8/15/2012

1003 - gita al lago

Una decina di giorni fa siamo andati in gita in montagna, al Big Bear Lake (mappa).
E' una localita' sciistica e di solito ci si va d'inverno, ma avevamo deciso di provare la versione estiva :-).
[ho trovato molto utile questo sito qui durante la preparazione della mini-vacanza]
Il posto ci e' sembrato carino, adatto per staccare la spina per un paio di giorni.
Peccato che le previsioni davano pioggia e il cielo era grigio ed ogni tanto cadevano due gocce di pioggerellina....
E cosi'...

... siamo arrivati venerdi' a ora di pranzo, Little D aveva fame allora ci siamo fermati a pranzare nel primo posto che abbiamo trovato lungo la strada (proprio poco prima di arrivare al villaggio),ed era un posto messicano (e gia' mangiare cibo messicano in montagna mi sembrava strano); ci siamo messi ai tavolini all'aperto, Little D era tutto contento, cosi' contento che ha deciso di donarci un pannolino sporco (lui che di solito dopo averla fatta al mattino sta bene tutto il giorno)... in bagno non c'era il changing table, e io ho fatto quello che faccio sempre in questi casi (ma di solito con pannolino bagnato): l'ho cambiato su un tavolino all'aperto :-D (la macchina era piena di bagagli e non potevo), cosi' siamo stati sgridati dalla cameriera e siamo stati cacciati via :-P

... siamo andati in albergo, carino, ogni camera aveva una vasca per l'idromassaggio al centro, e affianco il camino, bello, romantico... ogni stanza aveva sulla porta un disegno di orsetti in atteggiamenti "romantici" (.. ehm...), questa era la nostra porta:


 e ovviamente e' stato tanto che abbiamo fatto una doccia al volo :-)

... nel pomeriggio siamo andati a fare uno dei trail, ne avevamo individuati due facili per il primo giorno: uno era pavimentato e si poteva fare con il passeggino, l'altro no... c'e' stato un misunderstanding e alla fine ci siamo ritrovati a fare quello sterrato con il passeggino (che aveva ancora tutte e tre le ruote), sono iniziate a cadere le prime gocce di pioggia e l'abbiamo fatto quasi di corsa.

...abbiamo allora ripiegato per una passeggiata nel villaggio


[intanto le nuvole erano andate via], merenda, sosta in albergo, e cena con Little D che era stanco e faceva le storie :-/

... sabato mattina siamo andati ad affittare le bici, abbiamo chiesto se avevano la seggiolina per Little D e ci hanno risposto che avevano solo il carrettino , ci hanno detto che era molto piu' sicuro della seggiolina e siccome prima o poi vorremmo comprarlo abbiamo deciso di provarlo... ci hanno anche dato il caschetto per Little D [obbligatorio]. Bene, messo il caschetto (che gli stava grande e gli andava sugli occhi) e' iniziato il pianto, messo nel carrettino (che era decisamente per bimbi piu' grandi) e' iniziato il pianto disperato. Dopo pochi metri gli abbiamo tolto il casco e si e' calmato, dopo 20 minuti pero' siccome continuamente passava sotto le cinghie e si sdraiava e si sporgeva (piangendo) abbiamo deciso che non aveva senso continuare, e il marito ha riportato prima una bici poi l'altra.

... siamo andati allora allo sky chair, che e' una delle funivie (sciovie? boh) che resta aperta anche durante l'estate, porta in cima alla montagna e si possono fare passeggiate ecc; siamo arrivati alla base dello sky chair e piovigginava, si vedeva un nuvolone nero enorme sul cucuzzolo della montagna, lo sky chair era tutto aperto (esposto alla pioggia e al vento) e.. no, non ce la siamo sentita di rischiare con Little D :-/

... siamo tornati al lago e abbiamo cercato una spiaggetta dove far bagnare i piedini a Little D, ne abbiamo trovata una, con accesso di 5 dollari a persona... ma io dico, vengo da un posto dove ho la spiaggia gratis a 5 minuti da casa e qui devo pagare per starci mezzora? niente, ce ne siamo andati.

... siamo tornati al villaggio e abbiamo cercato un posto per mangiare, e mi e' sembrato cosi' strano che in un posto di montagna ci fossero tanti ristoranti tipo messicano, indiano, himalayano ecc,  e non ci fossero le trattorie come da noi :-). Alla fine abbiamo mangiato un wrap e un bagel, e' venuto giu' a piovere, e abbiamo passato un po' di tempo a chiacchierare con i vicini dei tavoli.

... continuava a piovigginare, allora siamo ripartiti con l'idea di trovare lungo la strada un punto dove fermarci per far immergere i piedini di Little D in acqua; ad un certo punto il marito ha detto "qui!", e' sceso con Little D, si e' fatto strada tra dei bambini che pescavano non so cosa in un punto del lago dove l'acqua stagnava e c'era anche un pesce morto a galla e ha cercato di immergere Little D... per fortuna lui si e' rifiutato, mentre io intanto mi stavo sentendo male :-/

.. siamo andati un po' piu' avanti e abbiamo trovato un punto di accesso al lago per le barche, c'era una mini spiaggia lunga un metro e mezzo, superaffollata, e li' finalmente Little D ha potuto bagnarsi i piedi.

... e tornati a casa abbiamo trovato il passeggino con la ruota ko :-)

In due giorni scarsi che siamo stati fuori casa, la tenera creatura ci ha donato 6 pannolini sporchi, come ad esprimere la sua opinione su questa vacanza [tornato a casa e' tornato incredibilmente regolare]

Pero' a parte quanto elencato e' stata una bella vacanza :-/
Magari tra qualche anno possiamo anche pensare di tornarci.

10 commenti:

Mel. ha detto...

sara' che l'aria lacustre non piace ai nostri bimbi :/
mi spiace che anche la vostra gita al lago non sia andata troppo bene

Ale - Espatriata al seguito ha detto...

ma Big Bear quella di Beautiful??? :)

Cherie Carrie ha detto...

E' stata una prova un po dura ma vi è servita come test ora site in grado di superare quasi tutto;)penso che già il prossimo anno sarà ben diversa la cosa visto che i bambini crescono moooolto in fretta.

lucia ha detto...

Ho pensato subito anche io a beautiful ahahah e dire che non lo vedo più da secoli :-) mi dispiace che la vacanzina non sia stata proprio come l'avevi immaginata, in fondo è stata anche la prima con little D, vedrai che le prossime andranno meglio ;-)

Gaia ha detto...

ahaha Marica poveriiii... niente da fare, ci sono delle situazioni che proprio partono male e non ne vogliono sapere di raddrizzarsi!!
Ma al Lake Tahoma ci siete mai stati?
la mia collega di San Diego è stata tre settimane fa e mi ha fatto vedere delle foto meravigliose!!!

Sira ha detto...

Ok...non tutte le ciambelle vengono con il buco. Almeno questa è stata con la ruota bucata :-)). Vabbè ci sarà altra occasione quando ci sono i bimbi piccoli, almeno a me è scuccesso così, da buona mamma italiana ti devi adattare ai loro ritmi e a volte va a schifio i tuoi piani. Certo che abituati ai ferragosti in montagna italiani a suon di lasagne e arrosti sentire certe cose, ovvero mangiare messicano in montagna fa un non so che. Grazie comunque per le tue chicche sui vostri piccoli viaggetti....visto mai che prima o poi vengo in California!! Bacione

Nega Fink-Nottle ha detto...

Accidenti, data la mia smodata passione per gli orsi avrei detto che Big Bear non potesse che regalare fantastiche vacanze! :-|
Poveri!!! :(

Lorenza ha detto...

Peccato per la pioggia!Già da sola rende nervosi i grandi, se sei bimbo e ti piace star fuori ancor di più :(
Ma quanto piove a Big Bear?? Ho cercato info su wikipedia e ho letto che solo ad agosto piove quasi come in tutto un anno a Pisa! :D

Marica ha detto...

Mel: :-/

ale:... boh, non ho mai visto beautiful, chiedo l'aiuto del pubblico :-D

cherie carrie: si, crescono in fretta e ogni volta e' diversa... abbiamo gia' diverse cose in programma da qui a un anno :-P

lucia: allora confermi beautiful :-)

gaia: lake tahoma... ho cercato su google maps e ho visto che e' tipo in north carolina.. volevi dire lake tahoe? in ogni caso non li ho visti nessuno dei due, ma del lake tahoe mi hanno parlato sempre bene!
un po' lontano da qui, ma tra le prossime mete!
grazie!

sira: ahahahahah! :-)

nega: di orsi ne abbiamo visti tanti... nei negozi di souvenirs! :-)

lorenza: oh! sai che non lo sapevo! allora abbiamo proprio scelto male!!

Gaia ha detto...

marica si andavo a memoria e mi ero sbagliata, è qiello che dici tu, me ne ha parlato molto bene!