ho usato anch'io la matita!
in bocca al lupissimo per il risultato!!!

Giacomo ha detto...

i quiz per la patente sono tutti su computer touch screen! :-O

comunque non mi viene in mente nessun altro test a risposta multipla... l'unico esame che feci con 4 risposte possibili era il parziale di fisica 1 a ingegneria :-P senno'... il cambridge PET si fa in maniera simile (foglio delle risposte dove scrivi A, B, C o D) e anche il toefl dovrebbe essere uguale (questo pero' si fa al pc)

Cri ha detto...

sono molto curiosa di sapere i tuoi prossimi programmi...quanto ci lasci nella suspence?

Marica ha detto...

mariantonietta: oh, wow...

giacomo: computer touch screen??
oh mamma, mi sento vecchia... come quando mia mamma mi raccontava quando a casa sua da piccola arrivo' la corrente elettrica :-/

cri: :-D dammi tempo, che arrivo ....

maggie ha detto...

che coraggio!! bravissima!!! io non ce l'avrei mai potuta fare! complimentoni, per ora soprattutto per essere andata, poi si vedrà!

Gaia ha detto...

Marica, leggo solo ora e ti faccio tantissimi complimenti... oltre ovviamente ad un enorme in bocca al lupo!

bodyhi ha detto...

Ciao Marika,
le unità di misura americane sono tremende. Io sto facendo un corso online della ASHRAE e tra BTU/lb, cfm ecc stò impazzendo. Hai fatto anche una parte di termotecnica?

Marica ha detto...

maggie: eh, si... speriamo sia andato bene pero'.. grazie

gaia: :-D

bodyhi: oh si, il btu, per fortuna non c'era!!! e si i cfm, cfs, gpm, mgd, psi, ksi.. aiuto!
buono studio!
(pero' sono mariCa)

bodyhi ha detto...

Un lapsus, ti seguo da ormai un anno e mezzo ogni giorno, e devo dire che questo è un gran bel blog!
Complimenti

Marica ha detto...

oh, grazie :-D

Pookelina ha detto...

Bravissima! Very happy for you!

Marica ha detto...

pookelina: non ti ho citata nel post, ma in effetti avrei dovuto farlo... se ho fatto quest'esame, il merito e' stato anche tuo!!! :-D

Pookelina ha detto...

Marichina, sei troppo gentile...come sempre. Il merito comunque e' esclusivamente tuo :)! Una splendida giornata!