10/19/2012

1033 - l'ecosistema

Qualcuna di voi qualche post fa aveva scritto qualcosa del tipo "avete sconvolto l'ecosistema di quella casa"... e' vero!
Ma fuori casa l'ecosistema e' rimasto intanto e ieri si e' manifestato in carne e ossa :-/
[Tocca rimboccarsi le maniche e iniziare a dare una pulita in giardino :-/]


Ho lasciato l'audio originale, che ci sta bene, fa molto creepy :-D
In realta' le urla di Little D erano dovute al fatto che voleva prendere la macchinetta fotografica, e mi tirava per le gambe :-)

12 commenti:

Caterina ha detto...

Io non ho capito di cosa si tratta.

Anonimo ha detto...

Non è uno scoiattolo, vero???! Ho dovuto guardare il video 4 volte prima di individuare quella cosa che si muove verso la fine della ripresa, ma sembrerebbe proprio...un topoooo!!!

Chiara

Cri ha detto...

ho solo una parola per te: ORKIN!

ero Lucy ha detto...

Ma povero piccolotto!! :D Little D, intendo :DD

Cherie Carrie ha detto...

Decisamente devi procedere ad una sistemata del giardino erba bassissima,lascia solo gli alberi e trappole per topi. Con un bambino in giro può essere pericoloso trascurare la cosa. Certo fra insetti e topi il giardino è un problema ma vedrai che sarà tutto perfetto entro pochi mesi:-)

Anonimo ha detto...

:-) povero topolino :-)fai tabula rasa. affitta un bobcat e un decespugliatore poi tre camion di terra da coltivo, poi rastrellata per uniformare e con delle assi di legno poggiate per terra calpesti tutto per compattare. prima fai dei solchi per corrugati elettrici e condotti per irrigazione (metti dei pozzetti e cementali alla partenza e nei punti dove vuoi le luci e gli irrigatori (meglio in zone perimetrali). le tubazioni sotto di minimo 40 cm (meglio se puoi 1 mt). i solchi li puoi fare a mano con una zappa o se noleggi una "catenaria" in 30 minuti è fatto tutto. poi ti fai un progettino su come fare il giardino (aiuole, zona prato, zona relax, zona attrezzi con relativo gabbiotto, tavolo per pranzare, barbecue, alberi e arbusti). il segreto per un bel giardino è la struttura che da durante l'inverno quando molte specie sono dormienti, le tipologie di piante che danno meno problemi di manutenzione e hanno chiome con varietà cromatiche che si modificano durante le stagioni. i topini sono normali in aree di campagna (non sono ratti) ma ricordati che sono molto discreti e stanno in zone dove ci sono alberi da frutta o altro da mangiare e in zone isolate e lontano dai loro predatori (rapaci e serpenti). se ti piacciono gli alberi da frutta cercati un alleato ... il gatto. Oltre la frutta sono quelli che danno i fiori più belli. ma spesso sono caducifogli e molto esposti alle malattie. i Prunus sono bellissimi ma aimè delicatissimi. gli arbusti sono importanti tanto quanto gli alberi per continuare una prospettiva e dei tromb d'oeil di colori e forme che caratterizzeranno il tuo giardino (ricordati che è unico). meglio sempre creare un laghetto o una fontana che ricicli l'acqua con una pompa ed un filtro .. gli uccellini dimoreranno e si creerà una vera armonia. I fiorellini di colore giallo sono ottimi per attrarre gli afidi per distrarli dall'attaccarti ortaggi e piante da frutta in quanto portatori di malattie e marcescenze varie.
Quindi non spaventarti per il giardino. ricordati che come lo progetti deciderà il tempo che ci dovrai dedicare e l'acqua da consumare (là credo costosa) ma per insetti, malattie e piccoli mammiferi ti consiglio di bilanciare con metodi che non danneggino la salute tua e della tua famiglia ;-)
Un forza e coraggio sentito.
Marco B.

Anonimo ha detto...

grido che mette i brividi brr.. :)

-luca

Marica ha detto...

caterina: meglio.... ma non ti preoccupare, vedro' di fare un video migliore nei prossimi giorni :-)

chiara: lui e'! :-/
pero' devo ammettere che un topino cosi' mi fa quasi tenerezza....

cri: gia'.. ora a novembre tornano i tipi del pest control e glie ne parlo :-/

ero lucy: delle urla strazianti :-D ma giuro che non lo stavo torturando, voleva solo la macchinetta fotografica, ahahaha

cherie carrie: Little D non lo porto ancora in giardino perche' non cammina ancora... ma si, devo dare una sistemata al piu' presto!!!

marco: eh ma che bel progettino :-)
al momento pero' non sono in grado/non ho modo di fare tutte quelle cose... ora inizio a ripulirlo un po' alla volta (mentre Little D dorme, dopo che ho provveduto a pulire casa dentro e a cucinare... quindi ci mettero' una vita!), per l'inizio della primavera dovrebbe essere almeno pulito dalle erbacce, foglie cadute, piante morte ecc, a quel punto chiamero' qualcuno che mi sistemi l'irrigazione (gia' c'e', ma in alcuni punti non funziona) e poi mi dedichero' a piantare fiori e alberi ;-)

luca: aahahahaa

Santarellina ha detto...

Ha ha, ero io quella dell'ecosistema: il topino in giardino mi pare il minimo sindacale :)

Marica ha detto...

santarellina: :-)

Ilmiosentiero ha detto...

ahahahah ma sai che pensavo che invece del tuo piccolo, inizialmente fosse il verso di un piccolo animale che non riuscivo a decifrare cosa fosse!!! ahahahaha povermo amore! urge macchinetta piccola solo per lui! anche di plastica....così quando uscirai lui avrà la sua e chissà magari non strillerà più ;-) ciaooooooo

ha detto...

Accidenti ma è supercreepy l'urlo di lttle D.! Mia figlia si stava preoccupando (qui siamo presi dal pre-Halloween)