11/09/2011

904 - Bethany

Oggi mi gira male e potrei fare uno di quei post che in realta' non mi piacciono, uno di quei post che quando li leggo penso che non si dovrebbero scrivere...
Oggi mi gira male perche' penso che non ha senso "avere tutto questo" (il sole, il tempo libero, i parchi, lo zoo, gli scivoli e le altalene, una camera in piu', l'aria pulita, l'oceano, tanto amore e tanta voglia di fare), se poi manca l'ingrediente fondamentale.
Oggi e' cosi'.
E allora se oggi qualcuno mi scrive che sono fortunata a vivere a San Diego potrei dare di matto... perche' non ha senso abitare sopra una pasticceria se non si possono mangare i dolci.

O forse un senso c'e'?
Mi piace ripensare al discorso dei "punti che si uniscono" che mi aveva fatto conoscere Pookelina... voglio credere che un giorno capiro'.
Ma in questo momento mi sento come Bethany Hamilton quando va in chiesa a trovare la sua guida spirituale: mi chiedo il perche' di tutto questo.

Bethany vive per il surf, aspira a diventare surfer professionista, ma quando ha 13 anni perde un braccio a causa di un attacco di uno squalo. Tutti attorno a lei si disperano, tutti pensano che non potra' surfare piu'... ma lei ha fede, si fa forza, non si arrende, non si lamenta mai, consola i genitori perche' cmq e' viva e ha perso solo un braccio. Un giorno pero' va a trovare la sua guida spirituale, e li' crolla, piange, si chiede "perche'" le sia capitata questa cosa, quale piano abbia Dio in serbo per lei... e la sua guida/amica le dice semplicemente "non lo so, lo scopriremo strada facendo".
E Bethany si fa forza, di nuovo, cerca la sua strada.. vivere con un braccio solo non e' facile, e soprattutto non e' facile surfare e tornare al suo livello... ma poi capisce, e ce la fa... e non solo diventa una surfer professionista, ma diventa anche un esempio per tante tante persone, un esempio di forza e di fede.

Io non ho la fede che ha lei e che l'ha sostenuta in gran parte, ma prendo Bethany come esempio per la sua forza, per la sua determinazione, perche' ci ha provato e perche' ce l'ha fatta, perche' lei e' nata per diventare surfer professionista e la mancanza di un braccio non l'ha certo fermata.

Questo e' il sito web di Bethany, e questo e' il film ispirato alla sua storia.

9 commenti:

Lucy van Pelt ha detto...

Marica... Eh. In qualche modo i nostri post sono simili oggi. Non ho parole che possano farti vedere le cose da un altro punto di vista. Oggi leggo, ascolto il tuo cuore e ti sto accanto.

ha detto...

Vorrei solo lasciarti un abbraccio, da donna a donna, da essere umano a essere umano. E anche un in bocca al lupo.
altre parole stonerebbero.
(((((tu e i tuoi sogni)))))

Maggie ha detto...

mi piace il paragone che hai fatto. ho visto da poco il film che citi e sono rimasta molto ammirata. Riguardo a te...ci sono sempre punti bui, che uno non si riesce a spiegare...ci sono giorni che uno vede solo quelli....ma tu hai lo spirito giusto e hai tanta forza.
Io credo che certe cose non abbiano un perchè. Mai. Non so se valga la pena cercarlo o piuttosto continuare a vivere o a convivere.
Quello che ti posso dire (che è quello che cerco di fare quando mi succede) è di non vivere le giornate come se fossero un'attesa di quello che desideriamo, come se il momento presente fosse solo un passaggio, uno stand by. Non ne vale la pena. Ma sono convinta che dopo 5 minuti che hai scritto questo post hai già cominciato a vedere il mondo con altri occhi. quelli che hai sempre.

Gaia ha detto...

Marica,
lasciami dire che ti ammiro perchè anche nei tuoi post più cupi non manchi mai mai mai di mettere almeno un lumicino di speranza e di forza. davvero, sei ammirevole per questo, e ti abbraccio forte!

missSunshine ha detto...

capisco cosa vuoi dire marica... lo capisco benissimo!
e ti sono vicina per questo...
prendo anch'io bethany come esempio, anche se non ho di certo la stessa forza!
non molliamo però!!! ;-) ti stringo

Marica ha detto...

grazie a tutte :-)

Nega Fink-Nottle ha detto...

Marica!!
Arrivo in ritardo, ma ti penso sempre.
Tu sei troppo super per abbatterti!! I momenti bui ci sono e servono a capire quanto si è fortunati e ad analizzare quanto si ha nella vita. Io sono sicura che il tuo sogno si avvererà. Perchè quando lo si insegue con la tua forza e la tua speranza, è impossibile non riuscire.
Forza!!! Non è facile trovare persone come te. E non è giusto vederle tristi.
Ti abbraccio!!

Marica ha detto...

grazie.... cmq tra venerdi' e domenica ho recuperato me stessa, now I'm back! :-)

fcliffhanger ha detto...

Marica......allora sei prorpio tornata!!! Come ti capisco....

forza!!!

:)