8/19/2012

1005 - renovation: giorni 4, 5 e 6

Giovedi' mattina sono venuti gli omini per la fumigazione.
Ci avevano dato come orario di arrivo la mattina tra le 11 e le 13, allora avevamo chiesto di chiamarci almeno una mezzoretta prima in modo che sarei andata con Little D per aprire la porta e farli entrare, che stare li' ad aspettare due ore non era il massimo, soprattutto a ridosso del pranzo.
Quando si sono fatte le 12:30 ho deciso cmq di andare, e ho trovato che avevano quasi finito di mettere la tenda :-/. C'era stato un malinteso e l'agenzia delle termiti aveva dato agli omini un numero di telefono sbagliato, che loro avevano chiamato piu' e piu' volte senza risposta... normalmente in questi casi sarebbero andati via (e poi bisognava rischedulare il tutto), ma l'omino stesso mi ha detto "non e' stato cosi' difficile entrare in casa, anche se la porta d'ingresso era chiusa a chiave".... bene...
[Proprio il giorno prima mi ero accorta che una delle porte/finestre che da' sul giardino non si chiude, mentre la porticina laterale del garage ha il meccanismo delle porte dei bagni, per cui si apre da dentro ma non da fuori... dettagli, la porta e' cmq di marzapane :-) ]

Insomma, giovedi' mattina hanno impacchettato casa per bene e poi hanno sparato dentro il gas.
Per impacchettarla hanno anche dovuto buttare giu' un pezzetto di recinto :-/.
Questa e' casa impacchettata, con i vari cartelli di "pericolo":


Sembra un tendone del circo, ma le care bestioline dentro non si sono fatte certo belle risate :-P
Il gas utilizzato e' stato il sulfuryl fluoride, che interagisce con il metabolismo degli insettini e li ammazza... mi dispiace per le persone sensibili, so che suona atroce, ma ... andava fatto!
Insieme al gas letale (che e' inodore e incolore) viene inserito anche un tracciante (in questo caso il chloropicrin). Ho letto che quando si fa la fumigazione sono poche le cose che bisogna togliere dall'interno, tipo il materasso dei bambini o le confezioni di cibo gia' aperto, ma io sono ben contenta di averla fatta con casa vuota :-/

Sabato mattina sono invece venuti a togliere la tenda; una volta tolta, il gas si diffonde molto velocemente e poche ore dopo si puo' gia' rientrare in casa.
Questo e' il cartello che ci hanno messo sulla porta di ingresso:


Sempre per stare sicuri, io ci rientrero' domattina alle 8, quando inzieranno i lavori all'interno :-).
Non ho nemmeno controllato se hanno lasciato porte e finestre chiuse o aperte :-D.

Ah, per fare la fumigazione ci hanno dovuto staccare il gas per un paio di giorni, e verranno a riattivarlo martedi' pomeriggio.
[anche sui rubinetti generali di gas e acqua e sul quadro generale della corrente andra' fatto apposito post]

8 commenti:

Clyo ha detto...

Ah Ah... pensavo foste andati al circo! ;D

MJ ha detto...

uh magari come in breaking bad ci entrano i tipi e producono metanfetamina a vostra insaputa! :-)

ps: se nn guardate il telefilm non potete capire...

-A. ha detto...

Ero veramente convinta che fosse un tendone da circo! Ahah!
Sono molto silenziosi ma lavorativi questi americani, comunque. Senza dirti nulla sono entrati e si sono messi all'opera! :P
Baci!

Anonimo ha detto...

;)) io ho capito e li ci vedo li dentro all'insaputa di Marika ;))

Rozalia

ero Lucy ha detto...

Ah che figata quel tendone!! Un po' meno l'ingresso a sorpresa, ma tanto meglio saperlo.. si sistema ;)

Moky ha detto...

I danni fatti dalle termiti sono INCREDIBILI!! Una mia vicina in NJ ha dovuto rifare il davanti della casa... meglio la tenda!!

Ali ha detto...

Non seguite Breaking Bad, vero? Perchè vedere la casa così impacchettata mi ha mandato subito con la mente a quella serie!! :)

Cha bello seguire i vostri lavori!

Marica ha detto...

clyo: :-D

mj: ... eh?.. topi?... metanfetamine?...

a: ehehe, da ringraziarli in effetti...

rozalia: eh? chi? cosa? :-)

ero lucy: infatti ;-)

moky: oh!!!!

ali: pure te.. a sto punto non so se iniziare a vederlo o se evitare!