7/23/2012

996 - la casa, con i suoi "se" e i suoi "ma"

Dopo un paio di mesi di ricerche, quando abbiamo visto la casa avevamo ormai capito che non potevamo avere tutto, ma a qualcosa dovevamo rinunciare. I nostri criteri di ricerca erano stati:
- prezzo inferiore a un certo tot,
- collocazione geografica (devo ammettere molto limitata, ma dettata dalla possibilita' di poter raggiungere a piedi scuole, centro commerciale, parchi con i giochi, recreation center ecc),
- numero di stanze e metratura,
- presenza di giardino esterno (ne' troppo grande, ne' troppo piccolo, con il prato ma non tutto a prato, senza piscina),
- senza moquette e con una bella cucina.
Questa casa aveva tutto, tranne l'ultimo punto, che in fin dei conti era quello a cui si poteva rimediare piu' facilmente, per cui ci siamo decisi a fare subito l'offerta.

In realta' questa casa dentro non e' messa proprio bene...
La prima volta che siamo andati a vederla mi avevano colpito le ragnatele vecchie (avete presente? quelle non piu' in funzione, che fanno tanto casa abitata dai fantasmi), la moquette vecchia logora consumata e grigia, il cane dentro casa (non che i cani non debbano stare dentro casa, ma il cane dentro casa unito a quella moquette non mi aveva fatto fare i salti di gioia), e la cucina. Al piano di sottoper fortuna c'e' il parquet, la moquette si cambia facilmente, le ragnatele ecc si tolgono con una bella pulita... e per la cucina basta andare dall'ikea.
Lunedi' scorso siamo andati a rivederla, e ci siamo portati dietro Dobby (nome d'arte), che e' un omino di quelli che si occupano di ristrutturazioni, cosi gli abbiamo fatto vedere cosa dobbiamo cambiare subito (moquette, pittura generale, e anche la cucina, che dopo un secondo sguardo mi e' sembrata in condizioni davvero pessime (meglio se nonn sono troppo esplicita qui)), e cosa invece puo' aspettare un secondo momento, con un po' di pazienza e sacrificio (i bagni). Dobby ha preso nota di tutto, ed oggi dovrebbe arrivare il suo preventivo.... e l'ammontare del preventivo sara' determinante sulla nostra decisione finale, perche' nel frattempo sono venuti fuori altri problemi, o meglio altre cose per le quali bisognera' spendere soldi :-/

Dobby stesso ci ha fatto notare che sul soffitto c'erano due macchie (seppur piccole) di umidita'... da dove vengono? Il tetto perde? Ok che a san diego non piove mai, ma quando poi piove non vogliamo ritrovarci a mettere secchi in giro per casa... e se bisogna far sistemare il tetto, sono altri soldi.
Sempre oggi (lunedi) avremo a casa la physical inspection: in pratica viene un ispettore e fara' un sopralluogo generale di tutto (ci mettera' due ore e mezza) per testare condizioni e funzionamenti (dovrebbe controllare anche il tetto), alla fine ci dara' un report, che insieme al preventivo di Dobby ci servira' per decidere.
[il problema subdolo della physical inspection e' che l'ispettore non e' autorizzato a spostare niente.. cioe' se dietro un armadio c'e' una mega chiazza di umidita' cmq non lo sapremo, o se sotto il tappeto c'e' una voragine ecc :-) ].


Intanto in questi giorni abbiamo scoperto che: 
- la porta del garage non ha il motore... mi ci vedete a sollevare a mano una porta di garage doppio? beh, io non mi ci vedo :-), cmq non e' una cosa da fare urgentemente
- ci sono un paio di sprinklers fuori che non funzionano perche' il tubo di collegamento (sotto piazzale di cemento) si e' rotto ... anche questo non e' urgente, almeno fino a quando non rimettiamo il prato, che li' fuori c'e' il deserto arido... credo che iniziero' con le piante grasse :-)
- il ventilatore in camera non funziona... vabe', non lo abbiamo mai avuto e continueremo a farne a meno


La cosa piu' grave di tutte e' che invece ci sono le termiti :-/.
Confesso che sono molto spaventata da questo, ma pare che con le case di legno sia un problema molto comune... basta fare la fumigation e quelle muoiono tutte, bisogna pero' fare anche qualche riparazione... e la spesa e' a nostro carico (solitamente e' a carico del venditore, ma non in questo caso).

Ultimo problema: i soldi!
Sembrava che le cose stavano andando bene per la vendita della casa dove viviamo ora, c'era una persona che era venuta a vederla due volte e voleva venire una terza volta, ma poi ha cambiato idea! Sob!
Abbiamo chiesto un prestito in banca, ma qui in america c'e' un meccanismo perverso (a mio parere) e noi siamo troppo di mentalita' italiana :-/.
Per farla breve: abbiamo sempre comprato tutto senza rateizzare nulla, cioe' senza fare debiti e chiedere prestiti.. e il risultato e' che proprio per questo la banca non vuole/puo' darci il mutuo :-/.
Non serve a nulla avere una casa di proprieta', due macchine e un buon lavoro...
Ci hanno consigliato di farci almeno 5 carte di credito e di iniziare a comprare tutto a rate, cosi' magari tra 2 anni possiamo avere un prestito.
Vabe', alla fine siamo riusciti a tirarli fuori dal cappello magico (in realta' non sono ancora usciti "fisicamente"), e ringraziamo di cuore tutti i partecipanti alla nostra colletta... ma anche questo ci mette un po' a disagio.

Si decide tutto tra oggi e domani.

51 commenti:

ero Lucy ha detto...

Si sta cosa del credito e' allucinante, ma per essere credibili bisogna ragionare esattamente all'opposto che in italia.
Scusa ma non ho capito, avete fatto un'offerta sulla quale potete recedere? Anche questo e' all'opposto che in italia!

lucia ha detto...

sono senza parole per la storia del credito :-O in bocca al lupooooo!

Ilaria Pedra ha detto...

DIO DIO DIO è vero l'opposto dell'ITALIA madò penso che sarebbe dura abituarsi, perchè questa del credito pare proprio una follia!!!
MIIII sempre + ansia.-
PS. x il garage di che ti lamenti, che sei altissima??? : )

Laura ha detto...

mamma mia quante difficoltà! è difficile però mettere da parte il vostro lato italiano!!!:(( chissà come andrà!!spero al meglio per voi...

Laura ha detto...

mamma mia quante difficoltà! è difficile però mettere da parte il vostro lato italiano!!!:(( chissà come andrà!!spero al meglio per voi...

Rouges ha detto...

Incrocio tutto l'incrociabile...e che la scelta giusta sia con voi! ;)

Mel. ha detto...

il motore per il garage lo potete comprare e farvelo istallare da home depot (non costa tanto):

http://www.homedepot.com/Doors-Windows-Garage-Doors-Openers-Accessories-Garage-Door-Openers/h_d1/N-5yc1vZas5u/R-100431667/h_d2/ProductDisplay?catalogId=10053&langId=-1&storeId=10051

gli sprinkles potete fare come noi e usare quelli mobili che vendono sempre da home depot: ci attaccate un tubo e lo mettete dove volete:

http://www.homedepot.com/Outdoors-Garden-Center-Watering-Irrigation-Sprinklers/h_d1/N-5yc1vZbx69/R-100659509/h_d2/ProductDisplay?catalogId=10053&langId=-1&storeId=10051)

stessa cosa per il ventilatore:

http://www.homedepot.com/h_d1/N-5yc1vZbvlk/h_d2/Navigation?langId=-1&storeId=10051&catalogId=10053

in bocca al lupo ;)

Mel. ha detto...

il motore per il garage lo potete comprare e farvelo istallare da home depot (non costa tanto):

http://www.homedepot.com/Doors-Windows-Garage-Doors-Openers-Accessories-Garage-Door-Openers/h_d1/N-5yc1vZas5u/R-100431667/h_d2/ProductDisplay?catalogId=10053&langId=-1&storeId=10051

gli sprinkles potete fare come noi e usare quelli mobili che vendono sempre da home depot: ci attaccate un tubo e lo mettete dove volete:

http://www.homedepot.com/Outdoors-Garden-Center-Watering-Irrigation-Sprinklers/h_d1/N-5yc1vZbx69/R-100659509/h_d2/ProductDisplay?catalogId=10053&langId=-1&storeId=10051)

stessa cosa per il ventilatore:

http://www.homedepot.com/h_d1/N-5yc1vZbvlk/h_d2/Navigation?langId=-1&storeId=10051&catalogId=10053

in bocca al lupo ;)

CherryBlossom ha detto...

Il sistema del credit score in effetti e' allucinante. I nostri in effetti sono abbastanza buoni proprio perche' da quando siamo qui paghiamo con la carta di credito pure le gomme, ma questi sono i vantaggi dell'aver vissuto in uk, dove il sistema della credit history e' altrettanto assurdo :-/
Purtroppo vi conviene davvero aprire piu' carte possibili, se volate spesso vi consiglierei quella della united per esempio, che almeno "regala" un po' di miglia.

sfollicolatamente ha detto...

Si, questa cosa del credit history e' assurda!
Quasi tanto scandalosa quanto l'uso di moquette ;-)
Sono tutta incrociata per voi xxxxxxxxxxxxxxxxx

Giulia (SB) ha detto...

Ciao Marica,

Wow che bella notizia, la casa!!

State attenti se la casa sembra trascurata: un mio amico ne ha comprata una con short sale, e rifacendo le piastrelle del bagno ha scoperto che tutto il legno sotto era marcio per una perdita ed ha dovuto rifare non so quante cose -- ovviamente a spese sue. Piu' un sacco di altre cosette dovute proprio alla trascuratezza dei precedenti proprietari.
Per le termiti, credo sia routine fare la fumigation: i miei suoceri l'hanno fatta l'anno scorso.

Carte di credito, io ne ho un po' ma per ora le piu' convenienti secondo me sono quella di un supermercato wholesale gigantesco C***co, ed una che si chiama C**se Freedom (scusa ma non voglio fare pubblicita'). Sono gratuite (la prima si paga con la membership del negozio) e danno cash back a fine anno (dall'1% al 5% dipende dall'acquisto).
L'unica palla di avere tante carte e' ricordarsi di pagarle tutte :)

Marica ha detto...

ero lucy: da qualche parte e' scritto (non so dove e non so se sia una cosa standard) che se nel controllo termiti usciva qualche problema avremmo potuto recedere.. forse perche' e' a nostro carico, mentre di solito e' a carico del venditore, non so dirti esattamente

lucia: crepi crepi

ilaria: e' che pesa :-/

laura: speriamo bene.. vi tengo aggiornati :-)

rouges: grazie!

mel: non pensavo che il motore costasse cosi' poco!! grazie! :-)
i ventilatori invece li avevo cercati e avevo visto.. in realta' me ne era sempre piaciuto uno di design (italiano) tutto colorato, ma ieri ho scoperto che costa 1000 dollari scontato :-/

cherryblossom: saggi voi!
si ora ci stiamo guardando intorno, per ora abbiamo attivato quella di amazon :-)

sfollicolatamente: vero, allo stesso livello della moquette, eheheh

giulia: non mi dai belle notizie :-/
grazie pero' per i consigli sulle carte di credito, ho capito di cosa parli :-D
grazie!

Silvia Pareschi ha detto...

Ti risparmio i miei pensieri sul sistema delle carte di credito (visto che ormai, a furia di avvelenarmi i denti, io da qui ho deciso di andarmene) però mi aggiungo al coro degli in bocca al lupo e delle dita incrociate!

Gaia ha detto...

beh a questo punto possiamo solo dire in bocca al lupo :-)

ha detto...

Sì, la solita mentalità perversa del sistema creditizio americano: sei un buon debitore, ti puoi indebitare ulteriormente, se non lo sei non dai alle banche materia per potersi fidare di te. Che ha un suo senso, ma ha causato parte della crisi economica questo indebitarsi e una serie di meccanismi connessi (come aumentare il debito presumendo un innnalzarsi del valore, che poi quando il mercato immobiliare ha avuto una flessione i debiti ovviamente erano oltre il valore delle case e i debitori a volte sull'astrico). Se vuoi un consiglio: continuate a non esser troppo esposti, ma ho il sospetto lo farete già....

Così a naso ci sono tanti problemi con questa casa, spererei quasi tu dovessi cercarne un'altra, anche se poi tutto si sistema. In ogni caso in bocca al lupo e tanti pensieri positivi! :)

elle ha detto...

Uhm, ma le banche quando ti fanno credito non si basano sul conto o busta paga o qualche garanzia del genere?
Comunque, in bocca al lupo!

Anonimo ha detto...

Ciao MARICA, volevo chiederti se è vero che molte case in vendita hanno il certificato per la concentrazione di gas radon? ciao MARCO

Simonetta ha detto...

Marica un consiglio da mamma: guardati ancora intorno,avete cosi fretta di cambiare casa?forse con ancora un po di tempo potreste trovarne una con meno problemi.comunque un grande in Bocca al lupo.

Alessandro ha detto...

Hum...io per esperienza personale quando vedo che un cosa presenta troppi problemi, sono diventato meno tollerante (prima mi sbattevo notte/giorno -ero ossessionato dal trovare soluzioni-), perchè alcuni segnali non devono essere ignorati......Una visione ottimistica a volte costa tanta tanta fatica, e cambiare direzione non è più facile ma più giusto. Detto ciò te il marito avete sicuramente le risorse mentali e fisiche per affrontare tutto al meglio!!!

Anonimo ha detto...

il motivo per cui in USA e' importante aver un buon credit score e' perche' quest'ultimo e' buono se avete sempre pagato tutte le rate delle carte di credito e dei mutui in tempo. Il credit score diventa cattivo se siete stati in ritando nel pagamento. Se una persona non ha fatto mai credito non e' che ha un cattivo credit score, semplicemente non ne ha uno, quindi colui che ti deve far credito non conosce il tuo comportamento di fronte alle rate da pagare e cioe' non sa se sei uno che paga in tempo o uno sche si fa rincorrere per pagare.

Dora

Anonimo ha detto...

e vorrei aggiungere un'altra cosa: in un paese come l'ITalia dove nessuno ti fa credito ma puoi fare investimenti solo se sei ricco di tuo, e' chiaro che quest'idea del credit score non ha senso, ma gli USA sono un paese dove tutto si paga a credito, dove ricevere credito dalle banche per cominciare una nuova attivita' e' relativamente facile, dove ottenere un mutuo e' possibile anche senza sborsare l'anticipo di migliaia di dollari. Questo, in altre parole, e' il paese dove i piu' grandi imprenditori hanno cominciato la loro attivita' facendo credito, e quindi e' logico che far credito non e' considerata una cosa negativa ma non pagare i debiti lo e'.


Dora

A. ha detto...

La faccenda dele termiti bloccherebbe anche me... potrebbero aver già fatto danni nascosti... io sinceramente cambierei casa. Noi facciamo ogni anno il trattamento antitermiti con tanto di assicurazione, possono combinare danni che non immaigini! E non è così comune come dicono, se la casa la tieni bene...
Ora non so se il prezzo convenga così tanto, dovete valutare voi!

Anche noi per il credito abbiamo fatto i salti mortali, abbiamo rateizzato una piccola parte della macchina (anche se non ne avevamo bisogno) per iniziare a costruirlo, dopo poco ci hanno concesso le carte di credito... che non è mica così semplice ottenerle! Se non hai credito mica te le danno!! Comunque anche noi evitiamo di avere debiti sparsi in giro, infatti vorremmo cambiare casa come voi, e per lo stesso motivo ;) ma per il momento non si può e mutui non ne vogliamo!

A. ha detto...

Eh, Dora, forse era così 10 anni fa! Ora le banche non finanziano più nulla e rilasciano mutui col contagocce... hanno avuto una bella crisi qui ultimamente!!! Causata proprio da questo!

Anonimo ha detto...

A,

Certo, si stanno limitando di piu', ma rispetto all'Italia, dove per ricevere un prestito devi dare delle garanzie forti, e' ancora molto facile fare un mutuo o ricevere un qualunque prestito. In Italia poi conta molto il fatto che tu abbia un lavoro fisso, qui' il concetto del lavoro fisso non esiste quindi piu' che del lavoro che fai ai creditori insteressa sapere se sei una persona che ha sempre pagato i debiti o no, e da qui' la necessita' della credit history e credit score. Sono due sistemi diversi e quindi hanno esigenze diverse.

Dora

Anonimo ha detto...

Ma quando si ammazzano le termiti restano i corpi e gli escrementi dentro le pareti di legno? Ho visto una volta in che condizioni erano le intercapedini in una casa invasa e mi farebbe schifo l'idea di essere circondato da quella roba, anche se morta.

Emanuele

Marica ha detto...

silvia: ma come te ne vai???? ;-(((

gaia: crepi!

ci: uhm.. grazie per i pensieri positivi!

elle: pare di no :-(

marco: non saprei... fin'ora non l'ho mai "incontrato"
sicuramente se ti interessa puoi farlo rilevare prima di comprare casa

simonetta: tu hai ragione, ma non la troveremmo mai a quel prezzo :-(

alessandro: infatti ad un certo punto pensavamo proprio di non prenderla... pero' alla fine abbiamo deciso di... prenderla, si :-/
[paura]

dora: si ha senso quello che dici tu, se sono un buon debitore mi danno altri debiti... pero' non dovrebbe essere (a mio parere) l'unico criterio... possibile che per ottenere un mutuo per la casa l'unico modo di procedere e' comprare a rate la lavatrice, poi il frigorifero, poi il motorino, poi la macchina ecc? possibile che la busta paga e un immobile di proprieta' non sono garanzia sufficiente? :-(
ma l'ho detto, sono troppo italiana...

Ali: ah, le termiti :-(
pensavo fosse abbastanza comune... :-(
cmq vero, ottenere carte di credito non e' semplice, io l'avevo chiesta tempo fa in banca ma ovviamente non me l'hanno data... pero' ho visto che alcuni negozi le danno (tipo macy's o children place e altri), potrei iniziare da quelle.. potrei....

dora: gia'... e l'unica e' adeguarsi...

emanuele: aaaaaaaaahhhhhhhhhhhhi cadaveri e gli escrementi.... non ci avevo mai pensato.....
non so ora se ridere o piangere

Cherie Carrie ha detto...

Non ho mai scritto ma ti leggo dai tempi di LD e della prima casa e ora ti scrivo per dirti forza dai tu e la tua bella famigliola riuscirete a rendere perfetta qualsiasi casa. Vedrai che andrà tutto bene e al più cambierete quando Little Joe sarà un più grande e magari avrete pure un suo fratellino. Se dovete vivere da americani farete come loro che cambiano casa spesso e senza particolari problemi.

ha detto...

In effetti ragionando da italiani (che la casa non si cambia come una macchina e a volte nemmeno quella...) io non l'avrei presa, però da americani sì, perchè poi si cambia e voi la metterete a posto e ne farete il vostro nido :)
ciao!

Silvia Pareschi ha detto...

Non è ancora sicuro al 100% ma è molto probabile. Non è che proprio me ne andrei: continuerei più o meno con i miei andirivieni, ma riprenderei la residenza italiana. Tutto si decide nei prossimi giorni!

seattlepictures ha detto...

Anche i negozi se non hai una credit history ti rilasciano carte di credito. Devi iniziare con quelle che sono chiamate "secured credit card". Devi lasciare un deposito che di solito e' il 110% della linea di credito che ti verra' data. Ma non tutte le banche le hanno, mentre quasi tutte le "credit union" si. Aprite un conto in una credit union, sono 100 volte migliori delle classiche banche. Se vuoi piu' info dettagliate scrivimi una email.

Marica ha detto...

cherie: grazie grazie grazie! grazie davvero per il tuo incoraggiamento!!

ci: ehm.. allora si, dai, ragioniamo da americani ;-)

silvia: allora in bocca al lupo a te, e dita incrociate!

seattlepictures: uhm, ma un paio di mesi fa ero da The Children's Place, e alla cassa mi hanno chiesto se volevo fare la "carta" in modo che avrei avuto lo sconto.. all'inizio ho detto di si, pensavo fosse tipo la tessera del supermercato, poi pero' mi e' sembrato strano mi chiedessero il SSN e il mio guadagno annuo... al che ho risposto che io personalmente non guadagnavo nulla, e quanto guadagnava mio marito non lo sapeva.. allora mi hanno detto che, siccome era una carta di credito, non potevano darmela senza quel dato :-/
dici che anche se glie lo avessi saputo dire non me l'avrebbero poi data?
cmq grazie per il consiglio, anche un'altra persona me l'ha detto un paio di giorni fa... ignoravo completamente questa cosa!
grazie!

Luciano ha detto...

veramente questa storia della credit history l'ho sentita anche in Italia, oltre alla richiesta del posto fisso e del mattone di mammà e paparino

Marica ha detto...

luciano: ah, addirittura!

Anonimo ha detto...

Ocio alle termiti, su sky in una trasmissione su chi cerca casa in inghilterra una coppia ha recesso il contratto causa ritrovamento termiti che avevano compromesso anche la struttura portante ed erano in una quantità enorme...non so chi avesse fatto questo controllo, ci saranno delle società apposta.....io direi di informarsi e far fare il controllo alla strutura portante

Moky ha detto...

In So. Ca. tutte le case che abbiano almeno 10 anni hanno le termiti. Anche la nostra, che abbiamo dovuto "tendare" prima di vendere.
La casa che abbiamo comprato in NJ aveva tracce di termiti pure quella, che erano state fumigate prima che arrivassimo noi.
La nostra casa era una "bank repo(ssession)" e come tale l'avevamo comprata a meno del valore di mercato (il proprietari era andato in foreclosure, appunto). Parliamo di 19 anni fa pero' credo che il sistema sia lo stesso.
L'ispezione ti da' un'idea abbastanza approfondita della condizione generale della casa. Un'idea e' anche quella di andare a parlare coi vicini, e chiedere, ci piacerebbe comprare la casa, vi piace la zona, come sono le scuole, etc. e sentire se dicono qualcosa, ad esempio sulle perdite del tetto...che anche la nostra casa a Ventura aveva, e abbiamo dovuto rifarlo il primo inverno, nel '94, dopo pioggie continue per 3 settimane ...

La parte migliore di avere un credit, e' che anche io che non ho un reddito, posso aprire carte di credito, ricevere prestiti (bassi), perche' sono sempre stata abbinata la credito di mio marito; anche il prestito che abbiamo fatto per la macchina di Chris, l'abbiamo fatto insieme... Se ti piace fare shopping da Target, quello e' un buon posto dove aprire la carta di credito, ricevi sempre il 5% di sconto quando la usi ...

Marica ha detto...

anonimo: :-/
si, abbiamo fatto fare il controllo a una di queste societa', e ci hanno detto che serve la fumigazione e cambiare dei legnetti all'esterno... mado', speriamo bene...

moky: la zona la conosciamo perche' e' la stessa di dove viviamo ora... cmq alla fine l'abbiamo comprata, e settimana prossima ci fanno un'ispezione del tetto, abbiamo pensato che cmq prima o poi andrebbe sistemato, se non ora magari tra 5 anni...
ah... ma vale per tutti questa cosa di essere abbinati al credito del coniuge? o devo fare qualcosa di speciale per averlo?
da target non vado mai :-(, pero' potrei iniziare :-)
grazie

Moky ha detto...

Si', ogni volta che chiedete credito insieme, pagate mutuo, bollette in tempo, il tuo credito si "costruisce".
Non shoppi da Target? Argh!! forse e' meglio, poi e' difficile smettere...

seattlepictures ha detto...

Non e' cosi' semplice costruire il credito o aumentare il punteggio. Pagare le bollette del telefono, tv via cavo, gas, acqua e luce nel 99% dei casi non influisce assolutamente sul credito perche' di solito queste compagnie non aprono una linea di credito verso i clienti (non ti prestano soldi) e tanto meno riportano regolari pagamenti alle tre pricipali compagnie che detengono il "credit score". Al solito, chiedere un prestito con tuo marito non vuol dire niente, se lui non ha una credit history siete punto e a capo. Anche i negozi, la carta di credito te la offrono, ma poi fanno un credit background check e se non hai credit history non ti danno la carta, mentre alcuni anni fa la davano a cani e porci ;) . Come ho detto, per costruire ex-n ovoo ricostruire il credito la sola via e' una secured credit card.

Marica ha detto...

Moky: uhm, ma per ora e' tutto a nome del marito... devo iniziare a farmi "associare" in qualche modo :-/
Da target non ci vado spesso perche' e' lontano da casa :-P

seattlepictures: :-/ quindi dici che i negozi poi alla fin fine non me la darebbero? uhm... l'unica e' provarci e vedere che succede, in effetti pure a me sembra strano che la banca non mi darebbe la carta di credito ma i negozi si :-/
Per ora io personalmente non le ho mai fatte le carte di credito perche' hanno cmq un costo annuo, il marito ora si trova ad averne 3... dovrei vedere se in qualche modo possiamo aprirne un paio intestate a entrambi, buh :-/

Moky ha detto...

Seattle, guarda che se paghi in ritardo il mutuo, viene segnalato alle credit companies... e ti rimane la segnalazione per diverso tempo. Qualche anno fa era per oltre un anno.
Io tutte le carte di credito che ho avuto, e non ho mai "lavorato" qui, erano senza "fees". Ora usiamo quella di Disney perche' ci da' una percentuale in "disney dollars" che possiamo usare nei parchi Disney e nei negozi disney...
Abbiamo da poco aperto un prestito con la ns banca per la macchina di Chris, e la responsabile del dipartimento prestiti ci ha detto di farlo insieme, cosi' da aumentare il mio credit score...
Ad esempio, se frequenti Old Navy o Gap, allora puoi chiedere di aprire una loro carta, loro ti daranno probabilmente un credito basso, perche' non hai una "storia" , ma intanto inizi... Ogni volta che paghi la tua "balance", minimo o completamente, ti si alza il credit score.

seattlepictures ha detto...

@ Marica
Se tuo marito ha gia' una storia creditizia e un buon punteggio lui puo' garantire per te e co-firmare. E' qualcosa del tipo che lui garantendo per te e se tu non paghi lui dovra' farlo o altrimenti andra' ad influire anche sul suo credito. Gli americani e' cosi' che iniziano: si fanno la carta di credito da giovani con la garanzia dei genitori e si costruiscono il credit score.
@ Moky
Se leggi bene quello che ho scritto non ho assolutamente menzionato il mutuo, parlavo di bollette. Le "utilities companies" NON riportano i buoni o cattivi pagatori alle compagnie di credit score perche' NON ti fanno un prestito (loan). Posso riportare alle credit score companies, che qualcuno e' buon pagatore, se il cliente fa richiesta, ma lo fanno solo una tantum, non costantemente e talvolta anche sotto pagamento. Ti ripeto che ad oggi, le carte di credito di department store o chi vuoi tu, non vengono piu' rilasciate cosi' facilmente come anni fa e che anche nel caso te la offrano, sei sempre sottosposto a un credit background check e se il tuo credit score e' basso o non ne hai uno (caso di Marica)... niente carta di credito. Per quanto riguarda quello che e' successo a te in banca va bene, ma tu un credit score lo hai gia'... quando invece non lo hai ed e' ZERO nessuno ti da' un bel niente, allora devi trovare un modo per ricostruirlo o costruirlo ex-novo, come fanno gli immigranti "freschi".

Marica ha detto...

seattlepictures: capisco... :-/
quindi l'unica sarebbe di iniziare con queste secured credit card, lo metto nella lista delle cose da fare, perche' prima o poi sarebbe bene iniziare :-/

Anonimo ha detto...

Hey there, I presume that I saw you went to my page thus I came to "return the favor".

I am trying to find things to improve my internet site!

I assume it is ok to use some of your ideas on car rentals cheap charleston sc!
!

My homepage; car hire bilbao

Anonimo ha detto...

Someone really was able to write seriously blog posts I
could say. This is actually the first time I went to your website and so far I am astonished with the
analysis you have made to create this type of post on the subject of car rental agencies in las
vegas nv so extraordinary. Magnificent work!

Here is my web-site; Rent Car Barcelona

Anonimo ha detto...

I do think other web site owners should take your web-site for example;
really clean and user friendly style and design, let alone the content, in particular on the topic of
enterprise car rental upgrade coupons 2012. You are an expert in this topic!



my site Lanzarote Car Rental

Anonimo ha detto...

I basically couldn't leave the blog before stating that I truly took pleasure in the insight you give your visitors. I am will be back frequently in order to check up on new posts, especially on enterprise car rental coupon code canada.

Here is my web blog - Alicantecarhire

Anonimo ha detto...

Thanks for sharing the exceptional ideas regarding military car rental discounts dollar.
Your web site is very stylish. I'm impressed by the details of this web-site. This displays how perfectly you are certain of the subject. I saved the web page and will return to receive more blog posts. You rock! I spotted just the tips I previously searched all over the place and simply couldn't come across.

What an ideal web-site.

my weblog; Car Rental Lanzarote

Anonimo ha detto...

Of course I like your website but you need to check the orthography in
a number of your articles. Many of them are overabundant with spelling problems and I think it is
really troublesome, to tell the truth. Nevertheless I will return since the information is amazing.

Particularly, I enjoy the article on avis car hire jobs south africa.


My blog; Malaga Car Rental

Anonimo ha detto...

Great posting on avis car rental ukraine. I am checking this website continuously and I am happy!
Really helpful facts specifically the final part :) I love such information much.
I was seeking this particular info for a very long time.
Thank you and all the best.

Here is my web blog - car hire bilbao

Anonimo ha detto...

Sapevate bene che in America la credit history è fondamentale. E se avete fatto degli USA la vostra casa, dovete farvene una ragione. Rate, rate, rate, piaccia o non piaccia.

Anonimo ha detto...

collette?? dal 2009 a qui ho capito che per vivere bene in USA in 3, comprare casa e auto devi avere delle mega entrate. Sarei proprio curioso di quantificarle.