11/15/2012

1040 - shopping rapido

Prima dell'arrivo di Little D lo shopping funzionava cosi': io dovevo comprare qualcosa per me, convincevo il marito ad accompagnarmi (non si sa bene perche'), io provavo tremila cose e alla fine ne compravo una (se andava bene), lui comprava due cose di cui non aveva bisogno e senza provarle e spendeva piu' di quanto avrei speso io comprando le tremila cose che avevo provato :-)

Domenica siamo andati a fare shopping con Little D (uhm, la prima volta da quando e' nato?), e le cose sono andate cosi': io dovevo comprare qualche maglietta (perche' giro con i soliti 4 stracci), ho convinto il marito ad accompagnarci (anche qui non ho ben capito perche' :-) ), abbiamo speso l'80% del nostro tempo per comprare cose per Little D, il 10% del tempo per comprare cose per il marito (di cui non aveva bisogno, senza provarle e spendendo tanto quanto abbiamo speso per le tremila cose di Little D), e il restante 10% per comprare cose per me: due magliette prese al volo senza provarle per poi fare 10 minuti di fila alla cassa per pagare :-/.

Ma il nocciolo del post e' un altro :-).
Sono uscita da uno dei negozi dove tutto era ribassato al 50% o 60% con la sensazione di aver pagato troppo, ho ricontrollato lo scontrino e ho visto che una felpa non era stata scontata. Sono tornata dentro a controllare che effettivamente ci fosse lo socnto e ho visto che l'offerta era "due al prezzo di una".
L'ho detto al marito e lui mi ha detto "ci penso io". E' andato dentro, ha preso la seconda felpa, e' andato alla cassa ha detto che sua moglie si era confusa e aveva dimenticato di prendere la seconda felpa del 2x1... e ok, gli hanno dato la seconda felpa :-/. Senza ramanzine, senza prese in giro, senza "ormai e' fatta, ci dovevi pensare prima".
Io sono rinco, meno male che gli altri sono gentili.

11/13/2012

1039 - che sembra che mi sto lamentando, ma no non lo sto facendo :-)

Negli ultimi dieci giorno il mio tempo libero si e' azzerato, per quello non ho piu' scritto :-)
Abbiamo iniziato con la ristrutturazione del bagno, e premesso che:
1 - sono fortunata ad avere una casa con piu' di un bagno
2 - sono fortunata a potermi permettere di ristrutturare il bagno
3 - sono fortunata ad avere un bambino di cui occuparmi
succede che "bambino" e "ristrutturazione" non vanno tanto d'accordo.
Il "bambino" e' inesorabilmente attratto dalle scale (senza cancelletto e ricoperte di carta protettiva) e dai vari personaggi che fanno su e giu' trasportando materiali, per cui non posso perderlo d'occhio per pochi secondi [oggi l'ho fatto - gli stavo preparando il pranzo - e l'ho ritrovato che masticava cemento], inoltre non riesce a dormire in casa con i vari rumori (cioe' si addormenta pure, ma poi si sveglia subito), quindi quando vedo che ha sonno usciamo o con il passeggino o in macchina e gli faccio fare la pennichella.
Riassumendo: quando dorme siamo fuori casa, quando e' sveglio devo stargli dietro tipo ombra (se stiamo in casa).
Quando lo metto a letto la sera, mangio qualcosa e poi mi porto avanti con i suoi pasti del giorno dopo, poi crollo.
Ah, dimenticavo: si e' raffreddato e ha il naso che goccia di continuo (con quel che ne consegue), mentre il marito si trova per vacan... no, per lavoro a New Orleans :-)


Ma ce la possiamo fare!
E presto arriva il post con la renovation del bagno!!

Per la cronaca: ieri siamo usciti dal supermercato e c'era una tipa della mia eta' circa con un bambino dell'eta' di Little D circa e con una nonna al seguito...  e ho detto a Little D "guarda... una nonna!!!", come se avessi visto un alieno....
Oltre ad adottare bambini, si possono adottare anche nonne? :-)

Invece no, il post sullo svezzamento (che mi era stato "richiesto") non credo di riuscire a farlo, per diversi motivi.

11/09/2012

1038 - chiudiamo l'escrow

Oggi chiudiamo l'escrow. Che vuol dire? Che finalmente vendiamo casa vecchia e ci danno i soldi.
Non saprei esattamente come tradurre la parola escrow, in pratica quando un tizio decide di comprare una casa tira fuori di tasca tot soldi e "si apre l'escrow", si fanno poi una serie di controlli ecc, e quando il compratore mette dentro l'escrow tutti i soldi e prende in cambio le chiavi di casa si puo' chiudere l'escrow.
Casa era in vendita da marzo, gia' un paio di volte si era aperto l'escrow ma poi il compratore si era ritirato, oggi pare che tutto dovrebbe andare bene...
Ci abbiamo messo 8 mesi, abbiamo dovuto abbassare il prezzo e pure di tanto, abbiamo dovuto fare delle riparazioni (spendendo altri soldi), il compratore ha preteso anche la pulizia finale di casa, noi gli abbiamo fatto una pernacchia, allora il nostro agente ha deciso di pagare di tasca sua la donna delle pulizie... beh, con tutto quello che si mette in tasca non ci spiace certo :-)

Tutti con le dita incrociate, che oggi ci arrivano i soldi, cosi' saldiamo un po' di debiti, tiriamo un respiro di sollievo, e iniziamo a pensare al futuro.

AGGIORNAMENTO di venerdi' sera:
non ci posso credere... l'escrow non e' stato chiuso, c'e' stato un problema con la banca che deve rilasciare il mutuo :-/

11/01/2012

1037 - Vota la targa

Il grande momento e' arrivato: quello di personalizzare la targa!!

[si, e' vero, e' da tantissimo che non faccio i post sulle targhe :-(, ultimamente non le sto piu' fotografando perche' non giro piu' con la macchinetta fotografica, ma mi prometto di riprendere al piu' presto... intanto ho ancora degli arretrati da pubblicare, arriveranno presto!]

L'altro giorno e' arrivato il foglio della motorizzazione che mi ricorda che e' ora di pagare la tassa annuale sulla targa, e con l'occasione mi invita a personalizzarla.
Benissimo... ma cosa scrivere?
Le idee sono troppe, e sono sicura che altre ne arriveranno nei prossimi giorni... e mi serve l'aiuto del pubblico!
Ho quindi creato una pagina (link a destra) dove ho elencato le varie possibilita' (per argomento), vi invito a lasciare un commento e un voto, oppure darmi dei suggerimenti!
[ho anche scritto le varie targhe che ho provato ma non sono disponibili, cosi' evitiamo di ri-proporle]

grazie per l'aiuto!