3/06/2012

954 - domande

Ieri ho creato una paginetta, linkata anche qui a destra, dove ho messo le domande che mi arrivano piu' frequentemente per email sul tema "San Diego", e relative risposte.
La verita' e' che molti di quelli che mi fanno le domande non seguono il blog, quindi non sanno e non sapranno dell'esistenza questa pagina ;-D, pero' per chi segue il blog puo' essere cmq divertente da consultare.
D'ora in poi potro' cosi' rispondere semplicemente linkando la pagina... anche perche' di tutte le email che spedisco, meno del 10% riceve poi un "grazie".




Ultimamente sono di poche parole.
Sto meditando sul destino di questo blog, che mi ha dato tanto, in termini di riflessioni, persone, approfondimenti, e tanto altro... ma a volte mi sembra che "mi chieda" qualcosa, che abbia delle pretese.
E se diventa un dovere, non e' piu' un piacere.


Probabilmente ho bisogno di una pausa di riflessione.

[pero' a 1000 vorrei arrivarci]

46 commenti:

MagicaMatta ha detto...

Dai, sei vicina alla meta!!! :D Io ti leggo sempre, ma non commento mai...è veramente bello leggerti, leggere di Little D!

Anonimo ha detto...

E io che ti ho scoperta da meno di un'ora e ho iniziato a leggere dal primo post? :((( ho anche gia' letto le risposte a tutte le domande piu' frequenti. Non mi abbandonerai proprio ora!!!
Ale

Penelope e i Proci ha detto...

Non trovi che sia piacevole disobbidire alle regole e mancare le aspettative degli altri per mantenere le proprie????
Grazie, grazie, grazie, grazie, come tu sai commento poco, ma ti leggo spesso e cito ogni tanto..
Ti abbraccio cara, e faccio il tifo per te, n'importe quelle soit la forma o il colore con cui ti esprimi o manifesti la tua giusta voglia di assenza.....
Penelope

Silvia Pareschi ha detto...

Marica, ma quante ne ricevi di email così? Sono esilaranti! Ma dove vivono questi? "Ciao, senti, vorrei scappare dall'Italia, non è che per caso mi ospiti e poi magari mi trovi un lavoro e poi magari anche una casa se ti stanchi di tenermi sul tuo divano?"
La pausa di riflessione ci sta, basta che poi torni! :-)

Mel. ha detto...

Stanchezza (non so se e' il termine piu' adatto) comprensibile: il tuo e' un blog davvero interessante perche' si vede che ci dedichi del tempo di qualita' (non come faccio io che ogni tanto mi sveglio e scrivo quello che mi passa per la testa!). Scrivi post che davvero fanno conoscere la realta' di San Diego e non solo. Tuttavia non mi va l'idea di perdere quello che ormai e' diventato il mio angolo "nostalgia canaglia, prima o poi trovero' il tempo di venire a farmi una vacanzina in quella che per un po' e' stata anche la mia citta'' :)

ero Lucy ha detto...

No ma la migliore e' la prima: "Non so l'inglese, dici che e' un problema?" O_o

nonsisamai ha detto...

no vabbe', ma te la copio! :))) e io che scema mi metto sempre li' a riscrivere le stesse cose che' non riesco mai a ritrovare le email per fare copia e incolla!!

nonsisamai ha detto...

per il discorso della pausa di riflessione, non sono molto preoccupata di 'perderti'. insomma, con un bimbo piccolo piccolo ci sono talmente cose da fare che sembra impossibile continuare con quelle che si facevano prima, ma ben presto le cose cambiano e probabilmente anche tu ritroverai il gusto delle vecchie cose che ti piacevano prima. proprio in questi giorni pensavo a che follia sarebbe stata lasciare il lavoro come stavo pensando di fare quando e' nato slipino! sono momenti troppo particolari per prendere decisioni serene. un abbraccio

palbi ha detto...

ma per forza che non ti rispondono con un grazie!!! Nn ti avevo mai sentita con un tono acidello come quello di quelle risposte Looool

Anonimo ha detto...

ho pensato la stessa cosa di palbi :)
valescrive


dopo la pausa torna!!

Marica ha detto...

MagicaMatta: si, manca poco alla eta :-P

Ale: ahahahaha.. tornero'!
Intanto hai un bel po' da leggere!

Penelope: :-)

Silvia: giuro che sono domande vere.. e per davvero una volta un ragazzo saltato fuori dal nulla mi ha anche chiesto se l'ospitavo a casa :-)
Se metti anche tu un contatto email, vedrai quante te ne arriveranno! :-)

Mel: o che carina che sei.. tornero'.. appena mi torna l'entusiasmo, tornero'!

Lucy: si, concordo!!

Nonsisamai: eh, anche io rispondo sempre ad ogni singola email.. ma mi sono un po' stufata di scrivere sempre le stesse cose :-/
[eh si si, tornero'... devo solo ritrovare l'entusiasmo]

Palbi: ma il tono acidello me lo hanno fatto venire :-D
E cmq nelle email cerco di rispondere in modo gentile.. anche se riconosco di non riuscirci sempre, perche' dopo l'ennesima volta che scrivo le stesse cose mi passa la voglia :-/

Valeria: ahahah, vedi risposta a Palbi :-P

Valentina VK ha detto...

col pargolo piccolo un rallentamento e' comprensibilissimo...poi ti verranno anche piu' facilmente nuovi spunti e nuove idee!

ps...ma il piccolo principe in polacco ti manca, vero?

Ilaria Pedra ha detto...

deve assolutamente essere un piacere, mi mancherai ma no problem. baci

Olimpia ha detto...

Ti leggo da tanto ma commento solo ora per la prima volta per ringraziarti dei bei viaggi a San Diego che mi hai fatto fare e che spero quando ti sentirai ispirata riprenderai a raccontare. Mi complimento per il tuo bell'approccio alla vita che fa sembrare un posto lontano da casa così allettante; ma soprattutto mi hai fatto conoscere molto dell'America e degli americani. Goditi la tua bella famigliola W Little D. Abbraccio.

Maria&Ruggero ha detto...

Cara Marica, spero desista presto dai suoi propositi :)) e troni presto a regalarci parte della sua simpatia.
Abbiamo scoperto questo blog solo recentemente (per necessità) e lo stiamo scorrendo con grande interesse. La sua descrizione di San Diego e della vostra esperienza di vita è quanto di più utile e, al tempo stesso, sincero ed amichevole si riesca a trasmettere. Un grazie di cuore per il tempo che ha dedicato (e che vorrà dedicare :))) ) ai suoi lettori.
Cordialitá

Speranza ha detto...

Aiuto! Ma come fanno a scriverti cose del genere? Ci credo che sei stanca!
Ti manca poco ad arrivare a mille, però se diventa un peso è come se fossero tremila. Fai quello che ritieni giusto. Non te lo ha ordinato il medico:-) un bacione a little D.

Gaia Marfurt ha detto...

Io ti ho sempre letto volentieri, fin dai tempi in cui pubblicavi sul blog office life. Ammiro molto la tua capacità di scrivere post simpatici, che parlano un po' di tutto: dalle riflessioni profonde alle cose buffe. Su "due scimmie e un panda" ci hai fatto pianger tutti di commozione... :)
Se hai bisogno di una pausa lo trovo giusto. Il blog deve essere per te un modo di esprimerti ed un piacere, non un dovere.
Un saluto dai monti bellunesi

Anonimo ha detto...

Io ho cominciato a leggere il tuo blog perchè SD è nel mio cuore e purtroppo la vita mi ha portato a non esaudire il mio desiderio di viverci. e' bello leggere il blog ed anche sempicemente guardare le foto di vita quotidiana, mimettono serenità..SD mi ha sempre messo serentà.
però adesso c'è chi occupa tutto il tuo tempo ed è comprensibile che il tuo lato pubblico lasci il campo a quello privato!!

e.c

Anonimo ha detto...

nooooooooo è un piacere leggerti .Un saluto affettuoso e un abbraccio a little D. Cristina

Debora ha detto...

Nuuuuu Marica non ci abbandonare!!
E' giusto ke il blog sia un piacere,non deve assolutamente diventare un dovere!!
Prenditi i tuoi momenti liberi e il tempo x stare con Little D, non pensare ke devi "per forza" aggiornare il blog!
Noi, beh in questo caso io ;-), siamo qui per leggere quando tu avrai voglia e tempo di scrivere!!
Non ti preoccupare!!
Un abbraccio!!

Marica ha detto...

valentina: ehm.. si, mi manca :-D

ilaria: tornero'!
[inoltre se smetto di postare, magari tornero' a commentare i blogs altrui!]

Olimpia: oh, grazie... :-)

Maria&amp Ruggero: ma dammi del tu, per favore :-)
Grazie per il tuo commento... fa sempre piacere leggere queste cose.. tornero' tornero'...

Speranza: esatto :-)

Gaia: vero, tu mi segui da tantissimo!!!!!
Grazie per le tue parole :-)

e c: grazie... mi fa piacere leggere che in qualche modo ho trasmesso serenita'! :-)

Cristina: :-)

Debora: grazie... :-)

Lorenza ha detto...

Nooo, io sono postdimarica-dipendente! :)
Ormai è più di un anno che leggo il tuo blog, da quando cercavo info su SD per organizzare la vacanza. Ho stampato in mente il post dove parli dei catarifrangenti che indicano gli idranti e le scritte "no dumping, goes to ocean". Arrivata a SD sono state tra le prime cose che ho notato :D
Mi dispiace molto e spero che la pausa ti faccia ritrovare lo slancio.
E poi dopo l'attesa, sarà ancora più bello rileggerti :)

p.s. ma mentre ti rilassi, non è che ti serve una baby sitter italiana? ;D ahahah

pernuga ha detto...

....e ciao...ma sono la prima, scommetto, a chiederti se TU hai bisogno di una ragazza alla pari, tata...ecc??mi prendi????
:°))))
ps a 1000 manca così poco, quando e se ne avrai voglia!

pernuga ha detto...

eh no...mi ha preceduta....:°(((
la cuoca?

Santarellina ha detto...

Uh, vedo che già hanno detto tutto... Rifletti in fretta, mi raccomando! Soprattutto sul fatto che se la tua vita cambia, cambia per forza anche il tuo blog: forse ti sta chiedendo semplicemente di cambiare, di adattarsi ai tuoi nuovi ritmi e alle tue nuove priorità :)
A presto (intanto mi leggerò con calma le domande frequenti...)

dario celli ha detto...

Eh no, questa non me la devi fare...

:-)

Marica ha detto...

Lorenza: :-D

pernuga: in effetti se serviva a me una ragazza alla pari o una cuoca o una tata non me l'ha mai chiesto nessuno :-D

santarellina: vedremo...

dario: ahahahah :-)

Manu di Pocapaglia (CN ha detto...

Carissima Marica,

ammetto mi mancheranno le tue notizie la tua vita ma esistono altri mezzi per rendersi prossimi...e poi quando verrai in Italia ci si incontrerà e allora non vediamo l'ora...domani Damiano compie un anno!!!! Ti auguro di vivere con Little D insieme a Miki da voi tanto desiderato e da sempre amato di vivere le gioie i sorrisi e...le notti insonni e i pannolini sporchi che con Claudia stiamo vivendo...noi non vi lasciamo. Devo scriverti la mail abbi un attimo di pazienza e ci sentiamo by phone...

FORZAAAAAAA!!!!!!!

I vostri
Manu & Cla di Pocapaglia (CN)

il bona ha detto...

Marica il tuo blog è bellissimo e io e mia moglie che da tanto sognamo di vivere di la, abbiamo spostato la città dei nostri sogni da Nyc a SD grazie a ciò che tu ci hai fatto conoscere.
E ho vissuto con grande emozione l'arrivo di Little D.
Mi auguro che tu non chiuda del tutto il blog.
Potresti scriverci molto meno ma una volta ogni tanto se ti va...Io cmq continuerò tutti i giorni ad aprirlo.
Un abbraccio forte a te e al resto della family.

Moro ha detto...

No stai sicuramente scherzando vero??

Incominciare la giornata senza il tuo blog potrebbe non essere più la stessa cosa!
E poi scusa proprio il tuo blog è stato lo stimolo in più che mi ha dato l'impulso di cercare il modo di venire in America!!:-))
Ed è il tuo blog che mi ha fatto scoprire la bellezza di SD e la voglia di visitarla prima o poi!

Non ci lasciare!:-)

Marica ha detto...

manu: grazie :-)

il bona: grazie per il sostegno :-)
non vi preoccupate, a 1000 sicuramente ci arrivero'! :-)

moro: :-D

barbara ha detto...

Anche a me dispiacerebbe molto non leggerti più, per le ragioni già enucleate da chi mi ha preceduta. Tuttavia... do the right thing for you :)

Moky ha detto...

La pagina FAQ la leggero' domani...
E' normale sentirsi overwhelmed da tutto, con un neonato, e' normale volere frenare il ritmo che avevi col blog. Hai un bambino piccolo e il tempo libero, poco, ti deve servire per riprenderti. Ogni post richiede tempo, soprattutto tu che scrivi con attenzione.
E' inutile dire che so benissimo quali sono le tue priorita' di adesso. Abbiamo tutte preso una o piu' pause dopo l'arrivo di un pargolo.
Viviamo spess, come donne e com madri, sommerse da obblighi che non possiamo negare. Il blog non puo' esserne un altro. Give yourself some time. It's ok, we'll still be here!

ha detto...

Ciao Marica,
stanchezza e bisogni diversi comprensibilissimi per una neomamma. :) (la vita a San Diego e ovunque è anche, anzi soprattutto, questo: ...vivere!). Anche io ho preso pause dal web anche lunghe in tanti anni che lo frequento.

Certe domande sono inquietanti, però sincermente non mi stupiscono ;) A mio marito SUOI COLLEGHI (!) hanno chiesto cose a volte allucinanti circa i viaggi di lavoro che fa (LAVORO, mica vacanza!). E sono sicura che rispondi sempre in modo gentile con lo stesso tono che usi nel blog. :)

Ti immagino con little D. nel giardino della SRF a rilassarti bella serena o a passaggiare dove anche io passeggiavo con la piccola eSSe. Poi se torni anche a raccontarcelo per una cinquantina di post, tanto meglio!

Senti io ho un post congelato da un po', lo pubblico oggi, è la raccolta di targhe della nostra ultima trasferta americana. Se farai un post del mese prendile pure tutte! :)

Spero di rileggerti presto!

ha detto...

detto, fatto, eccolo :) http://ilmondodici.blogspot.com/2012/03/targhe-americane.html
ciao!!!

Marica ha detto...

barbara: :-)

moky: grazie :-)

ci: oh, grazie.. vado a vederle, e poi appena faccio il prossimo post di targhe (magari ecco, quello potrei farlo) metto un link al tuo post :-)

s ha detto...

Cara Marica, sono uno dei (molti?) lettori che, zitti zitti, segue il tuo blog dal primo post... o meglio, ci sono capitato per caso da circa metà ma poi ho letto tutto dall'inizio, giuro! Una pausa ci può stare, però non ci abbandonare!
Lasciami anche dire che questo è l'unico blog che seguo costantemente, e io con il pc ci vivo (come "il marito")! Mi raccomando, tieni duro, sei forte, poi con "Little D." chissà da quali nuovi punti di vista potrai raccontare San Diego!

Un saluto,
S.

Anonimo ha detto...

Marica
continua...
il tuo blog e' splendido!
Prenditi i tuoi tempi..anche uno ogni tot, noi ti aspettiamo cmq!
Io certamente ti aspetto ! :)

Pollon

Marica ha detto...

S: oh, grazie... i lettori silenziosi mi sorprendono sempre!!

pollon: grazie :-)

Gaia ha detto...

Marica,, anche io ti seguo dai tempi di office life, e sai quanta ammirazione provo per te e la tua famiglia.
Trovo giusto ogni tanto staccare da ciò che ci occupa tempo, spazio ed energie, ma l'importante è che tu non perda i fili che hai saputo tessere in questi anni. Sarebbe davvero un peccato perdersi nel mare magnum internettiano.
Detto ciò, e vista la sezione FAQ, per quanto mi riguarda sei stata fin troppo paziente!! :-)
Un triabbraccio as usual!

Anonimo ha detto...

Complimenti, è un blog FANTASTICO...!!
Spero tornerai presto a condividere le tue interessanti e utili esperienze!!

Anonimo ha detto...

ciao
io ti leggo da tantissimo e non ho mai scritto se non quando è arrivato little d.
capisco che tu possa sentire lo stress delle persone che si aspettano di leggere delle cose dal tuo blog che riguardano solo san diego
ma è il tuo blog.
è una cosa che fai per te e non solo per gli altri
e se ora la tua vita è meravigliosamente cambiata e vuoi raccontarne...fallo!
cambieranno gli utenti del tuo blog, per un pò ci sarà ancora qualcuno che si lamenta e man mano arriveranno perone interessate a capire e comprendere come si vive a san diego con un bimbo minuscolo.
insomma tutto sto sproloquio per chiederti di non mollare :)
ciao
Marina da torino

Marica ha detto...

grazie, grazie anche questi ultimi commenti per il supporto :-)
davvero!

Laura ha detto...

I totally agree with them :) ci piace troppo il tuo blog Marica!!:)

Viviallestero.com ha detto...

"La verita' e' che molti di quelli che mi fanno le domande non seguono il blog, quindi non sanno e non sapranno dell'esistenza questa pagina"

Ci abbiamo pensato noi a rendere la pagina piu' famosa :) http://viviallestero.com/blog-italiani-all-estero/blog-marica-da-san-diego/1067-come-posso-fare-per-andare-a-vivere-negli-usa

Marica ha detto...

Laura: :-)

viviallestero: lusingata ;-)