11/18/2011

912 - America's cup

Intanto a San Diego c'e' l'America's cup. Quale sia la differenza tra la gara che c'e' a San Diego in questi giorni e quella che ci sara' a San Francisco nel 2013 (che sara' la 34esima edizione, dopo la 33esima del 2010) non lo so.. troppo complicato per me.
Quello che e' importante e' che domenica scorsa noi siamo andati a vedere cosa succedeva giu' nella baia :-)
In base alla mappa che c'e' sul sito ufficiale e in base a delle letture che avevo fatto, avevo dedotto che il punto migliore per osservare la gara era Coronado Island, e cosi' siamo andati li'... solo che le barche le vedevamo in lontananza fare avanti e indietro, non si sono avvicinate come avevamo presupposto.



Per fortuna sono arrivati i rinforzi! :-)
Grazie a Romina e marito, siamo andati in un punto d'osservazione migliore... e soprattutto lo zoom di Romina e' molto piu' forte del mio! Quindi la ringrazio per le foto che mi ha mandato, tra le quali ho scelto queste:


[questa mi piace molto perche' si vede anche un aereo che decolla :-) ]




E poi Romina si e' ricordata di avere lo zoom :-P, e grazie alle sue foto ho visto che ogni barca ha la bandiera di una nazione diversa:


[anche qui c'e' un aereo, questo in arrivo]




Per vedere da piu' vicino cosa succede su queste "barchette", ecco un bel video :-)
Enjoy!

10 commenti:

Depa ha detto...

L'America's Cup World Series è un circuito di regate (le prossime in Italia prima a Napoli, poi a Venezia) di preparazione alla disputa nel 2013 della America's Cup vera e propria a San Francisco.

A queste regate partecipano i sindacati iscritti alla AC, che hanno l'opportunità di testare le barche e affinare le manovre.

Questa è la versione ufficiale.
La realtà è che si tratta di una vetrina per invogliare gli sponsor ad investire nella costruzione di barconi enormi da svariate decine di milioni di euro che avranno vita media di circa un mese.

(...scusa lo sfogo ma sono cresciuto all'ombra del mito della coppa "delle Cento Ghinee" e vederla ridotta a baraccone mediatico fa malissimo...)

Jackie ha detto...

Tutte queste "barchine" mi fan venire in mente la Nuova Zelanda (ecco che adesso parte il momento della nostalgia canaglia) :-)


Buon week end :-)

Marica ha detto...

depa: speravo in un tuo intervento... capisco, quindi sono tipo delle gare di preparazione... ma in realta' e' uno sfacelo di soldi buttati a mare, ho capito :-/

jackie: nuova zelanda... uuuhhhh... :-)

romina ha detto...

la foto in cui l'aereo sta decollando,in realtà avevo usato lo zoom per l'aereo e non per le "barchette" :-D

Marica ha detto...

romina: :-D

Emigrante ha detto...

Ma'..quella mica e' la coppa America!
e 'na garetta preparativa.
Quella vera e' qui, nel 2013.

Manu di Pocapaglia (CN) ha detto...

Ecco dove siete andati quando ti ho chiamato da Boston che c'era anche Romina! Bella la foto che decolla..Ma per questo tipo di competizione preferisco la televisione oppure dovrei pagare per essere a bordo come osservatore altrimenti è difficile capirci qualcosa...

Cari saluti

Manu & Cla di Pocapaglia

Marica ha detto...

emigrante: ok, non e' la gara ufficiale... ma qui la chiamano coppa america :-/

manu: esatto! eravamo li'! :-) ci stavamo spostando in macchina da un punto all'altro...
gia', in televisione si vede molto meglio!

marco ha detto...

una volta c'erano le sfide che decidevano chi poteva sfidare il detentore.

ora non so... http://www.americascup.com/it/Latest/News/

Marica ha detto...

questo discorso delle sfide lo avevo gia' sentito in effetti... quindi le prove sono le sfide? buh :-)