8/20/2012

1006 - renovation: giorno 7

Da oggi sono iniziati i lavori di rinnovo degli interni.
Il marito e' momentaneamente in Finlandia, cosi' io e Little D possiamo dirigere i lavori a nostro piacimento (ahahahaha, mi sfrego le mani :-P ).

La giornata e' iniziata male.
L'appuntamento era alle 8 con Dobby e il suo operaio (che da qui in poi chiamero' Jose'), sono arrivata qualche minuto prima e... panico perche' non riuscivo ad aprire la porta di casa, ne' gli altri presunti ingressi (finestre, porte, tutto chiuso...). In pratica gli omini della fumigation andando via avevano chiuso tutto il chiusibile, anche la seconda serratura dello screen door di cui non avevo la chiave :-/
Ho ricaricato Little D in macchina mentre arrivavano Dobby e Jose', sono corsa a casa, ho preso il pacco delle millemila chiavi che ci avevano lasciato i vecchi proprietari e sono tornata a casa nuova... e dopo qualche tentativo siamo riusciti ad entrare dentro!
Abbiamo rifatto il giro delle stanze e abbiamo detto a Jose' tutto quello che andava demolito e tolto; io ne ho approfittato per chiedere a Dobby di mandarci dei preventivi per un paio di cosette che mi piacerebbe cambiare :-P

Quando sono tornata a Casetta alle 4 del pomeriggio sono stata piacevolmente sorpresa, perche' l'opera di demolizione era davvero a buon punto, e soprattutto casa non l'avevo mai vista cosi' pulita! Sara' che avevano tolto anche le tende "bianco sporco" e che quindi entrava piu' luce, sara' che avevano tolto la moquette, non saprei, ma mi e' sembrata gia' molto piu' bella e luminosa :-)
Il "bello" della moquette e' che si toglie davvero facilmente e senza fare polvere/calcinacci, e in pochissimo tempo.

Facciamo parlare le foto.

Cucina prima:

Cucina dopo:

Scale prima:


Scale dopo:

Camera prima:

Camera dopo:

Vedere il pavimento di legno fa un certo effetto... un conto e' sapere che casa e' tutta di legno, un conto e' vederla e toccarla :-/

Ah, hanno anche pulito il garage, che da cosi:

e' diventato cosi:

Dicevo: la moquette si toglie facile, invece le mattonelle no... quindi abbiamo deciso che per ora i bagni restano cosi':

facciamo solo togliere la porta di vetro della vasca da bagno.
Per fortuna che verra' la Nonna ad aiutarci con Little D a settembre, perche' non so esattamente quanto tempo ci mettero' per far tornare bianche le fughe tra le mattonelle (i bagni sono tre e sono tutti in queste condizioni... gia' mi ci vedo li' con il fazzoletto in testa, secchio affianco, guanti, e spazzolone tra le mani a faticare...).


Oggi inoltre e' venuto Roofer Number 3.
Purtroppo mi ha tenuta bloccata tutta la giornata, che doveva venire alle 9 e alla fine e' venuto alle 4.
Gli ho fatto vedere le macchie sul soffitto, lui ha preso nota, e' salito sul tetto, ha fatto foto, ha preso misure, e' sceso sotto e.... non mi ha detto nessuna cifra :-). Dice che ci manda un preventivo con varie possibilita', in base a quanto vogliamo/possiamo investire. Quello che consiglia lui e' di sostituire il tar-paper solo nella sezione di tetto sopra il salotto (dove ci sono state le perdite), che in pratica e' la faccia esposta verso sud, per cui piu' esposta al sole e in cui ci sono piu' tegole rotte o che si romperanno.
Mi pare che il suo ragionamento abbia senso, e per ora e' in cima alla classifica.
C'e' anche da dire che e' stato l'unico Roofer a salutare Little D, e anche questo gli da' punti :-)
Non e' che pretendo che tutti gli facciano le moine ecc, ma mentre i primi due Roofer dopo avermi spiegato la situazione del tetto non hanno fatto altro che parlare di quanto sono bravi, di quanti soldi fanno ecc, Roofer Number 3 invece mi ha chiesto di Little D, mi ha detto che anche lui ha due figli (3 e 5 anni), ma e' divorziato, e sua moglie (finlandese) e' tornata a vivere in Finlandia, e lui i figli li vede solo un paio di settimane l'anno, piu' due collegamenti settimanali con skype (con 10 ore di fuso orario!). Questa storia mi ha sciolto il cuore devo dire... e quindi io sceglierei Roofer Number 3 a prescindere da tutto [perche' io sono ingegnere, eh, e valuto in base alla professionalita' :-D ]

15 commenti:

Anonimo ha detto...

buffo che nomini la finlandia 2 volte, che caso!!!
Verrà 'na meraviglia!!!
Ilaria frollini

Dee ha detto...

Mooolto meglio togliere subito la moquette! Per curiosità: la prima casa che avete preso aveva il bagno nuovo e avevi detto che non volevi spaccare tutto per il bidet. Dato che ora dovete fare dei lavori, pensate di metterlo? È una domanda stupida,lo so :)

Anonimo ha detto...

i primi due roofer hanno figli?
io prima di averne non mi accorgevo proprio dell'esistenza dei bambini :)

bello come sta procedendo il lavoro. Via via la casa prende la forma che volete

valescrive

Lorenza ha detto...

Che cambiamento! Della camera "dopo" ho notato subito il finestrone doppio, che fa un sacco di luce e molto casa americana :D
Non so quanto sia stratificato lo sporco in bagno, ma potresti provare una soluzione di acido citrico (contro il calcare) e percarbonato per sbiancare.
Anche a me, a pelle, il roofer number 3 mi sembra quello più qualificato professionalmente ;)

ero Lucy ha detto...

Bello questo work in progress! E si' anche me ha colpito la doppia citazione alla Finlandia, ma io sono di parte ;)
Per le fughe mi chiedevo, dopo averle lavate e disinfettate, perche' non prendi direttamente uno sbiancafughe? Fai prima anziche' darci di olio di gomito.

allafinearrivamamma ha detto...

accidenti!ma hanno lavorato tantissimo e fatto molto!
tutta un'altra storia ora, già si vedono i risultati!
che belle le case americane, tutto così grande che in confronto i ns appartamenti romani fanno ridere (io credo che il tuo bagno sia molto più grande della mia camera da letto!)...brava tu, che dirigi tutti e tutto con little D a seguito! siete due bravissimi capo cantieri!

Donna con Fuso ha detto...

un ingegnere fantastico!
e il tuo bocia (si dice bocia a Rome, no eh?) non è da meno
che squadra!

Cherie Carrie ha detto...

Che luminosa la stanza senza quei tendaggi davvero bella! per il bagno ti consiglio di andare a in cerca di qualche prodotto sbiancante per prima cosa ma non quelli che colorano ma quelli puliscono così eviti una faticaccia dovresti trovarne infondo sei in America e questo tipo di cose se le sono inventate loro. :)

Marica ha detto...

Ilaria: si, e' stata una strana coincidenza... ancor piu' scoprire che Roofer Number 3 partira' per la Finlandia il giorno che il marito tornera' a San Diego :-D

Dee: per ora non ci abbiamo pensato a come rifare i bagni.. sicuramente andranno rifatti da capo, e al posto della vasca voglio mettere la doccia (almeno nel nostro bagno).
E' ora che inizio a vedere se si vendono i bidet :-D, togliendo la vasca potrebbe crearsi lo spazio necessario... :-D

vale: vero... io c'e' stato un periodo in cui i bambini non li potevo proprio vedere :-D
credo che l'attenzione di Roofer Number 3 verso Little D era dovuta alla nostalgia verso i suoi figli.... non deve essere affatto facile cosi' :-(

lorenza: oddio, mi vuoi far fare il piccolo chimico? ho sempre paura a mescolare questi prodotti ;-D
cmq grazie, vedro' che si puo' fare...

ero lucy: uno sbiancafughe? :-/
mado' esistono tanti di quei prodotti... e io che uso un solo prodotto generico per pulire tutto :-/
mi sa che tocchera' chiedere consiglio al ferramenta di fiducia!

allafinearrivamamma: si, qui le case sono molto piu' grandi... hanno spazio!
quando siamo arrivati qui da roma, casa dove siamo ora ci sembrava cosi' grande... dopo 3 anni ci sembra piccola! :-/
Little D si sta comportando bene per fortuna!

donnaconfuso: ahahahaha :-D

cherie carrie: ahaha, si sicuramente trovero' qualche prodotto bello forte :-P

stefania do ha detto...

La casa diventerà bellissima...continua così brava..è stato sempre il mio sogno vivere in California ed avere una casa così bella sono contenta x te...sai io ho 4 figli in giovane età ho 34 anni ahahah!! ti mando un bacio dalla Sicilia..!!

Anonimo ha detto...

Bellissima casa, siamo curiosi di vedere come verrà una volta terminati i lavori... Buona giornata dalla calda Italia
Luca, Pavia

Gaia ha detto...

Ciao Marica ho letto oggi tutti i post sulla renovation e mi sembra che proceda alla grande.. complimenti!! Comunque si vede che anche tu hai l'animo tecnico, io impazzirei a stare dietro a tutte ste cose. In bocca al lupo per la prosecuzione!

Valeria ha detto...

sta venendo benissimo...per le fughe io sono un'esperta:ti consiglio spazzola dura e vim in polvere+ ovviamente olio di gomito a volontà...un po' di vaporella e il gioco è fatto(chissà se lo trovi lì il vim in polvere1?)

-A. ha detto...

Sarebbe bello se tu riuscissi a pulire bene le mattonelle in bagno, le trovo molto carine!
Io so che il getto di vapore funziona, ma non avendolo mai provato personalmente non posso esserne certa... :/

Marica ha detto...

Stefania: pensa, invece il mio sogno e' sempre stato avere 3 figli entro i 33 anni :-/

Luca: vi terro' aggiornatissimi passo dopo passo :-D

Gaia: crepi... in effetti sto perdendo qualche colpo, eh...

Valeria: magari me lo faccio portare dalla suocera che sta per arrivare!! :-)

A: eh, ci provo... speriamo bene!!