8/01/2013

1116 - la cassettiera

Siamo cosi' pigri e cosi' minimalisti che qui a casa mancano ancora cose da comprare e scatoloni da svuotare... Tra gli acquisti "urgenti" avevamo, o meglio avevo (che il marito non e' d'accordo): una cassettiera per la nostra camera, un tavolo con sedie per il giardino e un divano per il salotto.
[per non parlare degli acquisti meno urgenti]
Alla fine e' dovuto succedere che i vicini di casa hanno deciso di traslocare, e non riuscendo a mettere tutto nel container, sono venuti a chiedere se per caso eravamo interessati a una cassettiera... come dire no, quando dopo mesi di tentativi falliti (ancora prima di iniziare) la cassettiera ci e' letteralmente arrivata in testa? :-)
E cosi', anche se non era la fine del mondo, l'ho comprata per 25 dollari, e ce l'hanno pure portata in stanza.
In aggiunta, ci hanno regalato: pala e rastrello per il giardino, 3 vasi belli grandi, paletta e secchiello per il mare, una palla e un bellissimo biplano di legno.

Questa e' la cassettiera, che abbiamo messo nella stanza degli ospiti:


Con l'occasione abbiamo chiuso il divano letto, che era aperto da fine marzo :-)

Questo invece il biplano:



Ora aspettiamo che traslochi qualcun altro con un set da giardino di troppo.....

8 commenti:

Baby1979 ha detto...

Io ho addocchiato una scrivania con sedia lasciata fuori dai vicini, a disposizione di chi passava...tempo di discutere con il marito per convincerlo a prenderla...sono uscita...e non c'era già più!! che peccato!!

Mario Rossi ha detto...

Hai messo i feltrini sotto le gambe della cassettiera?
Così la puoi spostare agevolmente se hai bisogno e non righi il parquet.
:)

ha detto...

In effetti, non fa bello avere ospiti e nemmeno un cassetto a disposizione ;)
Dalla foto sembra in ottimo stato. Gli americani mi stupiscono sempre per questo loro esser poco attaccati agli oggetti - però visto il mobilio medio non è che lascino opere di alto design cui ti affezioni anche solo per quanto hai speso, eh! - e così facili a migrare come uccelli.

Come mai non sono stupita leggendo i titoli dei tuoi libri? ;)

Mel. ha detto...

ma e' davvero carina, poi per il prezzo! :) il biplano invece e' adorabile!
ottimo affare!

Anonimo ha detto...

Ciao Marica, ottimo, vi serviva una cassettiera...ed è arrivata! Dicono, chiedi e ti verrà dato, ed è andata effettivamente così. Il biplano si addice con i tuoi "piccolo principe" ;). Sai, adesso che mi ci fai pensare,ce ne ho anche io uno uguale a quello, a casa di mia mamma.
Adesso aspettiamo il prossimo vicino che si libera di un tavolo con le sedie da giardino. Visto mai??? Un bacione a te e uno enorme per littleD. Sira

Marica ha detto...

baby1979: eh, bisogna agire in fretta!!

mario rossi: ah ecco, non li ho messi! :-/
per ora quella resta li, ma dobbiamo spostare quella che era li' in un'altra stanza... e poi ho gia' in mente una serie di spostamenti futuri..

ci: e' vero, gli americani si spostano e traslocano di continuo... forse e' proprio per quello che i mobili generalmente non sono granche' (ne' come design ne' come qualita'), sono un po' usa e getta :-D
eheheh, ho tirato fuori solo i piccoli principi, gli altri sono ancora inscatolati...

mel: :-D

sira: magari guarda, sarebbe perfetto :-P

Moky ha detto...

Le garage sales, o simili, sono una salvezza per tutti!!

Anonimo ha detto...

beh, dopo 4 anni, pochi mobili (manco una cassettiera in camera) e scatoloni ancora da aprire.... minimalisti è un eufemismo