1/17/2016

1220 - Martin Luther King Jr

Domani (oppure oggi, dipende dal fuso orario) in USA e' una festa federale, viene celebrato il compleanno di Martin Luther King Jr.
Le feste federali in USA cadono sempre di lunedi, fatta eccezione per: Natale e Independence Day (che hanno una data fissa), e Thanksgiving (che e' sempre di giovedi).
Le altre sono:
- ML King il terzo lunedi di gennaio
- President Day il terzo lunedi di febbraio
- Memorial Day l'ultimo lunedi di maggio
- Labor Day il primo lunedi di settembre
- Columbus Day il secondo lunedi di ottobre.

[quindi, fatta eccezione per Natale e Independence Day, non ci sono "ponti"]

Per le feste federali le scuole sono chiuse, cosi' come le biblioteche, gli uffici postali e molti posti di lavoro statali... mentre per le aziende private ML King Day, President Day e Columbus Day sono spesso considerati giorni lavorativi.

Domani quindi D e' a casa da scuola.
Quando venerdi' sono andata a riprenderlo aveva un foglio con un disegno di Martin Luther King. Gli ho chiesto chi fosse quel signore, e lui ha risposto cosi' (cosa che i miei amici FB hanno gia' letto):

"E' Martin LuCHer King"
"E come mai ti hanno dato questo foglio? Cosa ha fatto questo signore?"
"E' un signore che CURAVA le persone, ma non era un dottore... aveva lo stesso nome del papa'... all'epoca sull'autobus le persone nere si dovevano sedere dietro, le persone bianche davanti, ma un giorno una signora ha sbagliato a sedersi ed e' stata messa in prigione, allora Martin Lucher King l'ha liberata e poi ha MESCOLATO le persone sugli autobus... poi ha fatto un dream, che e' quella cosa che il cervello pensa mentre dormiamo, ha fatto scoppiare una bomba, ha ucciso un mostro, ed ora e' dead"

Credo che all'inizio avesse ascoltato quello che diceva la maestra, per poi perdersi nei suoi pensieri :-).

Piu' di 50 anni dopo, c'e' ancora del lavoro da fare.

4 commenti:

ilmiomondonuovo ha detto...

Spettacolare il modo in cui i bambini vivono ed elaborano ciò che li circonda.

Luciano ha detto...

Bella metafora quella di "uccidere un mostro". Peccato che il mostro sia ancora vivo.

Francesca ha detto...

Dolcissimi i bambini!!! Intanto hanno piantato un seme, poi imparerà.

ebay numero verde ha detto...

grazie per tutti!!!
bacci
mi piace molto la publicazione!!!
:)