10/22/2013

1136 - si avvicina halloween

Si avvicina halloween.
Dai primi di ottobre le case hanno iniziato a decorarsi e ad attirare l'attenzione di Little D.
C'e' la casa in fondo al nostro cul-de-sac che in particolare lo attrae... e lo spaventa!
Questa e' solo una parte delle decorazioni:


Ci sono poi altri fantasmi, ragnatele sugli alberi, un ragno gigante, occhi sul prato che si illuminano... in particolare il "maggiordomo" affianco alla porta muove la testa e "ride" se ci si avvicina abbastanza, e per questo maggiordomo Little D ha un rapporto di odio e amore... tutti i giorni vuole andare a vederlo, ma poi ha paura, avanti e indietro ecc ;-).

I padroni di casa ci hanno detto che se andremo a fare trick-or-treat da loro ci metterano da parte un "treat" speciale per Little D... ma solo se riuscira' a superare il maggiordomo :-D

Noi per quest'anno ce la siamo cavata con uno spaventapasseri messo sul frontyard e con queste decorazioni minimal che abbiamo fatto ieri sera (io e il marito):


Le faremo "colorare" da Little D e poi le appenderemo alle finestre.
Fin quando si puo', restiamo sul livello "basic" :-)

In compenso ci siamo procurati un po' di libricini sull'argomento, e anche a scuola Halloween e' il tema del mese.
Il 31 mattina a scuola faranno la sfilata in maschera, non vedo l'ora! Nel primo pomeriggio andremo al centro commerciale dove ci saranno musica e intrattenimento, e appena fara' buio faremo un po' di trick-or-treat lungo la via, per poi tornare a casa ed assistere allo spettacolo di bambini che vengono a bussare in maschera ;-).
L'anno scorso per le 21 era finito tutto, quindi non avremo problemi a mettere Little D a letto al solito orario.
Per l'assaggio della prima caramella spero invece di aspettare Halloween 2014! :-)

11 commenti:

Luciano ha detto...

Mi piace tanto perché halloween "spinge" i genitori a dedicarsi ai propri bambini, e il tempo che si passa coi figli non è mai abbastanza. Il maggiordomo, dopo la festa, andrebbe bene come spaventapasseri, lo vedo efficace.

Stefania Bracchi ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Mario Rossi ha detto...

Che bello!
Chissà che meraviglia di decorazioni ci sono in giro!

Moky ha detto...

Che meraviglia. Vorrei almeno una volta nella vita tornare in USA proprio in questo periodo.

Barbara Baccarini ha detto...

deve essere qualcosa di speciale esssre negli USA in questo periodo!
amo halloween e mi piace festeggiarlo anche qui con cene e tema e maschere in compagnia degli amici!
aspetto con ansia di sapere se il piccolo riceverà il suo dono e riuscirà a superare il maggiordomo!! a
presto

Anonimo ha detto...

Si Marica, facci sapere di più su questa festa così sentita negli US. Anche se devo essere sincera anche da noi in Italia si stà ben bene diffondendo, magari più a livello commerciale. Qualcuno persona precisa dicendo che non essendo una festività di cultura italiana ma solo una importazione dall'america, non vuole nemmeno considerarla. Ma suvvia, lasciamo che queste belle cose vengano a noi poi il tempo ci saprà dire che tutto il mondo è un paese. Che belle le decorazioni in quel giardino!!! Aspettiamo tutti immagini della decorazione del vostro giardino :)Sira

Sara Marfurt ha detto...

Che bello!
Ma allora gli stai raccontando anche la storia di Jack il furbacchione che si pensava di buggerare il diavolo e poi si ritrova a vagare triste e solo con la sua lanterna! :-)
Mi piacerebbe tanto poter far fare a Ginevra dolcetto e scherzetto insieme agli altri bimbi... ma qui non c'è la tradizione. Però una mamma mi ha proposto di organizzare una merenda per halloween con i bimbi del parco! Speriamo di riuscirci... :-)
baci

alidep ha detto...

Chi sarà Little D? Leo ha il costumino di Thor!! ^_^ Martello distruttore, proprio lui.

alidep ha detto...

Sira, Halloween in America, come tutte le altre feste È una cosa commerciale, qui TUTTO è commerciale! Le origini della festa comunque non sono americane, ma pagane, come il Natale, del resto. Derivano dalla cultura Celtica, quindi tutta europea. In realtà anche in Italia si celebra da sempre, "i morti" o "ognissanti", è la stessa ricorrenza.

Marica ha detto...

luciano: e' proprio vero, il tempo che si passa con i propri bimbi non e' mai abbastanza! :-(

mario rossi: in effetti dovrei farmi una passeggiata e fare le foto!

moky: :-D

barbara: vi faro' sapere :-D

sira: faro' foto anche delle nostre piccole decorazioni ;-)

sara: in effetti quella non glie l'ho raccontata... diciamo che sono un po' lenta a introdurre i personaggi del male nel suo mondo (il lupo, i genitori che abbandonano i bimbi, il diavolo ecc...)
bella la meranda a tema!!

alidep: sara' un piccolo vigile del fuoco :-D

Nikla ha detto...

http://www.siciliainfesta.com/festa_dei_morti.htm
La festa dei morti in Sicilia...mia madre me la raccontava sempre...